Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Presentato il Carnevale Verbanese 2015

Presentato ieri, venerdì 6 febbraio 2015, in Comune a Verbania, l'edizione 2015 del Carnevale Verbanese, la grande novità il ritorno del Trapulun.
Verbania
Presentato il Carnevale Verbanese 2015
Ieri mattina in Municipio, alla presenza del sindaco Silvia Marchionini e dell'Assssore Massimo Forni, con il presidente dei Pacian da Intra Sergiò Viganò e del "Console" del Carnevale Claudio Loraschi, è stato presentato il programma 2015.

La grande novità è il ritorno del Trapulun, il tendone sarà allestito non come un tempo sotto i portici di Pallanza, ma nel luogo dove era posta la pista di pattinaggio, e accoglierà oltre al veglione di sabato 14 anche il ballo dei bambini martedì 17.

Altri appuntamenti con i Pacian per il giovedì della Giubiascia, naturalmente la sfilata dei carri di domenica 15, e del martedì grasso dove torna il teatro dialettale con la Cumpagnia dul Dialett da Intra.

Sono molti gli appuntamenti in città, in Sassonia, a Pallanza, a Suna, che nei prossimi giorni presenteremo nel dettaglio.



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Alberto Carnevale verbanese
Alberto
8 Febbraio 2015 - 08:53
 
forse chi parla oggi di carnevale a Verbania non hanno mai visto com'era negli anni 60, faceva invidia a Viareggio, naturalmente tutto proporzionato all'estensione della città; basterebbe rispolverare i vecchi libri di Verbania per vedere cosa significava festeggiare il carnevale, un vero e proprio aggregamento di adulti, giovani e bambini che insieme si divertivano alla grande!
oggi, penso sia improprio parlare del carnevale, perchè così come ci hanno conciati siamo in maschera tutto l'anno, ma non a ridere e a divertirci, ma a piangere e pregare di poter tirare avanti!
Vedi il profilo di Alberto Correzione
Alberto
8 Febbraio 2015 - 08:55
 
Non Ha mai visto anzichè hanno, scusate.
Vedi il profilo di livio carnevale intrese
livio
8 Febbraio 2015 - 09:25
 
Alberto vai su google e cerca una Verbania possibile,lì' troverai una mia breve nota sul carnevale intrese, poi dimmi se condividi..ciao
Vedi il profilo di Alberto X Liviooooo
Alberto
8 Febbraio 2015 - 17:36
 
Caro Livio ho letto, ricordi sacrosanti, che purtroppo non vedremo più.
Prima di chiudere per sempre gli occhi lasciando questo mondo terreno, avrei il desiderio di vedere un ritorno, specie dei giovani, ai sistemi, alle mode e alle abitudini del nostro tempo; il che non significa voler regredire ma semplicemente iniziare a vivere come si deve, andando a riacquisire due grandi virtù che oggi stanno sparendo: il carattere e la responsabilità.
Buoni ricordi e buona salute!
Vedi il profilo di livio grazie...
livio
9 Febbraio 2015 - 09:15
 
Che dire caro Alberto,grazie per la condivisione,certo come dici tu, sarebbe bello poter vivere come a quei tempi con i mezzi odierni ma con i l'umiltà,la solidarietà e la correttezza e perchè no, l'educazione di allora...buona salute anche a te(che è la cosa piu importante...)



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
Verbania - Eventi
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti