Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Il teatro giapponese contemporaneo a villa Giulia

Si chiama CROSS il progetto di formazione residenziale e volontariato culturale risultato vincitore del bando Cariplo sul protagonismo cittadino che vede capofila Associazione LIS lab Performing arts (Nebbiuno - Meina), diretta da Antonella Cirigliano, partner di progetto è l’ Associazione Culturale F2R di Arona e la curatela è affidata a Tommaso Sacchi.
Verbania
Il teatro giapponese contemporaneo a villa Giulia
Il progetto ha come mission la valorizzazione del territorio e l’espressione artistica contemporanea a partire da una fitta rete di Comuni ed Enti, che sul territorio apriranno le porte alle residenze artistiche e al pubblico, ai volontari e alla giuria sul premio. l’obiettivo è di individuare e formare, sui territori di riferimento, un pubblico attivo e partecipativo.

Con CROSS si avvia un percorso di accompagnamento del pubblico alla visione delle produzioni artistiche contemporanee su progetti che accadono sul territorio del Lago Maggiore.

In occasione di questa straordinaria presenza internazionale, il Comune di Verbania, ospita, dal 14 al 18 ottobre, la compagnia Mum & Gypsy per Il workshop rivolto ad attori, artisti e performer dal titolo Walking and movement, condotto dal regista giapponese Takahiro Fujita.

La location per quest’incontro è la splendida Villa Giulia dove, Il 18 ottobre alle h.20.30 nella Sala al Piano Nobile della splendida Villa, il regista e il gruppo di attori incontreranno il pubblico per una presentazione del loro lavoro (e prova aperta del laboratorio svolto).

L’Assessore alla Cultura Monica Abbiati commenta l’iniziativa: «Abbiamo accolto molto volentieri la proposta di ospitare negli spazi di villa Giulia il laboratorio di Fujita che rappresenta un'opportunità unica per la città, per aprirsi a nuove forme di espressione artistica. L'evento di Verbania si inserisce all'interno di un percorso più ampio che, col sostegno di fondazione Cariplo, mira a formare ed avvicinare il pubblico alle forme del contemporaneo, e davvero ci auguriamo che possa essere una prima non isolata occasione di collaborazione su questi temi».
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Eventi
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - Metti una sera al cinema - Frantz
15/01/2017 - Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura
14/01/2017 - Corso Assistente bagnanti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti