Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Villa Taranto: Due proposte di Cattaneo

Il Presidente del Consiglio Regionale Valerio Cattaneo, lancia due proposte per il recupero di Villa Taranto. "Patrimonio importante per la nostra comunità e fondamentale come volano economico funzionale al comparto turistico del territorio."
Verbania
Villa Taranto: Due proposte di Cattaneo
La prima: la Regione Piemonte ha un patrimonio importante di donne e uomini impiegati come operatori forestali, professionali e super-attrezzati, che tra l'altro recentemente abbiamo in buona parte stabilizzato, grazie ad un'azione comune della politica nel suo complesso, riconoscendone l'importanza del proprio ruolo, i quali potrebbero essere messi a disposizione per gestire alcuni interventi di emergenza e di progressivo recupero, come ad esempio la pulizia dei viali e la rimozione delle piante divelte nel parco di Villa Taranto. Sarebbe un contributo importante da parte della Regione Piemonte che in questo modo favorirebbe un significativo rapporto di fattiva collaborazione con lo Stato. Senza dimenticare che la Regione Piemonte dispone di una squadra di abili rocciatori, in grado di poter intervenire nelle situazioni impervie che presentano particolari difficoltà.

La seconda: come noto da circa 1 anno la maggior parte dei comuni rivieraschi hanno introdotto l'imposta di soggiorno che quotidianamente i turisti pagano a fronte della loro permanenza in alberghi e campeggi. Tale imposta dovrebbe essere destinata interamente a sostenere opere e servizi legati al turismo e quindi alla promozione del territorio. Pur rispettando la piena autonomia dei singoli comuni, ritengo logico considerare che la realtà di Villa Taranto rappresenti un beneficio per tutto il nostro bacino turistico, poiché è una tappa sempre presente negli itinerari suggeriti ai turisti, ospiti presso le strutture ricettive di Stresa, Ghiffa, Baveno e della altre località del lago. A tal proposito ho chiesto al Presidente della Provincia Massimo Nobili di convocare una riunione con i sindaci dei comuni rivieraschi per verificare la possibilità di destinare una parte dell'imposta di soggiorno al recupero di Villa Taranto. Anche in questo caso - conclude Valerio Cattaneo - si tratterebbe di un intervento a costo zero che contribuirebbe a favorire una celere riapertura del parco."
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/05/2017 - Presentazione biografia "Arturo Martini, la vita in figure"
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
26/05/2017 - Giochi antichi e musica a Suna
26/05/2017 - Torna il Sentiero Chiovini
26/05/2017 - "Gimkana in bici" alla Ludoteca
Verbania - Politica
25/05/2017 - Palio Remiero, patrimonio di tutti
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti