Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Lavoro: saldo negativo tra avviamenti e cessazioni

Crescono gli avviamenti al lavoro ma con ritmo ancora più sostenuto le cessazioni. Dopo il saldo positivo nei primi tre anni della crisi, nel 2011 il segno è diventato negativo.
Fuori Provincia
Lavoro: saldo negativo tra avviamenti e cessazioni
-6.736, lo evidenzia il rapporto annuale dei Centri per l'impiego del Piemonte presentato oggi dall'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto. Nell'ultimo anno si sono rivolte ai centri oltre 96 mila persone, +23% rispetto al 2008.
L'incremento più marcato, 37.3%, ha riguardato gli over 55 anni.
Il resoconto della Regione mette in risalto, inoltre, che nelle aziende più piccole (fino a 9 dipendenti) la quota dei contratti a tempo indeterminato è doppia (20,9%) rispetto alle grandi imprese (10,9%) ma anche alle medie aziende (9,6%).
I contratti atipici crescono del 120%, i lavori a progetto del 5,4%; segno negativo per l'apprendistato, -32.9%, per i contratti subordinati a tempo determinato, -16.8, e a tempo indeterminato, -29%.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
29/03/2017 - Veneto Banca conclusa transazione
29/03/2017 - Asseblea Nazionale ACLI
27/03/2017 - Giovane verbanese diplomata Scuola Internazionale di cucina
27/03/2017 - Insubika Nuoto al Trofeo Senago Nuoto
26/03/2017 - Gelato World Tour: dal VCO alla Finale Mondiale
Fuori Provincia - Cronaca
26/03/2017 - Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti