Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Veneto Banca precisa sulle indagini romane

E' di ieri la notizia, delle perquisizioni effettuate dalla Guardia di Finanza su ordine della Procura di Roma, alla sede centrale di Montebelluna e in alcune altre sedi distaccate. Non coinvolte le sedi di Verbania. A tal proposito riportiamo un comunicato dell'Istituto di credito.
Fuori Provincia
Veneto Banca precisa sulle indagini romane
Veneto Banca, in merito alla perquisizione odierna, avverte la necessità, a fini di verità e di giustizia, di precisare quanto segue.

Diversamente da quanto riportato da alcuni organi di informazione, essa è da ricollegare a una indagine condotta nei confronti dell’ex Presidente del Consiglio di Amministrazione, Flavio Trinca, e dell’ex Amministratore Delegato – oggi Direttore Generale –, Vincenzo Consoli, ed è riferita esclusivamente a una ipotesi di “ostacolo all’attività di vigilanza”.

I recenti schemi di bilancio sull’esercizio 2014, esaminati lo scorso 10 febbraio, evidenziano che, al di là della perdita registrata per le svalutazioni sugli avviamenti e per il totale recepimento delle provisions richieste dalla BCE, la gestione caratteristica dell’Istituto si conferma nettamente positiva.

L’attuale patrimonio di vigilanza di Veneto Banca è di 3,3 miliardi di euro e il Cet 1 al 31 dicembre 2014 è al 9,72%. Tali valori sono destinati a beneficiare di circa ulteriori 70bps dalla già annunciata cessione congiunta delle partecipazioni di maggioranza detenute in Banca Intermobiliare BIM e in Banca IPIBI comunicate al mercato il 7 agosto 2014, oltre che alla dismissione di alcuni asset partecipativi attualmente in portafoglio.

Tali risultati sono stati raggiunti attuando nelle tempistiche previste le azioni di remediation necessarie per il superamento degli Stress Test e degli AQR, i cui esiti positivi per l’Istituto sono stati resi noti lo scorso 26 ottobre dalla Banca Centrale Europea.

Il Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca conferma l’impegno al rafforzamento patrimoniale dell’Istituto, al fine di proseguire l’attività di Banca Popolare a servizio dei territori di riferimento.

Il Consiglio di Amministrazione e la Direzione Generale di Veneto Banca ribadiscono la piena fiducia nell’operato della Magistratura, degli Organi Investigativi, degli Organi di Vigilanza e dei propri Rappresentanti, nonché la disponibilità a una piena e trasparente collaborazione.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
19/01/2017 - MilanoInside: Winter Village, il campo base della salute!
18/01/2017 - Il CONI premia gli atleti del CVCI
16/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora torna la vittoria
14/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora trasferta a Romentino
12/01/2017 - MilanoInside: Expo Elettronica
Fuori Provincia - Cronaca
07/01/2017 - Lago d'Orta: sperimentazione servizio pubblico invernale
04/01/2017 - Premio per le migliori tesi di laurea sulla montagna
02/01/2017 - Starmap Piemonte: fare impresa
31/12/2016 - Donazioni di sangue: Piemonte al top
29/12/2016 - Bando per l’assegnazione di “patrocini onerosi”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti