Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marcovicchio: sanità e schemi

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del consigliere provinciale Matteo Marcovicchio, che propone un schema sulle posizioni di alcuni politici locali sulla questione sanità.
Verbania
Marcovicchio: sanità e schemi
In queste ore a Torino e nel resto del Piemonte montano la rabbia e le proteste dei territori per il piano sanitario regionale varato dalla giunta Chiamparino in fretta e furia.

La mossa attendista di tenere in sospeso il destino del Vco da noi ha avuto l’effetto di placare per il momento gli animi e di far emergere le diverse posizioni di politici e amministratori locali.

Alla vigilia del Consiglio Comunale aperto di Domodossola, in attesa di un annunciato faccia a faccia del Pd provinciale e a sette giorni esatti dal Consiglio provinciale ho provato a fare una sintesi grafica di chi dice che cosa sui due grandi temi locali, sui quali si giocherà il futuro del Vco: sanità e specificità (autonomia).

La mia posizione non cambia. Per il bene del Vco e dei sui cittadini resto per il sì alla specificità del territorio e sì al mantenimento dei due Dea.

Matteo Marcovicchio – consigliere provinciale Ncd

P.S. in alcuni casi non è stato facile abbinare una posizione netta a ogni personaggio anche perché, come comprensibile, ruoli istituzionali, appartenenza geografica e prudenza impongono per qualcuno opinioni non troppo esplicite. Chi non si riconosce è libero di correggermi.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
21/07/2017 - "Mostra Galeotta"
21/07/2017 - FDI AN su cimitero Zoverallo
21/07/2017 - Forza Italia Berlusconi su PD e Amministrazione Comunale
21/07/2017 - LibriNews: "Nella perfida terra di Dio"
20/07/2017 - Forza Italia: Distretto turistico, ultima chiamata
Verbania - Politica
19/07/2017 - Incontro su fusione Verbania Cossogno
19/07/2017 - Una Verbania Possibile su dimissioni Abbiati
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti