Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Roberto Cota ieri a Verbania

Roberto Cota era ieri a Verbania ad una conferenza stampa presso la sede della Lega Nord.
Verbania
Roberto Cota ieri  a Verbania
Riportiamo alcune dichiarazioni prese direttamente dal profilo pubblico di Roberto Cota

A Verbania conferenza stampa presso la sede della Lega Nord.

Emerge chiaramente una cosa. Al Governo della Regione abbiamo fatto tante cose per il Vco. Per quanto riguarda la sanità abbiamo portato al territorio dei servizi nuovi come l'emodinamica a Domodossola e garantito la presenza di due Dea, a Verbania e Domodossola.

Adesso, dopo anni di strumentalizzazione indegna, si scopre che la sinistra al governo toglierà un Dea e toglierà anche il pronto soccorso ad Omegna. Allora? Liberiamo il Piemonte dall'ipocrisia e dalla doppia morale.


Per spiegare quello che è successo in Piemonte basta prendere i manifesti del Pd sulla sanità dell'anno scorso.Tutto quello che avevano ferocemente criticato lo stanno puntualmente realizzando.Mi hanno organizzato contro una vera e propria campagna diffamatoria.Adesso, invece,dopo aver conquistato il potere grazie al Tar ed ai giornali amici, va tutto bene?Il Valdese, non doveva essere salvato?Il punto nascite di Domodossola non doveva restare aperto?Solo due esempi...la gente non è scema!



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/01/2018 - L'Amatori Verbania Rugby riprende con una vittoria
23/01/2018 - L'epidemia influenzale è stabile
23/01/2018 - M5S su Commissione "Politiche Sociali"
23/01/2018 - Università del Ben Essere Verbania Auser 2018
23/01/2018 - BiblioCommunity 2018: i nuovi appuntamenti per il tempo libero in biblioteca
Verbania - Politica
22/01/2018 - "Teatro Maggiore: si faccia Commissione d'Inchiesta"
22/01/2018 - Songa: migranti, solidarietà ai sindaci dei piccoli comuni
21/01/2018 - Servizi antiviolenza, approvato Odg
21/01/2018 - Lega Nord: "Basta migranti"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti