Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Run&Bike: Una scalata alla solidarietà

E' stata presentata la prima edizione di Run&Bike, Verbania-Vignone, una scalata alla solidarietà, non competitiva aperta a tutti, che si terrà domenica 26 ottobre 2014, dopo il rinvio per maltempo, e il cui ricavato andrà all’Oratorio San Vittore e all’Asilo di Intra.
Verbania
Run&Bike: Una scalata alla solidarietà
Una scalata alla solidarietà. In bicicletta, di corsa, a piedi, con il passeggino, a spasso con il cane e con ogni altro mezzo di locomozione non a motore.

Domenica 26 ottobre si corre tra Verbania, Arizzano e Vignone la prima edizione della “Run & bike”.

Evento sportivo con scopo benefico, è il debutto assoluto nel Vco di una formula che in provincia di Varese è ormai collaudata e riscuote un grande successo: la cronoscalata non competitiva aperta a tutti con partenza alla francese.

Organizzata dalle associazioni Cycling Team Nerofluo e Sport & Sportivi, è patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Verbania. Salvo impegni Istituzionali, tra i partecipanti – con il pettorale numero uno – potrebbe esserci anche il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini che con entusiasmo ha da subito sostenuto l’iniziativa.

«Questo perché è un’occasione di solidarietà, in cui tutti sono coinvolti – hanno spiegato venerdì, presentando la Run & bike, gli organizzatori Patrich Rabaini e Claudio Ramoni –. È una manifestazione sportiva, ecologica, che fa beneficenza perché il ricavato andrà all’Oratorio San Vittore e all’Asilo per l’infanzia di Intra, due realtà vive nel tessuto verbanese».

La Run & bike si terrà nella mattinata di domenica 12 ottobre, tra le 8,30 e le 11,30 sul tragitto Intra-Vignone. Il ritrovo e l’iscrizione (costo: 8 euro, con un pacco gara omaggio) e la partenza sono fissati in corso Cairoli, nelle vicinanze del distributore della Tamoil, l’arrivo alla pizzeria Monte Cimolo.

In mezzo ci sono 6,3 km di salita con una pendenza media del 5% da percorrere con qualsiasi mezzo non a motore.

La partenza avviene “alla francese”, cioè uno via l’altro a intervalli regolari, senza intralciare il normale traffico veicolare ma con l’assistenza di personale agli incroci.
Per i ciclisti è obbligatorio il caschetto rigido.

All’arrivo ci saranno ristoro, rinfresco e le premiazioni.
In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata alla domenica successiva.
Info e preiscrizioni a asdctbs@gmail.com.
Immagine 1



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di franco manifestazione
franco
8 Ottobre 2014 - 13:49
 
bravi, questo è il periodo giusto per queste manifestazioni: dopo la scorpacciata di eventi finita a settembre, Verbania ed i paesi limitrofi si addormentano. La prossima manifestazione la facciamo con le auto o con le moto, magari un po' vecchiotte? Io sono a disposizione !



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
Verbania - Sport
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
15/01/2017 - Il Verbania perde con la capolista
15/01/2017 - Paffoni altra vittoria
14/01/2017 - Altea Altiora arriva Pavic Romagnano Sesia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti