Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Politica

Regione:100 milioni agli enti locali

Sono stati ripartiti tra 117 Comuni piemontesi, 7 dei quali nel VCO, e 8 Province, i 100 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Piemonte sul Patto di stabilità regionalizzato per il 2012.
Fuori Provincia
Regione:100 milioni agli enti locali
Lo annunciano il Presidente della Regione piemonte Roberto COTA l’assessore regionale al Bilancio, Giovanna QUAGLIA, dopo l’approvazione – oggi nella seduta della Giunta regionale – della delibera che prevede un primo intervento a sostegno degli Enti locali piemontesi soggetti al Patto di stabilità interno.

Oltre alle Province, le risorse assegnate che permetteranno di non sforare il Patto di stabilità e di sbloccare i pagamenti alle aziende, sono state così suddivise: ad Alessandria 9 Comuni per un totale di 4 milioni 257 mila euro; ad Asti 6 Comuni per 3milioni 373 mila euro; a Biella 5 Comuni per 1 milione 609mila euro; a Cuneo 23 Comuni per 7milioni 194 mila euro; a Novara 9 Comuni per 3 milioni 999mila euro; a Torino 52 Comuni per 29 milioni 372 mila euro, nel Vco 7 Comuni per 2 milioni 315 mila euro, a Vercelli 6 Comuni per 3 milioni 582 mila euro. (in allegato il dettaglio)

“Governare una Regione – osserva Cota – significa trovare soluzioni pratiche per il nostro territorio soprattutto nel momento del bisogno. Con la crisi che stiamo vivendo, abbiamo ritenuto doveroso non limitarci ad amministrare l’ente, ma ci siamo impegnati fin dal primo giorno nel riformarlo. E così oggi, grazie alla regionalizzazione del patto di stabilità da noi introdotta , possiamo cominciare a dare le prime risorse ai Comuni, mitigando così in parte gli effetti negativi delle politiche economiche sbagliate messe in campo dallo Stato centrale soprattutto nell’ultimo periodo. Se si vuole far ripartire l’economia, occorre dare ossigeno alle imprese del nostro territorio, che sono da sempre la locomotiva del sistema produttivo ’.

“In questa fase di sofferenza per gli enti locali e per l’intero sistema produttivo – spiega Quaglia – dobbiamo trovare le soluzioni più idonee per impedire che, a causa dei vincoli del patto, Comuni e Province si ritrovino nell’assurda situazione di avere risorse in cassa senza poterle utilizzare, rallentando di fatto gli investimenti. L’obiettivo per tutti è l’accelerazione dei pagamenti alle imprese: la cosiddetta regionalizzazione del Patto intrapresa dal Piemonte, che consente l’ottimizzazione degli spazi finanziari a disposizione dei diversi Enti, ha dimostrato che stiamo percorrendo la strada giusta”.

La novità per il 2012 riguarda alcuni criteri di ripartizione del plafond, che sono stati redatti insieme ai rappresentanti delle autonomie locali indicati dal Cal. Per la suddivisione del plafond, si è tenuto conto principalmente della quota dei residui passivi dei Comuni, ma anche degli investimenti fermi nell’edilizia scolastica e della quantità di risorse bloccate sui fondi Par Fas.

“Un metodo condiviso – conclude Quaglia – frutto di un proficuo confronto con i rappresentanti degli enti locali. Continuiamo a lavorare in questa direzione: a settembre è previsto un monitoraggio dei pagamenti effettuati, in base al quale potremo procedere ad una eventuale redistribuzione delle eccedenze”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
18/10/2017 - Saitta: Psichiatria no licenziamenti e trasferimenti
17/10/2017 - Sanità piemontese seconda in Italia
16/10/2017 - Pallavolo Altiora inizio amaro
12/10/2017 - MilanoInside: Il cioccolato che passione!
10/10/2017 - Studente del Maggia primo al WorldSkills International
Fuori Provincia - Politica
02/10/2017 - Approvata legge nazionale piccoli Comuni
19/09/2017 - Piano regionale contro il gioco d'azzardo patologico
09/09/2017 - Forza Italia Berlusconi su Fondazione Il Maggiore
05/09/2017 - Fabbricati rurali: Uncem scrive all'agenzia delle entrate
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti