Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Punto nascite: Marchionini scrive ancora a Giacoletto

Riportiamo il testo della lettera scritta dal sindaco, Silvia Marchionini, al direttore della Asl, Adriano Giacoletto, riguardante la situazione del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale Castelli.
Verbania
Punto nascite: Marchionini scrive ancora a Giacoletto
Dopo aver attentamente esaminato la Sua cortese risposta di pari oggetto del 13 gennaio 2015 sono a chiederle, non avendo trovato una puntuale risposta ai miei quesiti posti con nota 22 dicembre 2014 (prot n. 48168), quanto segue:

Non avendo raggiunto il numero minimo di qualità (500) dei parti presso il Presidio di VERBANIA negli anni 2013/2014, si chiede di sapere l'obiettivo ottimale, per risollevare le sorti di questo settore, preventivamente previsto per l'anno 2015, in attesa di conoscere le risorse assegnate dalla Regione Piemonte.

Questa domanda è posta in quanto questo è un settore molto delicato, dove la mobilità passiva è molto elevata e quindi si ritiene si debbano compiere ulteriori sforzi perriuscire, dopo due anni, finalmente a raggiungere gli di qualità da garantire la sicurezza per le partorienti.

Si chiede di poter disporre degli obiettivi separati per le due sedi, visto che trattasi di punti Nascita diversi.

Alcune persone mi hanno confidato di non sentirsi sicure per effettuare alcuni interventi di ginecologia nei nostri Ospedali.

Si chiede di conoscere, cosi come perlattivita dei parti, quanti sono stati gli interventi di ginecologia dall'anno 2010 all’anno 2014, suddivise perle due sedi, e qual sono stati per questo settore gli obiettivi assegnati dal 2010 al 2014 e quelli previsti per l’anno 2015.

Con queste risposte si consentirà al SINDACO di Verbania di conoscere la reale situazione e di rappresentare a coloro che mi contattano quali siano gli obiettivi che l’ASl. VCO vuole assegnare perridare un nuovo slancio a questo importante settore, contribuendo anche a cominciare a diminuire la ‘mobilita passiva’, che desta preoccupazioni non solo alla Direzione Generale dell'ASL VCO, ma anche al SINDACO di Verbania quale Autorità che Tutela la Salute dei suoi cittadini.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Simona76 ???
Simona76
23 Gennaio 2015 - 06:16
 
Punto nascite a rischio del Castelli a rischio?



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Politica
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti