Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Bella zia

Bella zia: Bugie di carnevale

Ecco la ricetta di un classico dolce di carnevale da preparare per i vostri bambini.
Verbania
Bella zia: Bugie di carnevale
preparazione: 20 minuti cottura 5 minuti

INGREDIENTI: 300 gr. di farina 00
1 uovo, ½ bicchiere di marsala secco
1 pizzico di sale,1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio d’'olio d’oliva
zucchero a velo per spolverare
olio d'’oliva per friggere

Fare la fontana di farina, unire zucchero, sale, uovo e l'olio, impastare incorporando il marsala, formata una palla la si lascia riposare coperta per circa dieci minuti.

Una volta tirata la sfoglia si ritagliano forme a piacere con la rotella dentata, quindi scaldiamo l'olio in una padella, quando caldo, friggere una bugia alla volta, girandole su entrambi i lati. In pochi minuti saranno cotte, lasciamole raffreddare, cospargiamole di zucchero a velo e serviamole.
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Bella zia
14/01/2017 - BellaZia: Tortini Vegani al cioccolato
31/12/2016 - BellaZia: Le Brioches
24/12/2016 - BellaZia: I Brownies
17/12/2016 - BellaZia: Il Gulasch
10/12/2016 - BellaZia: Il Pan di Zenzero
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti