Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Regione: Abolito bollino blu per tutti

La Giunta regionale, nella seduta di questa mattina, ha disposto per tutti i veicoli la soppressione del c.d. “bollino blu”, ovvero l’obbligo del controllo dei gas di scarico al di fuori di quelli effettuati in sede di revisione,
Verbania
Regione: Abolito bollino blu per tutti
Di conseguenza viene a decadere l’obbligo di esporre sul parabrezza la vetrofania che indicava il tipo di omologazione e il carburante di alimentazione del veicolo.

Ciò in conformità a quanto stabilito dalla normativa statale, che con decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5 (Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e sviluppo), convertito nella legge 4 aprile 2012, n. 35, dispone che “a decorrere dall’anno 2012 il controllo obbligatorio delle emissioni dei gas di scarico degli autoveicoli e dei motoveicoli è effettuato esclusivamente al momento della revisione obbligatoria periodica del mezzo”.

Già a partire dal 1° settembre 2011, in Piemonte erano esenti dall’obbligo del controllo annuale delle emissioni tutti i veicoli con omologazione Euro 3 e successive, mentre i veicoli con omologazione precedente restavano soggetti al controllo annuale (se immatricolati dal 1° gennaio 1998) e semestrale (se immatricolati entro il 31 dicembre 1997), che risultava comunque attestato con il solo possesso del certificato di controllo e non più con l’esibizione del “bollino blu”.

Una scelta che la Giunta aveva fatto alla luce dei notevoli cambiamenti delle caratteristiche emissive del parco circolante in Piemonte rispetto a quelle registrate nei primi anni di attuazione delle disposizioni inerenti al “bollino blu”.
In considerazione del livello di informazione raggiunto sul territorio regionale rispetto alle classi di omologazione dei veicoli, del contributo dei sistemi automatizzati per il riconoscimento dei veicoli non autorizzati a circolare nei casi di limitazione della circolazione e delle nuove disposizioni sulla circolazione introdotte sia a livello locale che su scala nazionale, il provvedimento approvato oggi rimuove anche l’obbligo di esporre sul parabrezza la vetrofania applicata accanto al “bollino blu” dalle officine autorizzate, che indicava tipo di omologazione e carburante di alimentazione del veicolo.

“L'azione antiburocrazia della nostra Giunta - spiega il presidente Roberto Cota - aveva già sollevato da questo inutile obbligo la maggior parte dei veicoli circolanti in Piemonte. Con la delibera approvata oggi diventiamo capofila dell'eliminazione totale del bollino blu, reso di fatto superfluo da altri controlli obbligatori sui veicoli. In tempi difficili,anche piccole cose come questa aiutano il cittadino a vivere con più serenità il rapporto con gli enti pubblici”.

“Lo scorso anno, a seguito dell’abolizione del “bollino blu” per gli Euro 3, 4 e 5 - sottolinea l’assessore all’Ambiente, Roberto Ravello - la Regione aveva sollecitato i Ministeri competenti ad aggiornare con tempestività la normativa in vigore, affinché l’esonero dal controllo dei gas di scarico fosse esteso anche ai veicoli immatricolati precedentemente. Con questo provvedimento qui in Piemonte l’iter è concluso, contribuendo al processo di semplificazione della macchina burocratica con cui i cittadini si confrontano quotidianamente”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Politica
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti