Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora spazio alle under

Turno di riposo per Altea Altiora in serie C. In campo l’Under 17 a segno con Acqui Terme e l’Under 15 sconfitta dal Volley Novara. Domenica 23 novembre manifestazione ad inviti di Minivolley al Pala Manzini.
Verbania
Altea Altiora spazio alle under
SERIE C REGIONALE - ALTEA, TURNO DI RIPOSO.
Weekend alla finestra per coach Alberto Franzini che ha osservato con molto interesse gli spostamenti di classifica in particolare della cosiddetta “zona rossa”. Laddove hanno raccolto punti solo Arti e Mestieri Collegno (2-3 esterno contro Acqui Terme) e soprattutto i “cugini” del 2mila8volley Domodossola, a segno al 5° contro Caluso. A parte Chieri e Biella di fatto già in fuga a 9 punti, ci sono ben 7 squadre in 3 punti e tra queste a quota 3 Altea Altiora. Chiudono la graduatoria Ovada a 2 punti e Pavic Romagnano ancora bloccato a zero. Prossimo appuntamento per Altea fissato per sabato prossimo 15 novembre: in programma il delicato confronto interno (18.30 al Pala Manzini) contro gli alessandrini dell’Acqui Terme allenati da Francesco Dogliero.

U 17 e U 15, DOPPIO TURNO CASALINGO, UN SUCCESSO ED UNA SCONFITTA.
In Under 17 porta a casa l'intera posta in palio la Pallavolo Altiora nel confronto casalingo con l'Acqui Terme, vincendo infatti 3/1 dopo aver perso il primo set ed aver ribaltato le sorti nel quarto parziale. Una gara tecnicamente con molti errori da entrambe le parti che han fatto si che il tasso di nervosismo si alzasse troppo fino a scoppiare nel quarto parziale quando, un errore arbitrale, ha fatto arrabbiare i genitori ospiti al punto che è dovuto intervenire l'allenatore acquese Roberto Garrone per far calmare tutti. La Pallavolo Altiora conferma lo starting six, l'inizio gara è teso in casa azzurra, Archetti & C commettono falli ed imprecisioni a ripetizione senza trovare ordine nel gioco. Acqui dal canto suo è più ordinata e con un servizio incisivo piega Verbania (19/25) e si porta sul risultato di 0/1. Verbania subisce il colpo e si risveglia, ecco che finalmente torna a farsi sentire il servizio verbanese, e anche gli attaccanti iniziano a prendere fiducia. Acqui è in difficoltà in ricezione e Verbania restituisce il 25/19. Con Grandolini al servizio il terzo set parte forte per la Pallavolo Altiora che si porta sul 7/1, ora sembra girare tutto per il verso giusto, gli schiacciatori si fanno più chirurgici che potenti ma permettono a Verbania di volare sul 17/7, Franzini inserisce Dian e Mora. Acqui prova a rimettere in piedi un set già segnato ma il punteggio si ferma di nuovo sul 25/19 Verbania. Il quarto parziale è elettrizzante con Altiora che parte malissimo (1/7) tornando a mietere una serie infinita di errori e disattenzioni ma la volontà di non andare al tie break c'è, e, piano piano inizia la rimonta con Acqui che prova a spingere più forte al servizio trovando spesso anche punti diretti, ma Verbania torna lucida e recupera il break iniziale e altri due break negativi (+4 Acqui) fino a portarsi sul 20 pari. Da qui in poi la gara si scalda molto sotto rete e fuori, una "toccata" non vista fa si che Acqui esploda, ma nonostante questo gli ospiti si portano al servizio sul 23.24 quindi con la palla che potrebbe dire "tie break"....ma la palla finisce in rete, dalla riga invece non fallisce Grandolini che piazza l'ace del sorpasso e favorisce poi l'errore in attacco ospite che vuol dire 26/24 Verbania.
Tutt’altro clima invece nella mattinata con gli Under 15 che subiscono oltremisura nei primi due set lo strapotere dei pari età del Volley Novara: i parziali dicono tutto (25.6 e 25.9). Meglio nel terzo parziale grazie anche alla clemenza del tecnico novarese Simone Adami che schiera le proprie seconde linee (25-16). Ottimo l’arbitraggio di Maura Frigatti. Le motivazioni delle sconfitte ci sono tutte ma stranisce la poca lucidità di chi ha già qualche minima esperienza di gioco sul campo “grande” (Paternoster, Bazzoni e Zanetta) e colpisce in positivo la disinvoltura con la quale i nuovi arrivati (Negrello, Mauro e Clementi) affrontano le difficoltà senza avere nulla da perdere. Coach Calcaterra sa di avere tanto lavoro davanti, in un gruppo che è in continuo divenire con piacevoli nuovi arrivi e un Campionato da affrontare con tanto realismo ed umiltà.

SCUOLA DI PALLAVOLO “CITTA’ DI VERBANIA”, DEBUTTO DOMENICA 23 NOVEMBRE !
E’ stato ufficialmente confermata la disputa dell’evento di Minivolley che coincide con il debutto dei mini atleti della Scuola di Pallavolo “Città di Verbania” che riunisce nei programmi le due aree promozione di Pallavolo Altiora e Rosaltiora pallavolo femminile. Domenica 23 novembre a partire dalle ore 10.00 saranno ben 9 i campi allestiti al Pala Manzini per radunare i partecipanti al primo appuntamento stagionale del Minivolley verbanese. Il tutto con il patrocinio della Città di Verbania e il supporto di Mc Donald’s.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
Verbania - Sport
21/05/2017 - 1^ giornata Trofeo Marco Ghidini
19/05/2017 - 1° Trofeo Marco Ghidini
18/05/2017 - Boxe Verbania: Zucco sugli scudi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti