Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Cinghiali radioattivi è allarme

Tracce di cesio 137, oltre la soglia prevista dal regolamenti in caso di incidente nucleare, sono stati trovati nella lingua e nel diaframma di 27 cinghiali del comprensorio alpino della Valsesia, in provincia di Vercelli.
Fuori Provincia
Cinghiali radioattivi è allarme
Sono stati analizzati campioni di capi abbattuti nel 2012/2013. Il Ministro della Salute da i Carabinieri del Nas e del Noe. Il cesio 137 e' un isotopo radioattivo rilasciato, tra l'altro, nel 1986 dalla centrale di Chernobyl.
 Fonte di questo post



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Antonio ATTENZIONE : No allarmismi
Antonio
8 Marzo 2013 - 12:05
 
Come per l'acqua del pozzo 9 di Verbania, il Sondaco, potrebbe dire : "evitiamo allarmismi" !
Vedi il profilo di Pippo Cesio
Pippo
8 Marzo 2013 - 19:13
 
@antonio ma quale allarmismi, una volta tanto che ci vuole l'allarme, si fa finta di nulla.. questo perché a furia di gridare al lupo ora i pecoroni no ci credono!!!
Ma è vero, è meglio starne alla larga..
Vedi il profilo di lettore cesio
lettore
9 Marzo 2013 - 14:29
 
perche' non vi chiedete perche' l'alto verbano e zone limitrofe ,hanno un tasso tumorale molto piu' alto tra le zone di tutta Italia,ben nenga che si acquisti capi di bestiame surgelati dalla francia,mi auguro che le asl e chi di competenza non abbassi la guardia e controlli se tutto cio riguardo al bestiame libero nei boschi e' dovuto ad acqua ,cibo o altro,ma che si sveglino e che non si rimanga nel quantunquismo all'italiana.
Vedi il profilo di Antonio Concordo
Antonio
9 Marzo 2013 - 15:58
 
Concordo sia con Pippo che con lettore, il mio primo commento era ironico e polemico nei confronti di quegli amministratori che negano anche quando le analisi evidenziano alte quantità di sostanze nocive nelle acque, nel suolo e negli organismi viventi !
Ben vengano verifiche e controlli.
Vedi il profilo di APRIAMO GLI OCCHI NON ABBASSIAMO LA GUARDIA
APRIAMO GLI OCCHI
10 Marzo 2013 - 01:20
 
ANNI FA ESATTAMENTE NELL'82 TORNAI DA MILITARE DOPO AVER FATTO L'ANTITIFO E L'ANTICOLERA,MA HAIME' MI BECCAI L'EPATITE,SAPETE PERCHE'? NEL COMUNE DEL MIO PAESE NEL VERBANO NON ESISTEVANO ANCORA LE ANALISI APPROFONDITE DELL'ARPA CHE SI FANNO OGGI MA SPETTAVA AI COMUNI,IN BREVE L'ACQUA DELL'ACQUEDOTTO ERA INQUINATA E QUESTO PER COLPA DEL MEDICO SANITARIO CHE NON DIEDE L'ALLARME GIA AI PRIMI CASI SI RIPERCOSSE SU 60 PERSONE..MEDITATE - E FORZATE AFFINCHE' CHI HA IL DOVERE DI DARE RISPOSTE NE TROVI 1 VERITIERA.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
26/05/2017 - Rivive il mito di Bartali con "L’inafferrabile"
26/05/2017 - Girolago Bimbi
26/05/2017 - Obbiettivo Rock
25/05/2017 - MilanoInside: Il concerto di Radio Italia 2017
23/05/2017 - Minivolley Cup 31° tappa
Fuori Provincia - Cronaca
17/05/2017 - Cammino di Santiago "il giovanotto fila veloce"
15/05/2017 - Il Maggia premiato ancora ad Alassio
14/05/2017 - Il Maggia di Stresa premiata dall’ABI
11/05/2017 - Studenti piemontesi a Trieste
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti