Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Villa Taranto verso la ricostruzione

Oggi 4 settembre, incontro tra i dirigenti della Regione Piemonte e il direttore di Villa Taranto. Giovedi in Provincia rionione per definire le attività di recupero e risanamento
Verbania
Villa Taranto verso la ricostruzione
Dal sito di Valerio Cattaeno:

"Oggi, martedì 4 settembre, i dirigenti della Regione Piemonte, incontreranno il direttore di Villa Taranto Roberto Ferrari e giovedì, presso gli uffici della Provincia del VCO, verranno affrontati nel dettaglio tutti gli aspetti organizzativi delle attività di recupero e risanamento di Villa Taranto che vedranno impiegati oltre agli operai forestali della Regione Piemonte, 2 squadre dei Volontari della Protezione Civile e 2 squadre dell'AIB.

Per questo desidero sottolineare il ruolo fondamentale del Presidente della Provincia del VCO Massimo Nobili che ringrazio. Così come ringrazio il Presidente Roberto Cota, gli Assessori Sacchetto e Ravello per aver sposato subito l'idea di creare questa sinergia, dicendosi disponibili a renderla operativa fin da subito. Entro qualche settimana - prosegue Cattaneo - sarà steso un puntuale crono-programma degli interventi che si porrà l'obiettivo di favorire la riapertura di Villa Taranto prima dell'avvio della stagione turistica 2013.E su questo obiettivo le istituzioni a tutti i livelli e la politica hanno trovato piena convergenza e una corale condivisione.

Ieri, quale Presidente del Consiglio regionale del Piemonte, ho scritto al Presidente del Consiglio Sen. Prof. Mario Monti che notoriamente ha una villa sul Lago Maggiore e che proprio la sera del nubifragio si trovava al Palazzo dei Congressi di Stresa per un concerto dello Stresa Festival, invitandolo insieme ai 3 Ministri Piemontesi Balduzzi, Profumo e Fornero a visitare le località e i luoghi più colpiti dal nubifragio; credo che se autorevoli membri del Governo venissero a Villa Taranto, che per altro è di proprietà dello Stato, potrebbero essere più stimolati ad agevolare interventi urgenti e disponibili a disporre adeguate risorse per fronteggiare i danni subiti dagli enti pubblici locali e dai privati cittadini."
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
19/01/2017 - “Sci Alpinismo Extra Europeo"
19/01/2017 - "Conti in tasca alle Banche!"
19/01/2017 - Incontri sulle vicende dei monti verbanesi nelle guerre
Verbania - Politica
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti