Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Eventi

Appuntamenti al Wood

Gli appuntamenti questa settimana al Wood, il Circolo Lago Maggiore, da poco rinnovato nella gestione, ad Arona via Roma 78/80.
Fuori Provincia
Appuntamenti al Wood
Live Events

Mercoledì 26 novembre – Dalle 19
Aperitivo filosofico – III incontro
Si tratta di una pratica filosofica, un incontro fra persone che possono anche non conoscersi ma che condividono lo stesso amore per la filosofia. Ritrovandosi in un momento di convivialità che ricorda i simposi dell’Antica Grecia, si parla, si discute, si riflette su temi che stimolano e coinvolgono l’uomo. Libere discussioni per pensare liberamente.

Quello di mercoledì 26 è il terzo incontro del ciclo L’arte del pensare all’Arte, per scoprire insieme che tipo di oggetti siano le opere d’arte nelle loro espressioni – musica, pittura, scultura, teatro…
Anche se ti sei perso i primi due incontri, nessun problema: l’aperitivo filosofico non è una lezione frontale, ma un momento per ragionare – e degustare.
L’aperitivo filosofico è un momento aperto a tutti: non solo a chi la filosofia la studia e la pratica, ma a chiunque provi stupore di fronte a un quadro, a una bella canzone, a un film, a un graffito, a una fotografia.

Gli incontri sono coordinati dal dott. Antonio Cutri, laureato magistrale in Scienze Pedagogiche, curriculum in Consulenza e Pratiche Filosofiche.


Venerdì 28 novembre – Dalle 18
Presentazione del libro “Prendere una lepre”
“Prendere una lepre” è un libro di ricette, ma forse nemmeno; lo si intuisce già dal sottotitolo, “La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima”.
È un ricettario in cui i protagonisti sono gli animali, ma non da mangiare.
Con tono spiritoso, poetico, astratto o speculativo le ricette di Biagio Bagini sono una proposta di approccio veg alla tradizione di alcuni tra i piatti più celebri dell’eredità artusiana. Nutrire, osservare, giocare, sfidare o anche solo considerare come compagni d’avventura gli animali favorisce il nutrimento dello spirito.
Ogni ricetta è accompagnata da una tavola originale di Giuseppe Palumbo, eseguita in un bicolore dal sapore antico.
Il libro sarà presentato nella cornice del Circolo Wood, in collaborazione con le associazioni Free Tribe e Samsara, in abbinamento a un aperitivo vegetariano.
Sulle pareti del Circolo saranno esposte le tavole originali delle illustrazioni del libro, realizzate da Giuseppe Palumbo.

Intanto, potete seguire Bagini e il suo progetto sulla sua pagina Facebook [https://www.facebook.com/prendereunalepre].

Biagio Bagini è autore di programmi radiofonici per Rai Radio2 (I Cicci Skicci, Giada, Lucilla.G), ha scritto e musicato storie per la Tv (Glu Glu –Rai Sat Ragazzi) ed è autore di numerose canzoni per bambini. Per Lavieri, con Marcella Moia, ha pubblicato Cappuccetto chi? e Ciccio B - Vomitor e altre storie.

Giuseppe Palumbo (Matera, 1964) ha cominciato a pubblicare fumetti nel 1986 su riviste quali Frigidaire e Cyborg, alle cui pagine affida il suo personaggio più noto: Ramarro, il primo supereroe masochista. Nel 1992 entra nello staff di Martin Mystére della Sergio Bonelli Editore e nel 2000 in quello di Diabolik della Astorina. Tra le recenti numerose pubblicazioni: Diario di un pazzo (Comma 22, 2005), adattamento di un racconto di Lu Xun; CUT Cataclisma (Comma 22, 2006); Tomka, il gitano di Guernica (Rizzoli, 2007), su testi di Massimo Carlotto; Un sogno turco (Rizzoli, 2008) e, prodotti da Palazzo Strozzi Firenze, Eternartemisia e Aleametron (Comma 22, 2008). È inoltre autore del primo saggio di critica storico-letteraria a fumetti, L’elmo e la rivolta. Modernità e surplus mitico di Scipioni e Spartachi (2011), su idea e testi di Luciano Curreri. Per Lavieri ha pubblicato Uno si distrae al bivio. La crudele scalmana di Rocco Scotellaro (2013).

Live Music

Sabato 29 novembre – Dalle 22
AcriminalG Video Première. Anti-Tetanika + DSA Commando
AcriminalG è lo storico skateshop di Arona, che raggruppa attorno a sé un’associazione, gruppi musicali e ragazzi amanti dello skate e dell’urban.
AcriminalG oggi compie 10 anni, e vi invitano alla Première del loro secondo video, “Family Comes First”, presso il Circolo Wood di Arona – dove AcriminalG gestisce la pista da skate, appena ristrutturata. Il video verrà proiettato dalle 22.15, e sarà il pezzo forte per cominciare la serata.

Dal vivo, dopo il video, si esibiranno Anti-Tetanika HC, che festeggiano 10 anni come AcriminalG, e DSA Commando, per la prima volta ad Arona.

DSA Commando, attivi sotto questo nome dal 2003, hanno condiviso il palco sia con i massimi esponenti della scena hip hop nostrana e internazionale, sia con gruppi di altri generi musicali (Kaos One, Colle der Fomento, Psycho Realm, Ill Bill, Noyz Narcos e Metal Carter, Assalti Frontali, Nabat, Klasse Kriminale, 99 Posse…). Da sempre portano in giro un concerto spinto al limite, che li contraddistingue per la violenza brutale, lirica e sonora.

Conclude un dj-set di Pizzo “Vita Smeralda”: personaggio di spicco della scena di Stresa, ha offerto la sua consulenza per la scelta di alcuni brani della colonna sonora di “Family Comes First”.

Domenica 30 novembre – Dalle 18
Proiezione di “Sguardi in divenire. Processo per stupro 30 anni dopo” e incontro con la regista
Il 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Secondo l’OMS, almeno una donna su cinque ha subito abusi fisici o sessuali da parte di un uomo nel corso della sua vita; in Italia, secondo una ricerca del 2006 dell’ISTAT, il 31,9% della popolazione femminile ha dichiarato di essere stata vittima di violenza fisica o sessuale, almeno una volta nella vita.

Al Circolo Wood vogliamo mantenere viva l’attenzione su questa violazione dei diritti umani che avviene ogni giorno, in tutto il mondo, in forme diverse.
Domenica 30 novembre sarà proiettato il film “Sguardi in divenire. Processo per stupro 30 anni dopo”, con l’intervento della regista Sara Filippelli.

In collaborazione con la Consulta Femminile Aronese.

Sinossi
Il 22 giugno 2009, a Sassari, il Teatro Civico fa il tutto esaurito. Un'associazione di donne appena nata, collettiva_femminista, insieme alla Rete delle donne della città organizza la proiezione con dibattito del documentario Processo per Stupro. A trent'anni dalla sua messa in onda in RAI il documentario ha sempre la stessa forza di un tempo. Una troupe di donne della collettiva_femminista riprende l'evento e intervista un'autrice, Loredana Rotondo, e l'avvocata Giovanna Angius presenti al dibattito dopo la proiezione. L'intenzione è quella di far luce su questo documento che nonostante i suoi trent'anni si mostra purtroppo ancora molto attuale specialmente nelle modalità con cui si svolgono i processi per violenza carnale. La vittima della violenza è trasformata in imputata e il processo diventa così un “tritacarne” che stritola la donna e le fa perdere la propria identità e dignità. I problemi che emergono sono ancora molti, sia nella gestione dei processi che nelle carenze delle istituzioni verso le donne, le vittime di una violenza, quella dell'uomo, che è la loro prima causa di mortalità.

Evento Free Tribe



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
20/07/2017 - MilanoInside: Holi Summer Festival + 1 Hour
16/07/2017 - Piattaforma per la cultura e il turismo in Piemonte
16/07/2017 - Giovani della Virtus Verbania Basket inSpagna
14/07/2017 - La Notte Bianca di Lakescapes
13/07/2017 - MilanoInside: Mercatino antiquario di Brera
Fuori Provincia - Eventi
06/07/2017 - Orta Festival 2017
01/07/2017 - Amenoblues 2017
25/06/2017 - Trofeo canottieri vittorino da Feltre - Piacenza -
23/06/2017 - Lakescapes ospita Giobbe Covatta
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti