Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Riunione della ‘cabina di regia’ e commissione provinciale

Riunione congiunta nel pomeriggio di martedì 28 per la ‘cabina di regia’ e per l’apposita commissione provinciale per giungere a una proposta del VCO da inoltrare al CAL del Piemonte.
Verbania
Riunione della ‘cabina di regia’ e commissione provinciale
La Conferenza delle Autonomie Locali ha in agenda nel pomeriggio del 29 una seduta per proseguire il confronto tra le sue diverse componenti, ferma restando la scadenza del 2 ottobre, data entro la quale dovrà concordare una propria idea di riassetto delle Province piemontesi da passare alla Regione, che a sua volta entro il 22 di ottobre verrà trasmessa al Governo. Intanto il 10 settembre vi sarà una seduta congiunta di CAL e Consiglio Regionale.

Il 15 settembre inoltre ci confronteremo, come già annunciato con Novara, con un incontro a Stresa allargato a tutte le componenti dei due territori. Oggi intanto – spiega il Presidente Nobili – la nostra riunione è stata molto partecipata con interventi qualificati e interessanti e suddivisa tra i sostenitori della soluzione di ‘quadrante’, quella che a mio parere, del consigliere Reschigna e della maggior parte delle associazioni di categoria, dà più garanzie di mantenimento, all’interno di un ente esteso e di peso da un punto di vista socioeconomico, di servizi decentrati che devono essere la priorità. Pensiamo soltanto a cosa avrebbe significato sabato sera, con il nubifragio che ha colpito Verbania e dintorni, non poter contare sul comando dei Vigili del Fuoco.

La seconda opzione, è quella di un ritorno con Novara, ma con pari dignità: per alcuni come il Sindaco Zacchera, il Consigliere Regionale De Magistris, il consigliere provinciale Grieco una fase intermedia aspettando un’intesa con Varese, che resta comunque un’ipotesi complicata e dai tempi lunghi e incerti. Certo la via del ricongiungimento con Novara sarebbe per il VCO più conveniente se i nuovi enti di area vasta restassero, come stabilito dalla legge ‘Salvaitalia’, di secondo grado: ma questo è un punto che come UPI vogliamo portare il Governo a riconsiderare con una forte azione comune”.

Nel corso della riunione del 28 è stato concordato – su sollecitazione del Presidente del Consiglio Regionale Cattaneo – di chiedere al CAL per voce dei rappresentanti del VCO (oltre a Nobili, Zacchera, Preioni, Francini, Corda, Borghi e Minacci) di rinviare qualsiasi decisione definitiva in attesa del decreto del Consiglio dei Ministri della prossima settimana che stabilirà deleghe e competenze effettive degli enti intermedi riformati e quelle che verranno assunte dai comuni. “Questo è un aspetto ancora nebuloso, mentre una nota dolente più volte evidenziata, a partire da Enrico Borghi, è come tutto questo discenda dalla ‘spending review’ e dunque dall’esigenza di intervenire sulla spesa pubblica che determina incertezze preoccupanti sulla dotazione finanziaria futura degli enti” rimarca Nobili.

“Alla presenza di tutti i presidenti della Provincia ad esclusione del compianto Avv. Ravasio, abbiamo concordato come si debba fare i conti con l’archiviazione di 20 anni di storia di questa Provincia e si sosterrebbe il falso affermando che per il territorio non abbia fatto in questo arco di tempo la differenza. Si sono realizzati progetti e infrastrutture: ora la necessità di rientrare dal debito pubblico ci chiede di attuare questa riforma delle Province ma bisogna avere il coraggio di non fermarsi e continuare in un riassetto istituzionale più radicale”.

Da parte sindacale è stata espressa molto preoccupazione per le ripercussioni che questa riforma avrà sui livelli occupazionali dei dipendenti pubblici del VCO.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
14/12/2017 - Concerto di Natale a Cannobio
14/12/2017 - Festa del CAI Verbano-Intra
14/12/2017 - Network informativo per disabili: progetto pilota nel VCO
14/12/2017 - Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino
14/12/2017 - "70 anni di Costituzione Repubblicana"
Verbania - Politica
13/12/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Nord
11/12/2017 - Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde
10/12/2017 - Incontro su legge regionale gioco d’azzardo patologico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti