Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Politica

I frontalieri inquinano: Tassiamoli!

Giuliano Bignasca, dalle colonne del settimanale della Lega dei Ticinesi "Il Mattino della Domenica", propone l’introduzione di una tassa annua di mille franchi svizzeri per ogni frontaliere impiegato in Ticino.
Canton Ticino
I frontalieri inquinano: Tassiamoli!
Dal sito :www.mattinonline.ch

Ormai il numero dei frontalieri presenti in Ticino ha superato ogni livello di guardia! Siamo quasi a quota 55mila, vale a dire almeno 20mila in più del massimo sopportabile!! E l’hanno capito anche i sassi che ad esplodere è stato in particolare il numero di fron­talieri assunti per svolgere professioni d’ufficio, a tutto danno dei ticinesi che restano a casa in disoccupazione prima ed in assi­stenza poi!!

Il fatto che a Lugano a fine 2012 il numero dei casi d’assistenza potrebbe risultare quasi raddoppiato rispetto a quat­tro anni fa, vorrà pur dire qualcosa!! Ci pare ovvio che a questa invasione bisogna porre un freno, e non ce ne frega un tubo degli Accordi bilaterali che i votanti ticinesi hanno sempre RIFIUTATO!!

Stop immediato al rilascio di permessi per frontalieri, ossia ai permessi G, almeno per lavori d’ufficio! Chiaro il messaggio, go­vernicchio?? Altro che inserire sul sito web del Cantone il formu­lario da scaricare per la richiesta di un permesso G!! Ma bisogna proprio essere FESSI!! Inoltre l’invasione di frontalieri provoca anche gravi problemi viari ed ambientali! Infatti ogni giorno i 55mila frontalieri entrano in Ticino uno per macchina, andando ad in­tasare le nostre strade!!

Bene, visto che in questo sfigatissimo Cantone il partitume $torico vuole scoraggiare il traffico privato – vedi il fallimentare Pirla Vai Piano di Lugano - ed inoltre si fa mene ambientaliste a tutto spiano (perché fa molto politikamente korretto), allora, in perfetto spirito ecologista, introduciamo una nuova ecotassa: 1000 Fr all’anno per ogni frontaliere! Che fanno 55 milioni di Fr all’anno, da utilizzare per la Tredicesima AVS come pure, naturalmente, per finanziare la creazione di nuovi posti di lavoro per i Ticinesi!!
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Canton Ticino
23/03/2017 - Stefano Accorsi al Teatro di Locarno
21/03/2017 - Camelie e cristalli a Locarno
14/03/2017 - Familie Floz al Teatro Locarno
07/03/2017 - Emilio Solfrizzi “Il borghese gentiluomo”
06/03/2017 - Scossa di terremoto in Svizzera
Canton Ticino - Politica
25/09/2016 - Ticino: Approvata "Prima i nostri"
04/07/2016 - Laghi Maggiore e Ceresio nuovi Progetti italo-svizzeri
18/12/2015 - Svizzera: No all'iniziativa anti-frontalieri
04/10/2015 - Regio Insubrica: il Ticino minaccia sospensione
28/09/2015 - Frontalieri: 4 miliardi di € in "fuga" dal Ticino
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti