Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Poste: "pacchetto servizi" ai piccoli Comuni

Avviare una sperimentazione per veicolare servizi di pubblica utilità attraverso gli uffici postali, a partire dai piccoli Comuni.
Verbania
Poste: "pacchetto servizi" ai piccoli Comuni
Questa è l'intenzione emersa dall'incontro organizzato oggi a Palazzo Lascaris fra i rappresentanti di Anci Piemonte e delle Poste italiane, sotto la regia del presidente del Consiglio regionale, Valerio Cattaneo.

"C'è un comune interesse di natura sociale nel valorizzare la presenza dell'ufficio postale in piccoli Comuni o in frazioni o quartieri di Comuni più grandi, affinché si portino da una parte benefici alla comunità locale e dall'altra la società Poste italiane abbia ritorni sufficienti a giustificare la permanenza di un suo presidio su quel territorio", ha spiegato il presidente Cattaneo che ha colto l'occasione per richiamare le problematiche relative al Verbano Cusio Ossola.

Fra i servizi erogabili tramite l'ufficio postale è stata ipotizzata la fornitura di giornali, la prenotazione di esami medici e il recapito a domicilio degli stessi. Pietro Labruna, responsabile area territoriale Nordovest e Antonio Sgroi dei Servizi comunicazione Nordovest di Poste italiane si sono detti disponibili a presentare un possibile pacchetto di servizi che la società sarebbe in grado di fornire con i relativi costi.

Il direttore e il presidente di Anci Piemonte, Renato Cigliuti e Mauro Barisone, hanno accolto la proposta e l'invito del presidente Cattaneo a sensibilizzare i Comuni piemontesi su questa opportunità, con l'impegno di raccogliere le proposte provenienti dalle comunità locali.

A settembre verrà quindi convocato un tavolo di lavoro, alla presenza di rappresentanti del Consiglio regionale, della Giunta, dell'Anci e dell'Unione delle Province, per porre insieme a Poste italiane le basi operative di questo progetto. Si intende avviare una prima fase di sperimentazione su un campione di Comuni che presentano le carenze maggiori in ogni Provincia del Piemonte, per poi ampliare successivamente il servizio.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Pallavolo Altiora via alla nuova stagione
Verbania - Politica
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
17/09/2017 - "Scienze Umane: spostamento lungimirante"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti