Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Gravellona Toce : Eventi

Progetto Rebecca: "La Pizza della Solidarietà"

Venerdì 24 ottobre 2014, dalle ore 19.30, presso La Buca Stràca a Gravellona Toce, si terrà La Pizza della Solidarietà, a favore dei bimbi del Vco, prenotazione gradita ma non obbligatoria.
Gravellona Toce
Progetto Rebecca: "La Pizza della Solidarietà"
Terminato il progetto del Kindergarten in India, l’Associazione Progetto Rebecca, prosegue nei suoi obbiettivi benefici a favore dei bambini del VCO.

Ricordiamo che a tal proposito, il 24/06/2013 è stato costituito presso la Fondazione Comunitaria il Fondo Memoriale “Progetto Rebecca” con l’obbiettivo di essere sempre informati sulle richieste di enti e strutture legate ai bisogni infantili, al fine di poter partecipare, in maniera efficace, al soddisfacimento delle suddette richieste.

Per offerte:
Intestazione Conto Corrente Bancario:
PROGETTO REBECCA "il progetto dei bimbi"
Banca:
Banca Prossima per le Imprese Sociali e le Comunità
GRUPPO INTESA SAN PAOLO)
CODICE IBAN:
IT 47 S 0335967684510700157904

Pagina Facebook
Sito ProgettoRebecca.org

Contatti:
gbonaffi@gmail.com
info@progettorebecca.org
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Gravellona Toce
23/04/2018 - Celebrazioni 25 Aprile a Gravellona Toce
20/04/2018 - Concerto bande a Pedemonte
16/04/2018 - 73° Anniversario della Festa della Liberazione
14/04/2018 - Un pomeriggio nel paese Chenonsai…
13/04/2018 - Mostra di Pittura
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti