Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Eventi

Teatro Locarno con Enrico Bertolino

Enrico Bertolino è noto per le sue interpretazioni in diversi programmi televisivi, spettacoli teatrali e film. È un comico cui il ruolo di comico sta stretto, molto stretto.
Canton Ticino
Teatro Locarno con Enrico Bertolino
Questo il suo dramma: forse non è un comico. Preferisce quello di “brillante comunicatore”, uno che simpaticamente comunica ma dimostra anche di conoscere i meccanismi della comunicazione.

Enrico Bertolino propone ”Casta Away – Tempesta imperfetta” le sere di mercoledì 28 e giovedì 29 gennaio al Teatro di Locarno per la stagione di prosa.

«Più che un one-man-show sarà un ”one e mès man show”», spiega il comico meneghino che firma lo spettacolo con Luca Bottura, Curzio Maltese e Massimo Navone, quest’ultimo anche regista.

«In scena con me c’è il pianista Teo Ciavarella: invece di limitarmi a fargli fare due canzoncine, lo rendo partecipe della storia».

Così lo show – con un titolo che rievoca il cult con Tom Hanks (e in maniera più sottile una classe politica sempre più lontana dalla gente) – è l’occasione di portare su un’isola deserta la metafora di un Paese” naufrago”.

«Purtroppo la parola naufragio è tristemente nota», incalza Bertolino, «e i naufraghi veri alla fin fine siamo noi... Siamo una delle poche penisole al mondo alla deriva e stiamo portando alla deriva con noi un continente».

Tant’è, ma da tutto questo catastrofismo si trattava poi di tirare fuori qualcosa di” divertente” e allora ecco due entertainer da nave da crociera che trovano scampo su un’isola dopo l’affondamento delle rispettive navi. «La scena si apre con Teo approdato su quest’isola indefinita che fa molto” Tempesta” di Shakespeare», continua Bertolino.

«Poi, arrivo io. Incontrandoci non possiamo che mettere a confronto le rispettive esperienze: lui a lungo assente dall’Italia, io appena partito. E il dialogo finisce per mettere in luce che ben poco è cambiato negli anni. E quando c’è qualcosa che non riesco a spiegare a parole, io canto».

Così fra ”Intesa spericolata” (su musica di Vasco) e ”Stabilità” parafrasando Al Bano & Romina, il confronto fra passato e presente attinge a piene mani dalla cronaca e dall’attualità auspicando tempi migliori (con tanto di finte prime pagine di quotidiani che non arriveranno mai in edicola ispirati al televisivo” Glob”).

«E alla fine non resta che accorgersi che la satira esiste solo se c’è materiale cui ispirarsi», conclude Bertolino: «e allora non mi resta che cantare” Ci vorrebbe un nemico”...».

Prevendita e info: Ente Turistico Lago Maggiore di Locarno, tel. 091 759 76 60 oppure sul sito www.teatrodilocarno.ch.
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Canton Ticino
06/01/2017 - Svizzera: addio al segreto bancario
29/11/2016 - VerbaniaArte: “Riflessi sull’acqua” di Paul Signac
18/11/2016 - Simone Cristicchi al Teatro di Locarno
16/11/2016 - VerbaniaArte: Marianne Werefkin la "nonna" di Ascona
10/11/2016 - "Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera
Canton Ticino - Eventi
13/10/2016 - Settimane Musicali di Ascona: Ensemble Zefiro
10/10/2016 - Settimane Musicali di Ascona: Pavel Haas Quartet
07/10/2016 - Star’s voices 2016
06/10/2016 - Settimane Musicali di Ascona: Orchestra della Svizzera italiana
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti