Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Comitato Salute Vco su chiusura Punto Nascite

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute Vco, riguardante alcune dichiarazioni di un medico che propone la chiusura del Punto Nascite di Verbania, al posto di quello di Domodossola.
Verbania
Comitato Salute Vco su chiusura Punto Nascite
OGGI LE COMICHE!

Nella tragica situazione della Sanità piemontese, ad alleggerire la tensione, è arrivata una spruzzatina di comicità proveniente dal numero uno della Federazione dei medici pediatri del VCO.

Che siamo alle comiche, si spera finali, e per scompisciarsi dalle risate, basta leggere "La Stampa" di oggi (venerdì 17 ottobre), che riporta le dichiarazione di questo medico.
Ma cosa dice di tanto comico questo signore? La sua proposta è semplice.

Invece di chiudere il Punto nascite a Domodossola, che oggi (dice lui) registra una media anno di 270 parti, è meglio chiudere Verbania, che di parti ne registra 498 e trasferire il tutto il Dipartimento materno infantile a Domodossola.

Con questa manovra lui reputa che l'ASL 14 risparmierebbe due milioni di euro all'anno.
Poichè questa "barzelletta" potrebbe anche esser presa sul serio da qualche sprovveduto, forse è bene, nostro malgrado, fare qualche precisazione.

- Che il punto nascite di Domo sia da chiudere, oltre che dal buonsenso, è stato certificato dalla bocciatura di una serie di ricorsi. Stupisce che la Regione Piemonte non si sia ancora adeguata.

- L'esito di questi ricorsi certifica non solo che ne sia doverosa la chiusura, ma che il Punto nascite NON doveva nemmeno essere aperto.

- In questi anni la Regione Piemonte, con i soldi di TUTTI noi, ha tenuto in funzione una struttura che non andava mai aperta. Ha idea quel signore quanti soldi si sarebbero risparmiati? Certo che se uno come lui, dopo la laurea, è entrato in Ossola chiudendo dietro di sè la porta e gettando nel Toce la chiave, non può che avere un orizzonte limitato. Farebbe bene ricordare che i problemi della Sanità del VCO sono problemi di TUTTI e non di una sola parte del territorio.

- Che il numero di parti a Verbania sia smottato sotto i 500 mette in agitazione tutti quanti; ma noi, in tempi non sospetti (e parliamo di tre anni fa, quando era già in atto un fuggi fuggi generale delle partorienti verbanesi che preferivano altre strutture), abbiamo sollevato il caso. Il motivo era ed è noto e noi abbiamo sollecitato la Direzione dell'ASL 14 ad intervenire, ma non è stato fatto nulla. Qui sta la vera ragione di questo immobilismo: i cittadini chiedono conto alla Direzione Generale, che ha colpevolmente consentito che si creassero le premesse per mettere in forse addirittura l'esistenza del Punto nascite di Verbania.

Non s'è mai visto che nella Sanità alcuni servizi vitali siano collocati nella periferia del territorio, fuori dalle linee di comunicazione.

Dove ciò è stato fatto, le conseguenze sono state:
- strutture sottoutilizzate.
- costi maggiori di esercizio.
- difficoltà conseguente ad attrarre professionisti d'esperienza.
- tanti soldi distribuiti a liberi professionisti. Al Punto nascite di Domo non è già così?

E' questo che si vuole?

Verbania 17 ottobre 2014
Bolognesi, LoDuca, Rebecchi
Comitato Salute Vco



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di nb punto nascite
nb
24 Ottobre 2014 - 14:44
 
Molto d'accordo con il comitato salute soprattutto dove si dice che non si è mai visto portare in periferia (e a alti costi) servizi vitali (non solo questo) ! Mi rammarico perchè pensavo di leggere una valanga di commenti dai soliti opinionisti del blog.mah......si vede che togliere servizi al territorio non interessa! Meglio altro per polemizzare....peccato
Vedi il profilo di lady oscar non ce la fa, non ce la fa
lady oscar
24 Ottobre 2014 - 20:23
 
Non ce la può fare senza tirare in ballo i commentatori del blog : Se interveniamo siamo tuttologhi se non interveniamo trova da dire lo stesso... Per quanto mi riguarda ho commentato un po' di tempo fa la chiusura di domo e , per l argomento ho dato. Peace & love ♥
Vedi il profilo di Stefania Chiuminatti Rif. Punto nascite
Stefania Chiuminatti
26 Ottobre 2014 - 17:27
 
Buongiorno. Mi sento in dovere... come Donna e come Mamma , di fare una riflessione in merito ai termini nel descrivere una persona che si sta schierando in prima linea per la salvaguardia della nostra salute . Mettendoci faccia e tempo.... Medico davvero speciale.. Che ha fatto della propria professione una missione... Non esagero ..e che anche al di là del orario di lavoro continua a preoccuparsi dei suoi piccoli pazienti...e anche della salvaguardia della salute del nostro territorio . Secondo me..una vergogna dire che dopo le sue affermazioni ci si scompiscia dalle risate... Analizziamo piuttosto il risultato delle votazioni in regione del 15 / 10...come possono delle persone che abbiamo votato perché ci rappresentino.... astenersi nel dare il proprio giudizio riguardo alla problematica del Punto Nascite...?? O voti favorevole... oppure contrario cosa vuol dire astenersi ??? Di cosa hai paura ? Scusate... ma ciò vuol dire " lavarsene le mani " non di certo mettere la faccia come sta facendo il Medico in questione !! E poi mi piacerebbe sapere perché su questo risultato non c'è stato il tam tam mediatico che si meritava ?? Tutti dovrebbero sapere ! Concludo nel ribadire che in Ossola si Nasce... E si nasce anche bene ... Inviterei chi scrive cattiverie a riflettere... Chiuminatti Stefania
Vedi il profilo di Moreno assurdità
Moreno
1 Novembre 2014 - 19:39
 
Il comunicato è tanto ridicolo quanto ricco di inesattezze. Che a Verbania esista, in modo cronico, continuo e irrecuperabile, una fuga delle partorienti è risaputo. Se le donne non vogliono partorire al Castelli si dovrebbe verificare bene il livello di servizio offerto che parrebbe alquanto basso. Le donne ossolane invece, a parte a causa di protocolli assurdi e atti ad incrementare i parti a Verbania, vogliono partorire in Ossola. La mobilità passiva ha altissimi costi. PS Domodossola non è, anche se piace crederlo, periferia della provincia. Per chi non è pratico di geografia si faccia notare che Domodossola è la centro della provincia ed è munita di stazione e collegamenti migliori di Verbania. Il comico medico parla sulla base di fatti e di dati di un progetto, quello del country pediatrico, che ha già dimostrato nei numeri il suo potenziale. Questo comitato del PD dovrebbe interessarsi alla gente e non alla politica.
Vedi il profilo di nb xmoreno
nb
2 Novembre 2014 - 14:31
 
Che Domo sia al centro.....forse geograficamente ma non certo per altro. Da intra è scomodissimo! Se vogliamo accentrare a domo mettiamo in conto che la popolazione di pallanza/intra e di tutto il lago si rivolgerà alla sponda lombarda per comodità. e qualità. Cone si sa le prestazione fuori regione sono extra budget! Un favore alla regione limitrofa alti costi per il Piemonte. Quale logica in questa scelta? Appoggio al campanilismo? Mi sembra tutto un pochino di altri tempi! Giusto e doveroso che il PD si interessi. E non mi accusi di essere di parte perchè abito a milano ma il mio papà ha fatto un pellrgrinaggio fra pallanza e domo e poi........
Vedi il profilo di Moreno x nb
Moreno
2 Novembre 2014 - 20:29
 
Che a verbania si preferisca partorire fuori regione è conclamato e avviene da decenni in modo sempre maggiore o forse non si sa?!che sia scomodo spostarsi da verbania a domodossola è altrettanto risaputo ma non ci si pone il problema quando si chiede che la maggior parte degli abitanti della provincia, cioè la popolazione dell'ossola che supera quella del verbano e cusiano assieme, si debba spostare per le cure a VB. Si provi a pensare cosa significa partire dalle valli ossolane per giungere a verbania. Domodossola non è al centro di altro tranne geograficamente, sopratutto a livello di servizi, solo a causa della gestione sciocca, centralistica e irrispettosa del territorio fatta dai politici, sopratutto a causa della scarsa determinazione e della vergognosa resa ai partiti dei politici ossolani.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
Verbania - Cronaca
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
20/05/2017 - Nuovi mezzi per la Squadra Nautica
20/05/2017 - Offerte di lavoro del 16/05/2017
19/05/2017 - Sodalizio Amici dell’Oncologia e Casa di Riposo Muller
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti