Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora vince a San Maurizio

Dopo due sconfitte ed un successo da due punti Vega Occhiali Rosaltiora Verbania torna a conquistare la posta piena in campionato vincendo la sfida del Palasport di Via Amendola per 3-1 contro Cusio Sud Ovest San Maurizio.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora vince a San Maurizio
Una vittoria in una partita non facile per le azzurre di Andrea Cova che ha dovuto lamentare le assenze delle centrali Pamela Ferrari e Licia Paternoster oltre ad altri problemucci nelle ragazze comunque disponibili.

Ne esce un 3-1 in una partita moralmente complicata dopo le precedenti andata male; quel che conta era il ritorno alla vittoria e i tre punti sono arrivati. Sotto 1-0 le azzurre hanno strappato nel secondo set vincendolo, hanno ribaltato la situazione e chiuso i giochi nonostante qualche passaggio a vuoto con un gioco cresciuto scambio dopo scambio.

Un successo che è utilissimo non tanto per la classifica ancora molto corta ed in questa parte di campionato messa un pochino ‘nel congelatore’ (conta adesso risolvere i problemini fisici e ritrovare scioltezza nel gioco) ma soprattutto per il morale delle
‘girls in blue’.

1° SET
Cova inizia con Martina Pagliarini in palleggio, opposta è Erica Veniani, le bande sono le gemelle Sonia ed Annalisa Cottini, Eleonora Guelpa ed Alessia Belardinelli le centrali e libero è Martina Spinello. Inizio subito punto a punto fino al 4-4 coi punti di Veniani, Belardinelli ed alcuni errori delle padrone di casa. Qui però San Maurizio sfrutta alcune sbavature ospiti per trovare alcuni punti di vantaggio.

Guelpa dal centro riporta la situazione sul 6-5 ma proprio un errore della centrale lacuale permette a Cusio Sud Ovest di allungare sul 8-5. Sonia Cottini ed un attacco out di casa accorciano sul 9-8 ma Rosaltiora commette un pochino troppi errori e le avversarie allungano sul 11-8. Un ace di Belardinelli (in campo con una caviglia ed un polpaccio doloranti) ed una palla altra a segno di Erica Veniani riavvicinano il risultato sul 13-12. San Maurizio cappa ancora sfruttando una doppia fischiata a Pagliarini (15-12) ma dapprima Erica Veniani e poi un muro di Guelpa (il fondamentale ha però un pochino sofferto nel set) impattano sul 15-15. Sonia Cottini sbaglia un attacco e CSO avanza sul 16-15 ma la stessa Sonia impatta subito dopo sul 16-16.

L’equilibrio si rompe con gli attacchi dal centro della squadra di Milanesi ed un ace (20-18). Vega Occhiali cerca di rientrare, arriva sul 22-21 con il muro di Guelpa ma alla fine deve soccombere 25-22 nonostante Annalisa Cottini avesse ancora riavvicinato la questione sul 23-22.

2°SET
Inizio nuovamente in equilibrio con San Maurizio Sul 2-0, ripreso da Sonia Cottini, Annalisa Cottini e da un errore loro. La situazione si impatta sul 5-5 con un errore loro e Rosaltiora con un ace di Veniani sorpassa. Sul 10-8 Cova toglie Sonia Cottini e inserisce Camilla Conterno, proprio lei trova i punti del 10 pari. C’è ancora qualche errore in battuta ma l’equilibrio si rompe dopo l’ennesima parità sul 13-13.

Guelpa dal centro trova il 13-14, Annalisa Cottini scrive il 13-15 e costringe Milanesi al time out. San Maurizio si avvicina sul 15-16 (invasione aerea a Belardinelli) ma la stessa centrale domese ed Annalisa Cottini con una ‘pipe’ allungano sul 15-17. Ancora Annalisa Cottini (15-19) ed ancora time out per le cusiane. Il set però è segnato, San Maurizio non riesce a rientrare e due muri di fila, uno di Belardinelli ed uno di Guelpa portano i giochi sul 17-22. Cova deve fermare tutto dopo un 2-0 di parziale delle casalinghe che scrivono il 19-22. Tattica perfetta perchè porta al 20-25 che significa partita impattata sull’1-1.

3° SET
L’inizio del terzo set non lascia pensare a nulla di buono. Subito un 4-0 che costringe Cova a fermare tutto ed a parlarci su. Sul 5-1 l’inerzia e tutta di San Maurizio, il tecnico lacuale inserisce Sonia Cottini per la gemella Annalisa e pian piano si comincia a rosicchiare qualche punto in maniera paziente. Erica Veniani (6-3), Alessia Belardinelli (7-4), Sonia Cottini (8-5).

Una doppia fischiata a Pagliarini permette a San Maurizio di riallungare sul 9-6 ma un ‘quarto tocco’ casalingo e l’attacco di Veniani impattano sul 9-9 e risolvono una situazione complicata. Da qui è un’altra partita il punteggio si allunga a favore di Vega Occhiali sul 10-11 (Sonia Cottini), 10-13 e 11-15 (Erica Veniani), 13-16 (Alessia Belardinelli), 13-17 (Camilla Conterno), 15-20 (Sonia Cottini). Qui c’è un break della Cusio Sud Ovest che si avvicina sul 19-21. I punti di vantaggio però restano. Sonia Cottini sbaglia la palla del 20-23 ma un attacco sbagliato della blù viola e l’attacco di Erica Veniani portano il match sul set point per Verbania che con il 20-25 si porta sul 2-1.

4° SET
Il gioco di Verbania è notevolmente salito di intensità, subito Sonia Cottini ed Eleonora Guelpa fanno 0-2, ancora Guelpa che dal centro è molto cresciuta scrive il 3-1 verbanese.

Il set in questa fase vede in campo solo le azzurre con buone cose da Belardinelli (3-5 e 4-6) e da una Sonia Cottini che nonostante qualche errore di troppo ha messo a terra palloni importanti (5-7). Degli errori casalinghi portano il set sul 5-10, con il muro di Guelpa si va sul 5-11 e Milanesi ferma tutto con un time out.

Il punteggio resta sempre a favore della ospiti lacuali sino al 10-19 (punti ed aces di Sonia Cottini, Guelpa e Conterno). Qui c’è forse un calo di tensione e San Maurizio si porta sino al 18-20. Sonia Cottini trova il punto 21, San Maurizio sfrutta una difesa importante (bel marchio di fabbrica delle cusiane) e ci mette un gran cuore ma un errore in battuta ed un attacco out portano il set sul 20-24. Chiude Camilla Conterno: 3-1 Vega Occhiali Rosaltiora.

Cusio Sud Ovest San Maurizio – Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 1-3 (25-22, 20-25, 20-25, 21-25)
Vega Occhiali Rosaltiora Verbania: Pagliarini, Boschi ne, Veniani, Ossola ne, Conterno, Livorno ne, Cottini S., Cottini A.,Guelpa, Belardinelli, Gualdi ne, Spinello (L). All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Sono contento di aver vinto –spiega – ed anche di quello che ho visto. Pagliarini in regia ha giocato una buonissima partita, Erica Veniani ha buttato giù dei palloni pesanti ed ha pure difeso ottime cose, la ricezione di Martina Spinello e di Conterno è stata molto alta come percentuale ed ho visto una Belardinelli in grande crescita al centro. Vedo il bicchiere pieno più che per metà e quando le gemelle Sonia ed Annalisa Cottini che per noi sono importanti riprenderanno un po’ di spinta che sono certo recupereranno presto saremo a posto. Ho visto la reazione dopo il primo set perso, una reazione che per esempio a Novara non si era vista. Se quella partita l’avessimo giocata come oggi di certo non finiva male quella sera. Prendiamoci la vittoria e mettiamoci subito a lavorare perché domenica ci giochiamo l’ultima partita del 2014 contro il PGS Issa in casa e sarà molto dura”.

Il classico report dei risultati delle formazioni targate Vega Occhiali Rosaltiora Verbania nei tornei federali giovanili e nelle competizioni organizzate dal centro Sportivo Italiano.

CSI Juniores: 2Mila8 Domodossola – Vega Occhiali Rosaltiora 0-3. Partita giocata lo scorso mercoledì e terminata con il netto successo della squadra di Bertarelli.
Under 12 azzurra: Rinviata a sabato 20 dicembre la partita in programma tra Cusio Sud Ovest San Maurizio e Vega Occhiali Rosaltiora dopo l’accordo trovato dalle due società.
Under 18: Sinergy Castelletto – Vega Occhiali Rosaltiora 3-2. Match giocato in maniera discreta dalla formazione di Enrico Bertarelli ma con troppi errori.
Under 16: Termog Arona – Vega Occhiali Rosaltiora 2-3. Sconfitta al tie break per la formazione di Matteo Marucco, assente per un corso Fipav (le due società si erano accordate per un rinvio ma la Fipav ha negato lo spostamento in quanto l’assenza di un allenatore per regolamento non costituisce motivo di spostamento).
Under 13: Vega Occhiali Rosaltiora – 2Mila8 Domodossola 0-3. Partita brutta giocata dalle azzurrine di Martina Fattalini.
Under 14: Vega Occhiali Rosaltiora – Pavic Romagnano 0-3. Sconfitta con la capolista per le giovanissime di Andrea Cova, due set ben giocati, il secondo perso malamente.
CSI Allieve: Area Libera Invorio – Vega Occhiali Rosaltiora 3-1. Gara che le giovani di Andrea Franzini perdono seppur lottando.

CSI Open: Piedimulera Dark Ladies – Vega Occhiali Rosaltiora 1-3. Partita non negativa delle verbanesi con le ossolane più cattive nei momenti caldi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
23/01/2017 - Paffoni ottava vittoria consecutiva
23/01/2017 - Abruzzo: prosegue il lavoro dei ticinesi - VIDEO
23/01/2017 - Altea Altiora sconfitta a Cuorgnè
22/01/2017 - Verbania pareggia a Casale
22/01/2017 - Abruzzo: i soccorsi in azione dal Canton Ticino - VIDEO
Fuori Provincia - Sport
20/01/2017 - Altea Altiora a Cuorgnè
18/01/2017 - Il CONI premia gli atleti del CVCI
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti