Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Verbania sempre più "wireless"

Il Comune di Verbania – Settore Informatico e Statistico, sta realizzando una importante implementazione del sistema wireless cittadino già composto di 10 punti/aree dove è possibile accedere gratuitamente alla connessione Internet.
Verbania
Verbania sempre più "wireless"
Parte dell’attuale sistema nei prossimi due mesi sarà trasferito operativamente sulla nuova rete in fibra ottica del Comune, facendo compiere al servizio un grande salto di qualità performante.

E’ possibile accedere a Internet senza fili con la banda larga (internet veloce) tramite computer portatili, palmari e cellulari di nuova generazione, senza la necessità di apportarvi modifiche o installare software particolari, ma sfruttando le potenzialità già presenti nelle apparecchiature. La copertura è attiva in aree cittadine significative e strategiche per socializzazione e fruizione culturale e turistica del territorio.

Per ulteriori informazioni e per compilare la form che consentirà di ricevere via sms la password e quindi l’accesso gratuito alla rete: http://www.verbania-wireless.it/



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Emanuele Pedretti fumo
Emanuele Pedretti
16 Dicembre 2014 - 10:18
 
Le cose superflue ed inutili (internet) il comune le regala, le cose indispensabili e monopolistiche (acqua) le fa pagare a peso d'oro.
A chi può interessare internet in alcuni punti (a parte chi abita in quei posti) mentre per pochi euro al mese può avere la connessione in mobilità?
Vedi il profilo di Anonimo Infatti
Anonimo
16 Dicembre 2014 - 11:19
 
condivido pedretti.....aggiungo il centro è pieno di extracomunitari che vanno in giro come rabdomanti con il cellulare, naturalmente di ultima generazione, a cercare il wifii gratuito
Vedi il profilo di Simona T. Prirità
Simona T.
16 Dicembre 2014 - 12:56
 
Si risparmi piuttosto qualche soldino per accogliere i turisti nella bella stagione.
Vedi il profilo di roberto ricci perchè criticare sempre
roberto ricci
17 Dicembre 2014 - 11:09
 
Spesso i turisti utilizzano internet sul loro telefonino per conoscere strade e luoghi da visitare in siti anche in lingua straniera o per esempio accedere alla loro posta, ecc
Personalmente trovo internet un'ottima cosa per lo sviluppo del turismo oggi.
A conferma di quanto sopra basta guardare in aeroporto a quanti si connettono per cercare informazioni o per restare collegati ai propri interessi amici ,lavoro ecc.
Non approvo pertanto i commenti critici e spero che il comune continui sulla strada dell'innovazione e non resti ancorato nello sviluppo del turismo seguendo concetti del secolo scorso.
Vedi il profilo di vincenzo al solito
vincenzo
17 Dicembre 2014 - 13:14
 
come al solito è il blog della critica che l'arte Miglione dell'italiano medioper quanto mi riguarda la copertura wireless della città non è mai abbastanza perciò avanti tutta con buona pace del mal di pancia dei criticoni
Vedi il profilo di momb Non funziona
momb
17 Dicembre 2014 - 13:17
 
Questo link: www.verbania.wireless.it
Perplessità
Vedi il profilo di VerbaniaNotizie Link errato
VerbaniaNotizie
17 Dicembre 2014 - 13:24
 
Grazie per la segnalazione.
Abbiamo aggiornato il link errato con quello corretto.

Al momento pero' il sito non è accessibile, confidiamo sia un problema transitorio
Vedi il profilo di momb Per favore non dimenticate le aree periferiche
momb
17 Dicembre 2014 - 14:28
 
Si legge "La copertura è attiva in aree cittadine significative e strategiche per socializzazione e fruizione culturale e turistica del territorio"

Sono significative anche le frazioni di Verbania, si socializza anche nelle frazioni e c'é cultura e turismo anche nelle frazioni.

Grazie
Vedi il profilo di Anonimo ma
Anonimo
17 Dicembre 2014 - 15:26
 
Ma se per la password devi andare in comune a che cosa serve.......constato che il Sig. Vincenzo non fa parte dell'italiano medio perché lui non critica....lui accetta supinamente come i pecoroni
Vedi il profilo di lady oscar rilassatevi
lady oscar
17 Dicembre 2014 - 21:08
 
Non si tratta di criticare ma di dire il proprio pensiero. Che se non coincide non e'x forza una critica. IO PENSO che siamo, ormai, in maggior parte organizzati con contratti che includono internet , quindi e' poco utile. Sempre secondo me. 🎄
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Roberto
Emanuele Pedretti
17 Dicembre 2014 - 23:10
 
Quando io sono turista all'estero uso la connessione dell'albergo per organizzare la giornata e quando sono in giro, uso la connessione del cellulare all'esorbitante costo di 2 euro al giorno. Quest'ultima la posso usare ovunque, in qualsiasi parte della città come in auto durante i trasferimenti. Avere una connessione free in 5 punti della città dove magari nemmeno mi è permesso navigare in tutti i siti, dove devo registrarmi presso qualche ufficio, magari perdendo 2 ore tra recarmi e tornare indietro e la coda, che apre poche ore al giorno e nemmeno tutti i giorni, dove manco parlano la mia lingua, dove al massimo mi può servire per mezza giornata (perché poi si va da un'altra parte), dove devo sbattermi a chiedere a destra e manca come si può ottenere la password (avendo poi 5 versioni diverse!), a mio parere è totalmente inutile.
Vedi il profilo di roberto risposta a Emanuele Pedretti
roberto
18 Dicembre 2014 - 10:09
 
Sono nato a Intra dove ho la seconda casa e dove vengo spesso durante i fine settimana,
Per il fatto di aver tempo libero il sabato e la domenica faccio più acquisti a Intra che a Milano, incrementando nel mio piccolo il commercio di Verbania.
A Milano dove risiedo ho ovviamente una connessione a internet e personalmente mii fa molto piacere poter collegarmi gratuitamente anche in vacanza.
Posso assicurarLa sig Emanuele che conosco altri che come me hanno la seconda casa e usano ben volentieri la connessione gratuita offerta dal comune.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Roberto
Emanuele Pedretti
18 Dicembre 2014 - 10:45
 
Mizziga Roberto! Ha una seconda casa dal valore minimo di 200.000 euro, pagherà circa 500 euro tra Tasi, Tari e Imu all'anno e mi sta a pidocchiare per 5 euro al mese. Anche a me farebbe comodo andare in vacanza e avere i servizi gratuiti ma mi sembra più correttocorretto pagare per i servizi che consumo
Vedi il profilo di momb 1Poco elegante...
momb
18 Dicembre 2014 - 12:51
 
... questo metodo di spostare il discorso, di fare conti nelle tasche altrui e di giudicare, senza parlare delle contraddizioni nei commenti.
Vedi il profilo di Simona T. 1Emanuele Pedrette ha ragione
Simona T.
18 Dicembre 2014 - 15:05
 
Il sig. Pedrette ha pienamente ragione. Non ha voluto semplicemente fare i conti in tasca, come ha scritto qualcuno ma ha voluto dimostrare le sue argomentazioni.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/12/2017 - Laghi glaciali alpini, il futuro
18/12/2017 - Metti una sera al cinema - Walk with Me
18/12/2017 - LegalNews: L’assicurazione professionale del commercialista e i danni causati dal collaboratore
17/12/2017 - Il 2017 dell'ASD La Fenice dei Laghi
17/12/2017 - Festa di Natale con Il Cafè della Memoria
Verbania - Cronaca
14/12/2017 - Festa del CAI Verbano-Intra
14/12/2017 - Marchionini da Gentiloni per i fondi bando Periferie
13/12/2017 - Continua l'impegno della Squadra Nautica
13/12/2017 - Primo impianto di neovasc reducer nel VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti