Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Carabinieri denunce e un arresto

Nel corso dell’ultima settimana, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi nel controllo del territorio, al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti ed i reati contro il patrimonio.
Verbania
Carabinieri denunce e un arresto
In particolare sono stati ottenuti i seguenti risultati:

- I militari del N.O.R., nel corso di mirati servizi antidroga hanno denunciato in stato di libertà 3 persone per spaccio di stupefacenti, ed una per estorsione, inoltre un quinto, considerato consumatore è stato segnalato alla Prefettura.

- I militari del N.O.R. hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Verbania nei confronti di C.G., classe ’38, per omessa dichiarazione dei redditi.

Nel corso delle festività, i controlli verranno ripetuti con la medesima intensità, con l’impiego di personale sia in divisa che in borghese.



27 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi Forse ho le traveggole.....
robi
20 Dicembre 2014 - 16:29
 
Ho capito bene? Un 76 enne arrestato per omessa dichiarazione dei redditi e 3 spacciatori di droga denunciati in stato di libertà??? Ditemi che è il contrario, perchè non ci credo.......
Vedi il profilo di Davidark Veramente incredibile!
Davidark
20 Dicembre 2014 - 16:51
 
Nella situazione in cui siamo, dove corrotti e corruttori per anni hanno fatto, e continuano certamente a farlo, danni alle casse dello stato per centinaia di milioni, uno Stato che non paga i creditori legittimi, molti dei quali si sono nel frattempo suicidati, dove reati gravi sono stati recentemente depenalizzati per decreto, spacciatori e assassini in libertà e... un anziano arrestato per omessa dichiarazione dei redditi. Speriamo almeno si tratti di un evasore milionario altrimenti... Potrebbe trattarsi di una sceneggiatura per un film tragicomico.
Vedi il profilo di lupusinfabula Nessuna traveggola
lupusinfabula
20 Dicembre 2014 - 17:39
 
nessuna traveggloa caro Robi, così è per via delle leggi che abbiamo in questo paese: e vedrai cosa succederà fra un po' con il provvedimento adottato dal tuo idolo Renzi sulla depenalizzaione di molti altri reati!
Vedi il profilo di lady oscar ..e la franzoni
lady oscar
20 Dicembre 2014 - 18:05
 
E' a casa.... Ma dove stiamo andando!?!
Vedi il profilo di robi x Lupus
robi
20 Dicembre 2014 - 18:15
 
Non mi sfottere su queste cose. La depenalizzazione la considero un grave errore. Dovresti sapere ormai come la penso riguardo la giustizia. In certi casi sono anche a favore della pena di morte. Certamente sono per la certezza e per l'asprezza delle pene per taluni reati. In quanto a Renzi mi sta deludendo da molti punti di vista. Oggi voterei Salvini, anche se non sono leghista, perchè è l'unico che parla di sicurezza. Tutto qui.
Vedi il profilo di Marco Non partecipazione
Marco
20 Dicembre 2014 - 20:09
 
Aziendalmente abbiamo scelto di non lavorare su commesse date dallo stato. In uno stato dove il pagamento arriva largamente fuori dai termini e' l'unica protesta che possiamo fare senza incorrere in sanzioni. Se tutti facessero così, forse, le cose cambierebbero
Vedi il profilo di lupusinfabula Finalmente
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 08:22
 
Finalmente anche Robi ammette che Renzi è una grande delusione (per molti una grande illusione) e che le politiche soprattutto quelle economiche di cui ha bisogno l'Italia sono ben altre e tutte al contrario di ciò che supinamente Renzi accetta dalla Mekel e soci.
Vedi il profilo di robi Ancora X Lupus
robi
21 Dicembre 2014 - 09:57
 
Diciamolo chiaramente. Renzi ha preso voti anche a destra, e molti. Se ci ho creduto non sono certo il solo. Sono deluso per le questioni sicurezza, immigrazione, gestione dei marò, mancata responsabilità civile dei magistrati, riforma della PA, depenalizzazione dei reati "minori" ed effetto annuncio inutile sull'inasprimento delle pene per i corrotti (le leggi ci sono già). Sul lavoro per esempio secondo me ha fatto bene. Come vedi non vado ad ideologia, ma a fatti concreti
Vedi il profilo di paolino 1mi intrometto
paolino
21 Dicembre 2014 - 10:13
 
solo per ricordare che finora di concreto non c'è nulla. anche sul lavoro,il fantomatico jobs act è un contenitore vuoto che andrà riempito l'anno prossimo (auguri,li voglio vedere). solo proclami,annunci,deleghe. l'unica cosa urgente era una legge seria anticorruzione,che poteva essere (vista l'urgenza) un decreto legge subito effettivo,ma che si sono ben guardati dal fare,limitandosi a un blandissimo disegno di legge che dovrà fare il suo interminabile iter parlamentare (auguri ancora).
e,giusto per la precisione,ricordo che Renzi non ha mai preso un singolo voto per stare dov'è,e che sta governando con il PD di Bersani (inteso come i voti e relativi seggi presi dal PD di Bersani).
Vedi il profilo di robi Leggi su leggi su leggi...
robi
21 Dicembre 2014 - 10:47
 
Caro Paolino, credo che l'ennesimo decreto anticorruzione sull'onda emotiva di Expo e Mafia Capitale sia addirittura dannoso. Il continuo accavallarsi di norme che nascono sul momento giusto per far contenta l'opinione pubblica di solito sono controproducenti. Le leggi che condannano i corruttori e i corrotti ci sono già, come la restituzione del maltolto. Basta applicarle, renderle esecutive e farle scontare. Mi viene in mente Beccaria che non è che fosse proprio un giustizialista giacobino, ma secondo il quale è la certezza della pena, non l'asprezza a rendere la giustizia giusta. Io sono per entrambe le cose. Se un corruttore sa che la pena per chi corrompe sono 5 anni e la restituzione di tutti i soldi, e che una volta condannato non ci sono santi o magistrati permissivi che tengano, credo ci pensi 10, 100 volte. Se un corruttore sa che se lo beccano, nonostante i roboanti annunci di pena, sa benissimo che tra una cosa e l'atra non farà galera e forse ridarà un decimo di quello che ha rubato, che glie ne frega? La serietà di un paese si vede da queste cose. E' evidente che va rivisto tutto l'apparato civile e penale, ma se il modo per rivederlo è piazzare qualche norma stupida quà e la è meglio lasciar perdere. Per una volta do ragione a Sabelli dell'ANM. Ci vuole più decisione e meno indignazione. anche da parte dei magistrati, aggiungo io.
Vedi il profilo di lupusinfabula Lo ammetto
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 13:51
 
Lo ammetto, condivido Paolino; l'attuale governo, come quelli che lo hanno preceduto, nulla mai hanno fatto (soprattutto per interesse dei politici stessi, più indagati dei comuni cittadini) per rendere effettiva la pena ed abrogare quelle norme che invece facilitano ogni cavillo per sfuggire alle condanne. Come mai su 1000 cose usano ed abusano "la questione di fiducia" ( una vera vergogna il silenzio su questo fatto dell'inquilino del Quirinale!)e sull'anticorruzine fanno solo finta di adottare un semplice decreto legge destinato facilmente a perdersi nei meandri della politica? Forse perchè sta emergendo che, come al solito quando si tratta di mangiare, destra e sinsitra hanno lo stesso appetito, preferiscono le stesse pietanze e si servono dei medesimi sfamatori?
Vedi il profilo di paolino equivoco
paolino
21 Dicembre 2014 - 16:51
 
forse non ci siamo capiti. il decreto legge NON è stato fatto. avrebbe avuto effetto immediato,e anche se molto blando (prescrizione allungata solo di un anno e inasprimenti delle pene ridicoli,massimo 6 anni) comunque sarebbe stato meglio di niente.
è stato invece presentato un disegno di legge,che tra doppia lettura e discussioni e emendamenti e rinvio alle camere ecc,se va bene diventerà legge in un paio d'anni. con buona pace dei fessi come me che speravano in un giro di vite contro la corruzione.
ma d'altronde,come dice il proverbio, "cane non mangia cane"..
Vedi il profilo di terry lapsus
terry
21 Dicembre 2014 - 18:35
 
Renzi ha detto che i corrotti pagheranno fino in fondo, (lapsus) forse voleva dire che i CORRETTI pagheranno fino in fondo
Vedi il profilo di robi Per me la cosa grave è questa
robi
21 Dicembre 2014 - 19:30
 
Non cado nel trappolone dell'annuncio di pene severe dopo uno scandalo. C'è sempre stato. La cosa grave e anche ridicola è che prima depenalizzi reati cosiddetti minori, non tanto minori per chi li subisce, e poi annunci di inasprire le pene e di mettere a marcire in carcere i corruttori e i corrotti, che non hanno massacrato di botte o accoltellato nessuno. Le cose sono due. O le carceri sono piene e le svuoti, o le riempi. Evidentemente c'è un cortocircuito totale. Cominciamo a rendere le pene certe e a costruire carceri nuove. Ai corrotti puoi anche dire che la pena è l'ergastolo, ma se questi sanno che non la sconteranno mai mi dici Paolino, cosa cavolo glie ne frega di non delinquere? Certezza della pena, quello che serve è in queste tre parole. Una nuova legge sulla corruzione non serve a niente. Come ve lo devo spiegare?
Vedi il profilo di lupusinfabula Roby e la spiegazione
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 20:16
 
Non devi spiegarlo a noi ma, se riesci, fallo capire al tuo amico Renzi: hai sempre detto che ammiravi il suo decisionismo, e allora mettilo alla prova dei fatti e vediamo se è davvero deciso a combattere la corruzione o se , come sta facendo ora, fa solo finta.Roby, non sei per nulla tonto e dovresti averlo capito quanti danni sta arrecando all'intero paese questo governo con le sue finte riforme!
Vedi il profilo di paolino beh..
paolino
21 Dicembre 2014 - 20:21
 
oddio,dire che in Italia (paese più corrotto d'Europa,abbiamo appena sbaragliato tutti:in qualcosa siamo primi..e uno dei più corrotti dell'intero mondo sviluppato) non serve una legge sulla corruzione mi fa un po' specie.
evidentemente quelle in vigore non hanno avuto molto successo.
se non serve nel paese nel quale ogni anno la corruzione ci costa nelle sue varie forme un centinaio di miliardi di euro (qualcuno dice il doppio,io sto basso) all'anno,non so dove possa servire.
in tandem dovrebbero poi fare leggi serie contro i reati finanziari tutti depenalizzati da Berlusconi e mai più toccate dai governi seguenti,che ci costano altre cifre spaventose e per i quali le rare condanne sono ridicole.
ad esempio, negli USA le pene fanno spavento,chiedete a Jeff Skilling (24 anni e 4 mesi per la bancarotta Enron,Tanzi per una voragine enormemente maggiore se la ride a casa sua) se rifarebbe quel che ha fatto...
Vedi il profilo di robi Forse sono proprio tonto.....
robi
21 Dicembre 2014 - 20:49
 
Grazie Lupus, ma forse sono davvero un po' tonto. Mi sa tanto che non riesco proprio a farmi capire. In USA, come dice giustamente Paolino, le pene per reati finanziari sono pesantissime e vengono applicate. In Italia sono ridicole e non vengono applicate. Jeff Skilling non rifarebbe mai quello che ha fatto perchè è sicuro che la pena inflitta è quella, certa e definitiva. Anche se in Italia applichi la stessa pena, il corruttore di turno ride a 85 mila denti, perchè sa benissimo che lo stato italiano non è serio, e che la pena annunciata non sarà MAI MAI MAI MAI applicata. Beccaria e la certezza della pena, non il tonto Robi.......
In quanto a Renzi ho già risposto. Delusione. Alternative suggerite da voi due babbi natale che non siano il vostro idolo Grillo e il suo scudiero ricciolone (o viceversa)?
Per me potrebbe essere Salvini.
Ne approfitto per gli auguri di buone feste e non bevete troppo, perchè quello che scrivete non può che essere frutto di alcolismo cronico!
Ciao!
Vedi il profilo di paolino alla fine
paolino
21 Dicembre 2014 - 21:28
 
mica siamo così distanti nelle analisi! forse nei rimedi,anche se su inasprimento delle pene e certezza delle stesse siamo tutti d'accordo.
ovvio che Grillo e men che meno Casaleggio (che non so mai se è più ridicolo o inquietante) non rappresentano la soluzione.come ho detto più volte il progetto è valido,l'attuazione un po' meno. ma la strada a me sembra quella giusta.
non dimentichiamoci che i 5S sono appena arrivati in una politica popolata da squali che bivaccano in parlamento da decenni (coi risultati che vediamo..) .non possiamo pretendere che in pochi mesi siano tutti degli statisti.
detto questo,mi dedico alla mia Inter,che tanto per cambiare perde già!
buona serata a tutti
Vedi il profilo di lupusinfabula Roby, forse Salvini
lupusinfabula
22 Dicembre 2014 - 08:24
 
Comincio a pensareanch'io che forse Salvini....ma non so se anche Lui, vista la recente storia della Lega, riuscirebbe a dare una svolta restrittiva ai reati finanziari, In fondo è dimostrato che quando arrivano nella stanza dei bottoni i politici si comportano più o meno tutti alla stessa maniera. Mi chiedi quali alternative? Non tele posso dire qui se non mi arestano subito per cospirazione ed incitamento alla rivolta, ma penso tu possa immaginare cosa farei io a cominciare da quella scorta di olio di ricino che ancora conservo in cantina...
Vedi il profilo di paolino sicuro Lupus?
paolino
22 Dicembre 2014 - 10:05
 
Salvini quello che non ha mai lavorato un giorno nella sua vita? quello che ha rinunciato a perseguire Belsito e a farsi ridare il maltolto? quello che ha avallato ogni scelta della vecchia guardia,tra cui la voragine di Credieuronord e la gestione truffaldina dei rimborsi elettorali (diamanti in Tanzania e altre schifezze simili..)? quello che dopo 20 anni adesso chiude La Padania (oddio,non è che sia sta gran perdita,ma quando un giornale chiude è sempre una voce in meno)?
se conosco un po' Lupus (solo online,ovviamente) ho grossi dubbi che questo tizio possa incontrare i suoi favori!
Vedi il profilo di lupusinfabula Bis
lupusinfabula
22 Dicembre 2014 - 12:56
 
Bis ho già rispsoto a Paolino ma non so perchè il commento non è apparso, dunque ripeto: avrei fatto meglio ad essere più preciso e dire che molte delle proposte della Lega mi piacciono le condivido; un po' meno condivido ed ho stima dei suoi rappresentanti ad ogni livello, sia locale, che regionale che nazionale
Vedi il profilo di lady oscar desolazione:
lady oscar
22 Dicembre 2014 - 13:39
 
Non si salva nessuno..
Vedi il profilo di robi X Lupus
robi
22 Dicembre 2014 - 18:32
 
Capisco benissimo la tua alternativa, che non disdegnerei affatto, almeno per mettere le cose a posto. Detto questo mettiamola come buttata di natale. Visto quello che è successo oggi con gli arresti.......Rimaniamo che in cantina per ora abbiamo il vino e brindiamo alle feste. Poi si vedrà.
Vedi il profilo di lupusinfabula In alto i calici
lupusinfabula
22 Dicembre 2014 - 20:04
 
brindiamo, brindiamo...in vino veritas!
Vedi il profilo di sibilla cumana prosit!
sibilla cumana
22 Dicembre 2014 - 20:28
 
mi associo. Brindiamo, moderatamente e sopratutto bene.
Mio padre non disdegnava un (anche due/tre) buon bicchier di vino. Sosteneva che l'acqua è per i "cattivi" e la prova è...........il diluvio universale.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Paolino e decreti legge
Aurelio Tedesco
23 Dicembre 2014 - 16:07
 
non entro nel merito del discorso ,solo per precisare che in materia di leggi per il codice penale non si possono usare i decreti legge . Ma il governo può fare come in suo potere un disegno di legge , come lo possono fare i parlamentari...
Cordiali saluti
Vedi il profilo di lady oscar rip
lady oscar
27 Gennaio 2015 - 10:07
 
Carcere x omessa dichiarazione dei redditi (76 anni) e l assassino di maricica fuori dopo quattro anni. Ma che giustizia e'? Non ho parole. Solo parolacce.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/05/2017 - “Emozioni di lago. Maggiore e dintorni"
27/05/2017 - "Rendez- Vous 2200"
27/05/2017 - Torneo solidale di Burraco con la CRI
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
Verbania - Cronaca
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
24/05/2017 - Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico"
24/05/2017 - Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola”
24/05/2017 - Rubano anello da 1000€
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti