Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Novara

Resta con un pugno di mosche in mano la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora Verbania che a Novara nell’angusta palestra di Via Cagliari perde 3-1 contro il Team Volley.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Novara
Si era detto in sede di presentazione della partita che il match poteva essere insidioso nonostante la classifica differente tra le due compagini ma le azzurre verbanesi ci hanno messo del loro scendendo in campo contratte , giocando male sia tecnicamente che dal punto di vista della grinta messa in scena.

Tanti anche gli errori; una serie di ingredienti che ha portato ad un piatto povero. Novara vince con pieno merito. Per le lacuali, in vista del prossimo match contro la quotata Montalto Dora sarà necessario resettare, ripartire da zero facendo in partita quello che la squadra ha dimostrato di avere nelle proprie corde per mantenersi in posizioni di alta classifica, piazzamento tutt’altro che casuale.

1° SET
Andrea Cova non così a sorpresa rilancia lo starting sex che aveva ribaltato la partita contro Lessona. Martina Pagliarini in regia opposta ad Erica Veniani, le bande sono Camilla Conterno e Sonia Cottini, al centro Licia Paternoster ed Alessia Belardinelli con Elisa Gualdi libero. Inizio molto deficitario per le verbanesi che a dispetto del primo punto trovato (Cottini) inizia a patire in ricezione. C’è equilibrio solo fino al 2-2 poi Novara scappa e sul 6-2 Cova ferma il gioco con un time out. Nulla da fare però Novara trova anche degli aces semplicissimi, segno di quanto sia limitata la presenza azzurra in campo. La forbice del punteggio diventa abbastanza umiliante sino al 14-4, poi 14-5. Cova cambia regista inserendo Boschi per Pagliarini ed inserisce Martina Livorno per Sonia Cottini cercando di irrobustire la recezione. Solo nel finale di set con qualche punto di Conterno e Belardinelli il punteggio diviene meno pesante la è comunque un 25-15 che porta le padrone di casa avanti.

2° SET
Inizio migliore delle verbanesi. Vega Occhiali con Erica Veniani riesce a trovare i punti che dall’1-4 portano le sorti del match sul 4-4, fuoco di paglia perché altrettanti errori azzurri rimettono avanti Novara sul 7-4.

Ritornano quindi le incertezze che hanno minato il primo set di Rosaltiora anche se il punteggio resta tutto sommato molto vicino tra le due squadre. Alcuni errori però portano Novara sul 12-8 con il tecnico verbanese costretto a chiamate time out. Entra Eleonora Guelpa per Alessia Belardinelli al centro ma Novara riesce a mantenere qui pochi punti di vantaggio racimolati sino a quel momento. Martina Livorno (subentrata a Sonia Cottini) e Camilla Conterno mettono qualche palla a terra ma gli errori sono moltissimi ed un triplice attacco out proprio della brava Livorno scrive il 25-19. Novara va sul 2-0.

3° SET
Dopo il 3-1 iniziale del Team Volley Erica Veniani, Eleonora Guelpa, ed un doppio ace verbanese ribaltano il punteggio sul 5-7. Partita che va punto a punto fino al 9-9 quando Sonia Cottini trova prima il 9-11 e poi il 10-12 con una spettacolare palletta. Vega Occhiali gioca in maniera migliore e si vede tanto che sul 11-14 (Conterno) il coach padrone di casa chiede time out. Novara si riavvicina, entra Annalisa Cottini per Camilla Conterno. Proprio la neoentrata delle gemelle impatta sul 17 pari quando le novaresi si erano riportate avanti. Poi Guelpa sorpassa dal centro (17-18) e un attacco out di Team Volley rimette le lacuali in vantaggio sul 17-19. Il finale vede Sonia Cottini mettere a terra i palloni del 18-21 e 18-22. La difesa guidata dal libero Gualdi regge anche se sul 20-22 Cova preferisce chiamare un time out. Al ritorno in campo è determinata a chiudere Vega Occhiali: 21-25 e partita sul 2-1.

4° SET
Subito 2-0 Vega Occhiali con Sonia Cottini ed un ace di Boschi che diventa 2-2 in un amen (errore di Paternoster). Il gioco delle verbanesi resta molto deficitario, la ricezione vacilla ma si va sul 5-2 con un time out chiamato da Team Volley . Nulla da fare per le ragazze di Cova perché le rossoblù impattano sul 5-5. Dopo una fase di classico punto a punto e dopo l’ingresso di Livorno per Annalisa Cottini nonché di Belardinelli per Guelpa al centro il 10-6 sembra favorire Novara anche perché i punti di vantaggio restano sino al 15-11. Pare tutto deciso sul 15-10. Quando Verbania recupero uno o due punti questi tornano subito nel carniere casalingo (15-12 – 17-12). Il finale è giocato. Belardinelli e Sonia Cottini avvicinano il punteggio sul 17-15 e riaprono il set. Non è però serata, lanciandosi su una palla da difendere Martina Livorno cade sul gomito e si infortuna dovendo lasciare il campo. Entra Conterno, Vega Occhiali però rovina con un erroraccio la possibile rigiocata del 23-23 e dal 23-22 si passa ad un 24-22 casalingo.

Rosaltiora trova anche il punto del 24-23, Cova potenzia l’attacco con Sonia Cottini per Conterno ma c’è poco da fare. Finisce 25-23 e 3-1 per Team Volley Novara che merita il successo pieno.

Team Volley Novara – Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 3-1 (25-15, 25-19, 21-25, 25-23)
Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Pagliarini, Veniani, Ossola ne, Belardinelli, Conterno, Cottini A., Cottini S., Gualdi (L), Guelpa, Livorno, Paternoster, Veniani. All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Assolutamente una brutta partita – spiega coach Andrea Cova – giocata in maniera poco agonistica da noi, anche nei momenti in cui avevamo dei punti di vantaggio e quando eravamo in situazioni favorevoli, tanto che ci hanno poi sempre raggiunto e superato. Ho visto che in campo c’erano troppe parole e poche ‘vene gonfie’ (evidente modo di dire per denotare la carente carica agonistica delle sue ragazze; ndr). Nel primo set ho voluto riproporre il sestetto che aveva ribaltato la scorsa partita ma in tutto il set non abbiamo giocato per nulla e nel resto della partita comunque la prestazione è stata deludente e gli errori commessi davvero tanti. Evidentemente non sono riuscito a preparare la squadra nel migliore dei modi, la responsabilità è mia, peccato, spiace più che per il risultato negativo soprattutto per la non prestazione che ha portato a questo 3-1. Un risultato che arriva alla vigilia di una partita difficilissima contro Montalto Dora che ora diverrà ancora più in salita”.

Il report dei risultati delle formazioni marchiate Vega Occhiali Rosaltiora Verbania nei campionati under e giovanili nei match del week end. Tanti successi ed una crescita delle varie squadre che inizia a vedersi:

Under 18: Vega Occhiali Rosaltiora – Valsesia Volley 3-0. Successo netto della squadra di Enrico Bertarelli che in casa passa facilmente contro la formazione valsesiana. I risultati di Belfiore, Pagliarini, Panighetti e compagne cominciano ad arrivare..

Under 16: Vega Occhiali Rosaltiora – MRG Borgomanero 3-2. Allenata per l’occasione dal duo Martina Fattalini - Federica Ranzoni, la squadra di Matteo Marucco lotta e riesce a prendersi i due punti dopo una gara molto tirata.

Under 14: MRG – Vega Occhiali Rosaltiora 0-3. Al PalaManzini la formazione allenata da Andrea Cova passa senza troppe difficoltà . Unico set un pochino più tirato il terzo vinto poi in rimonta.

Under 13: Vega Occhiali Rosaltiora – MRG Borgomanero 1-2: Sconfitta per la squadra di Martina Fattalini. Arriva però il primo set vinto da una squadra totalmente rinnovata che sta lavorando per migliorare.

CSI Open: Piedimulera All Blacks – Vega Occhiali Rosaltiora: 3-2. Partita tirata contro una squadra molto competitiva persa solo al quinto set.

CSI Juniores: Rosmini Volley – Vega Occhiali Rosaltiora: 0-3. Netto successo a Domodossola per la formazione di Andrea Franzini. Partita mai in discussione.

CSI Allieve: Mamy Volley – Vega Occhiali Rosaltiora: la partita è stata rinviata dal comitato locale del Centro Sportivo Italiano in quanto la frana caduta a Cannero Riviera non permette di raggiungere Cannobio. Il match verrà calendarizzato a data da destinarsi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
23/05/2017 - Minivolley Cup 31° tappa
22/05/2017 - Paffoni perde anche gara 4 si va alla bella
21/05/2017 - Il Verbania scende in Eccellenza
21/05/2017 - La Fenice dei Laghi e Team Insubrika a Varese
21/05/2017 - Paffoni: Gara 3 finisce 75-70 per la Bakery
Fuori Provincia - Sport
20/05/2017 - Altea Altiora cerca punti playoff
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti