Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali primo match casalingo del 2015

Dopo la prima partita persa 3-2 a Trecate, con una rosa ampiamente rimaneggiata ma mettendoci cuore e carattere, il campionato di Serie D Girone A per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora arriva alla penultima giornata del girone di andata e vedrà la compagine verbanese impegnata nell’esordio casalingo del 2015.
Verbania
Vega Occhiali primo match casalingo del 2015
Domenica 18 gennaio alle 18.00 riapre i battenti il PalaManzini, Palestra Liceo Bonaventura Cavalieri, in Via Madonna di Campagna a Verbania con le ‘Girls In Blue’ che attendono la formazione torinese del Volley Parella, compagine storica del volley sotto la Mole Antonelliana, che svolge attività sia maschile che femminile e che con la formazione di Serie D è attualmente terzultima in classifica con 8 punti racimolati sino ad oggi.

Una compagine che non dovrà essere assolutamente sottovalutata dalle ragazze di Andrea Cova, che sono reduci dall’ennesima settimana difficile per i problemi fisici che ne hanno, per esempio, minato la scorsa trasferta a Trecate.

Parella invischiata nella sfida per mantenere la categoria deve cercare punti ma Verbania tra le mura amiche vuole il successo pieno per mettere sempre più punti di distanza tra le posizioni ‘pericolose’ della classifica che, va detto, sono comunque lontane e migliorare l’attuale settima posizione:

“In effetti il via vai dall’infermeria continua – spiega il tecnico Andrea Cova – avremo probabilmente fuori per molto tempo Licia Paternoster per il problema alla mano, Pamela Ferrari ha avuto problemi di febbre, però altre situazioni vanno meglio, i liberi sono tornati ad allenarsi normalmente ed anche Annalisa Cottini che a Trecate abbiamo usato col contagocce ha recuperato appieno. Direi tutto sommato che sino ad oggi ci siamo allenati bene”.

Avversario da non sottovalutare Parella: “Certo che no – continua Cova – intanto perché sappiamo che tutte le partite sono sempre da giocare e poi perché quando giochi contro le squadre che cercano punti è sempre difficile. Però noi siamo in casa, per la prima volta davanti ai nostri tifosi in questo nuovo anno e non possiamo pensare ad altro che a portarci a casa la partita.

Come sempre dovremo giocare la nostra gara, realizzando in campo le cose che proviamo negli allenamenti. Ho visto le ragazze lavorare bene e sono fiducioso”.
Come sempre al PalaManzini ingresso gratuito, nessuna necessità di accredito per i colleghi della stampa. Le ragazze, il tecnico ed i dirigenti a fine partita sono a disposizione per eventuali interviste previa comunicazione all’ufficio stampa.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/03/2017 - LibriNews: "Riccardin dal ciuffo"
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
27/03/2017 - LegalNews: Locazioni commerciali e indennità di avviamento
Verbania - Sport
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
20/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora match rinviato
20/03/2017 - Altea Altiora parte forte nei play off
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti