Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora secca sconfitta

Finimpianti Rivarolo è di per se squadra forte, una delle grandi di questo campionato, se poi la sua strada viene resa in discesa da una ricezione così così, dagli errori avversari è ‘quasi normale’ che vinca.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora secca sconfitta
Finisce infatti 3-0 per le canavesane la partita valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di serie D.

Vega Occhiali Rosaltiora Verbania ha giocato solo a sprazi e quando lo ha fatto ha saputo anche tenere testa alle biancorosse, troppi però gli errori in ricezione con un muro non perfetto per poter giocare un brutto tiro alla formazione rivarolese. Non male tutto sommato l’attacco che seppur non impeccabile ha sprecato poco come si evince dai parziali di set che hanno tutti visto Verbania arrivare oltre 20 punti. Nonostante questo Rivarolo, squadra esperta nel gioco e nell’atteggiamento, ha meritato pienamente il successo pieno.

PRIMO SET
Andrea Cova parte con Valentina Boschi in regia, Marta Ossola è l’opposta, le bande sono le gemelle Annalisa e Sonia Cottini, al centro Alessia Belardinelli ed Eleonora Guelpa con Martina Spinello libero. L’ inizio è molto poco positivo, Rivarolo parte forte, seguita da un pubblico vociante, e scappa sul 4-8 (punti verbanesi di Sonia Cottini e Marta Ossola) quando il tecnico verbanese deve chiamare un time out e cambiare il palleggio inserendo Martina Pagliarini per Boschi. Cambio anche per il libero con Elisa Panighetti che prende il posto di Martina Spinello. Poco da fare però perché Rivarolo è avanti. Arrivano i punti di Annalisa Cottini (5-9), Martina Pagliarini (girata di seconda per il 6-10) ma le canavesane hanno gioco facile. Altri cambio con Boschi che in regia rileva nuovamente Pagliarini e con Camilla Conterno, indisponibile tutta la settimana, che fa prendere fiato a Sonia Cottini. Sul 9-19 il set pare chiuso ma qui Verbania inizia a macinare gioco e trova punti con Marta Ossola (11-21, 12-22), Annalisa Cottini (13-22), Eleonora Guelpa (13-22 e time out ospite), ancora Marta Ossola con un ace (17-22). La Finimpianti però arriva al set point sul 17-24. Sonia Cottini annulla il primo (18-24) con una sontuosa palletta, il punteggio cammina sino al 21-24 quando però Rivarolo riesce a chiudere 21-25.

SECONDO SET
Inizio di set maggiormente in equilibrio. Vega Occhiali risponde colpo su colpo agli attacchi di Rivarolo andando sul 2-0 (errore loro e attacco di Sonia Cottini). Nuovo doppio vantaggio azzurro sul 7-5 (Guelpa con un appoggio ed attacco out ospite) subito impattato, ancora Guelpa con due punti di fila porta il punteggio sul 10-9. Qui Rivarolo arpiona Verbania e ribalta sul 11-13 con Cova che cambia il centro inserendo Pamela Ferrari per Alessia Belardinelli. Il punto a punto dura sino al 16-16 poi Rivarolo ne ha di più (compresa qualche protesta arbitrale esagerata) e nonostante Sonia Cottini avvicini il punteggio coi punti del 17-19 e 18-19 sul 18-21 Cova ci parla su chiamando un discrezionale. Vega Occhiali però non si ferma e prova a reagire. Il muro del 20-23 e la diagonale di Sonia Cottini del 21-23 allungano il parziale. Primo set point per Rivarolo annullato, non il secondo: 22-25 e 2-0 per la Finimpianti.

TERZO SET
Si inizia con un bel muro in coabitazione tra Sonia Cottini e Pamela Ferrari. Inizia positivamente Vega occhiali che va sul 3-0. Restano i punti di vantaggio per le lacuali che allungano sul 6-4 con Guelpa. Piano piano però l’esperienza di Rivarolo viene fuori: c’è qualche errore di troppo in casa Rosaltiora e sull’11-11 si torna in parità e Cova rimanda in campo Martina Spinello libero al posto di Panighetti che ha tenuto bene in campo. C’è qualche punto di Marta Ossola (15-14 Vega) che riporta la partita in equilibrio. Il tecnico verbanese inserisce Elisa Gualdi in seconda linea per potenziare la ricezione, Annalisa Cottini mette a terra la palla del 16-15 poi inizia la figa di Rivarolo che sul 16-19 vede il traguardo. Sonia Cottini però impatta ancora il set sul 20-20 e sul 21-21. La Finimpianti qui mette giù i palloni giusti e sfruttando gli errori delle padrone di casa chiude 22-25 e 3-0.

Vega Occhiali Rosaltiorea Verbania – Finimpianti Rivarolo 0-3 (21-25, 22-25, 22-25). Vega Occhiali Rosaltiora Verbania: Boschi,Ossola, Cottini A., Cottini S., Guelpa, Belardinelli, Spinello (L1), Pagliarini, Veniani ne, Conterno, Gualdi, Ferrari, Panighetti (L2). All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Che dire di questa partita, intanto che siamo stati troppo poco precisi in ricezione ed abbiamo patito – spiega -nel primo set possiamo dire che a parte il tratto finale è come se non fossimo scesi in campo, non ci abbiamo messo quella continuità necessaria per affrontare una squadra come Rivarolo. Nel secondo set poi abbiamo pagato a muro. Ci hanno fatto tanti punti coni mani out, dobbiamo andarci con più grinta e carattere a muro perché poi quando siamo un po’ cresciuti qualcosa di buono lo abbiamo fatto anche in questo fondamentale. Se poi devo essere sincero mi piace anche trovare qualcosa di positivo in un 3-0 e devo dire che l’attacco non sarà stato così efficace perchè loro hanno difeso molto ma ha sbagliato poco. Purtroppo poi nei momenti decisivi sbagliamo quelle due o tre palle vaganti, non vinciamo gli ingaggi a rete e la palla la mettono a terra le avversarie. E’ andata, complimenti a loro; adesso pensiamo alla prossima ancora in casa contro Borgomanero, un derby che deve motivarci”.

I RISULTTI DEL SETTORE GIOVANILE E DELLE SQUADRE CSI
DI VEGA OCCHIALI ROSALTIORA VERBANIA

Tutti i risultati del match di settore giovanile e di CSI della settimana di Vega Occhiali Rosaltiora Verbania:
CSI Allieve: Piedimulera/Omegna – Vega Occhiali Rosaltiora 3-0. Nel match recuperato mercoledì la formazione di Andrea Franzini, largamente rimaneggiata, ha potuto poco contro la formazione cusiano ossolana.
Under 12: Area Libera Invorio Gialla – Vega Occhiali Rosaltiora azzurra 3-0. Sconfitta per le azzurrine nel match giocato ad Invorio.
Under 13: 2Mila8 Volley Domodossola – Vega Occhiali Rosaltiora 1-2. Secondo successo stagionale per le bimbe di Martina Fattalini.
Under 14: Pavic Romagnano – Vega Occhiali Rosaltiora 3-0. Un Pavic quadrato ferma le aìragazze di Cova in formazione un pochino rimaneggiata.
Under 12: Termog Arona – Vega Occhiali Rosaltiora bianca 2-1. Sconfitta per le giovanissime d Raffaela Galli contro le aronesi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/10/2017 - Alternanza scuola lavoro
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
16/10/2017 - All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica
16/10/2017 - Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori
16/10/2017 - E-book "Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo"
Verbania - Sport
16/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora inizia vincendo
15/10/2017 - Paffoni terza vittoria consecutiva
14/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora parte il campionato
14/10/2017 - Altea Altiora inizia la stagione
11/10/2017 - Verbania Rugby ottima partenza
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti