Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Frontalieri con le ali: aggiornamenti da parte del comune

Con una nota, il comune comunica l'avanzamento lavori del progetto "Frontalieri con le ali"
Verbania
Frontalieri con le ali: aggiornamenti da parte del comune
Stamattina eravamo presenti alla partenza della motonave e abbiamo al meglio approfondito la questione con i diretti interessati.

Riaperta la strada statale e' terminata l'emergenza la motonave ha tempi lunghi e la presenza di tronchi nel lago non consente l'avvio dell'aliscafo per questioni di sicurezza.
Pertanto stiamo ipotizzando la partenza alle 5.15 e poi da locarno (70 lavoratori coinvolti che userebbero l'aliscafo) l'uso dei mezzi pubblico che portano a Tenero, Riazzino dove sono impegnati numerosi italiani, soprattutto donne.

Entro qualche giorno la completa definizione dell'accordo, con un costo attorno ai 10-12€ l'orario di ritorno 1630-17. Il Comune di Locarno entro venerdì ci comunicherà le sue decisioni.
 Fonte di questo post



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula 70?
lupusinfabula
15 Ottobre 2014 - 20:03
 
70? Ma non dovevano essere come minimo 150?
Vedi il profilo di Mario C X Lupusinfabula
Mario C
16 Ottobre 2014 - 09:54
 
e'inutile fare commenti tanto il fine ultimo e'quello di dare una mano alle disastrate casse della Navigazione del lago Maggiore. I pochi frontalieri che aderiranno devono sapere fin da ora che spesso l'aliscafo non potrà' viaggiare e dovrà essere sostituito dalla Motonave normale con relativo anticipo della partenza. Un altro scopo e'legato a ridurre l'inquinamento. A questo proposito vorrei ricordare che se venisse completata la Via Fabio Filzi,tutti coloro che scendono dalla Via Intra Premeno (e sono tanti ) potrebbero raggiungere i supermercati l'Ospedale e Pallanza con risparmio di strada e quindi carburante. Per il momento mi fermo qui
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Lupus
Emanuele Pedretti
16 Ottobre 2014 - 10:19
 
Conserva i commenti per quando, dopo una settimana di esercizio, sospenderanno il servizio perché ci saranno più lavoratori della navigazione che viaggiatori
Vedi il profilo di lupusinfabula Mi conforta
lupusinfabula
16 Ottobre 2014 - 15:40
 
Mi conforta sapere che non sono il solo a pensare in un certo modo: talora chiedo a me stesso se sono proprio io a sbagliare tutto o sono gli altri che vivono su di un altro pianeta, taluni poi, anche su VBN fanno tnerezza a vedere quanto sono ingenui e creduloni, pronti a credere ed abersi qualsiasi cosa gli propini il berlu od il fanfarenzi di turno. Come in questo caso poi, la soddisfazione è maggiore quando le cose che pensi sono confermate dai fatti.
Vedi il profilo di Gio nespole
Gio
16 Ottobre 2014 - 20:47
 
Per certo la pianificazione di un trasporto pubblico, come quello in oggetto, non si improvvisa e comporta difficoltà logistiche ed organizzative, anche a livello internazionale. Purtroppo però, nonostante i vantaggi, sopratutto per la qualità della vita collettiva, sono spesso le attitudini comportamentali dell'italico gregge che stentano ad evolversi.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Pallavolo Altiora via alla nuova stagione
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
Verbania - Politica
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
17/09/2017 - "Scienze Umane: spostamento lungimirante"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti