Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

I premiati di Pedalate Azzurre

Sono stati otto i premiati ieri sera alla terza edizione di Pedalate Azzurre tenutasi sul palco dell'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra.
Verbania
I premiati di Pedalate Azzurre
I primi a salire sul palco i rappresentanti della squadra amatoriale del Gruppo Sportivo Basso Toce Edilbru, che si sono resi protagonisti di una grande stagione sportiva; poi il turno di Marco Della Vedova, premiato per la sua grande carriera che gli ha permesso di rivestire moltissimi ruoli all'interno del mondo del ciclismo, da atleta a direttore sportivo a istruttore e, ancora oggi, Ispettore di Percorso per RCS Sport.

Poi è stato il turno di Serena Calvetti, protagonista di una grande stagione in MTB: purtroppo Serena, in ritiro con la squadra, non era presente alla serata, ma ha inviato un messaggio che è stato letto in sala.

Il Premio Fair Play "Da Moreno" è andato a Luca Ronchi, autore di un bel gesto durante l'ultima Rampicarza, quando ha devoluto metà del Gran Premio della Montagna da lui vinto alla Scuola per bambini della SMAV (che organizza la Rampicarza).

Quindi il momento dei due atleti più rappresentativi del VCO, due ciclisti di livello internazionale, Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini; purtroppo anche Elisa non era presente in quanto in ritiro con la sua (nuova) squadra, ma pure la campionessa di Ornavasso è stata presente comunque rappresentata da mamma Guidina Dal Sasso e dal Fratello il pro Paolo Longo Borghini.
Immagine 2
Il Premio Speciale Vivigas è andato all'ospite d'onore della serata, Mauro Vegni, Responsabile Ciclismo di RCS Sport e Direttore del Giro d'Italia che ultimamente torna sovente sulle strade del Verbano Cusio Ossola.

Presenti anche Silvia Marchionini sindaco di Verbania, e Gianni Morandi sindaco di Gravellona Toce, per presentare le tappe che toccheranno le rispettive città.
Immagine 1
Il Premio forse più sentito, quello dedicato all'indimenticabile Osvaldo Pirozzini, per anni presidente del Comitato Provinciale VCO della Federciclismo, è stato attribuito al Pedale Ossolano, che mai come in questa stagione si è rivelato fucina di talenti conseguendo vittorie su vittorie.

Dopo la novità della presenza di Telethon nel "Mini Villaggio", è stato inoltre confermato il brindisi augurale che si è tenuto al termine della serata sempre nel "Mini Villaggio"; in questo caso a pandori e panettoni sono stati abbinati i mieli del Consorzio Tutela e Garanzia Mieli del Verbano Cusio Ossola e le confetture del Consorzio Blu Frutti - Associazione Produttori Piccoli Frutti e Ortofrutticoltori del VCO.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
18/10/2017 - Successo per il Gran Gala del Cuore
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
Verbania - Cronaca
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
17/10/2017 - Ad ottobre nelle biblioteche del VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti