Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora trasferta vincente

Due ore di pallavolo giocata su buoni livelli, con errori dall’una e dall’altra parte, con fischi arbitrale da contestare, con colpi importanti picchiati a terra o con pallonetti beffardi, con difese degne di nota e con, alla fine, il successo per 3-2 di Vega Occhiali Rosaltiora Verbania.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora trasferta vincente
La squadra verbanese, sotto in due occasioni nel punteggio riesce poi a portarsi a casa il derby contro MRG Borgomanero al quinto set. Due punti che permettono di raggiungere in classifica Igor Gorgonzola Trecate e di mantenere a distanza di sicurezza Team Volley Novara, lontana 5 punti.

PRIMO SET
Andrea Cova parte con Valentina Boschi in regia, Erica Veniani opposta, di banda le gemelle Sonia ed Annalisa Cottini, al centro Eleonora Guelpa e Pamela Ferrari con Elisa Gualdi libero. Inizio con le bocche da fuoco Sonia Cottini ed Alessandra Tria che si rispondono (1-1), poi è la MRG ad aver più ritmo ed a sfruttare il momento. Il punteggio cammina sino al 3-7 con Cova che deve chiamare time out. Poco da fare però perché Borgomanero va sul 5-9. Annalisa Cottini mette a terra il pallone del 6-9. Il punteggio resta favorevole alle agognine di coach Mauri , sul 10-16 Camilla Conterno rileva Annalisa Cottini ma sono palliativi di una situazione difficile. Sono nel finale Vega Occhiali si ridesta e dal 16-20 arriva sul 20-23 con un ace di Conterno ed un attacco di Sonia Cottini. Borgomanero però amministra e con il 20-25 si porta sullo 0-1.

SECONDO SET
Inizio scoppiettante con Rosaltiora subito sul 4-2 (Ferrari e Sonia Cottini sugli scudi), arrivano alcuni errori e la esperta formazione del presidente Integlia allunga sul 8-5. Cova cambia l’opposto dando spazio a Marta Ossola al posto di Veniani. Alcuni errori ospiti e due colpacci di Sonia Cottini prima impattano sul 9-9 poi riportano avanti Verbania. Adesso il momento è favorevole alle padrone di casa che con Marta Ossola ed ancora Sonia Cottini si portano sul 14-12. Qui Borgo si inceppa e Vega Occhiali conduce sino al 18-14 grazie ad un ace di Pamela Ferrari ed agli attacchi di Ossola. Il set è ormai incanalato, la ricezione verbanese è di alto livello, la difesa regge bene ed il 25-17 scrive l’1-1 che riapre la partita.

TERZO SET
Inizio di set molto equilibrato e bello da vedere, con scambi lunghi e divertenti; è ancora Vega Occhiali a partire meglio coi primi punti di Marta Ossola e Pamela Ferrari (2-2 e 3-2). Un muro verbanese e i punti di Conterno e Sonia Cottini allungano sul 8-4 costringendo Mauri al time out.Il set sembra davvero in mano alle azzurre che con Cottini e Ferrari vanno addirittura sul 13-7. Ci pensa però Alessandra Tria a recuperare e sul 13-10 (muro su Ossola) Cova chiama time out. Sul 13-13 Veniani rileva Ossola per qualche scambio, tempo di andare avanti 15-13 (Guelpa) e di reimpattare sul 16-16 con Marta Ossola che torna in campo. La MRG rimette avanti la testa sul 16-18 e Verbania si inceppa tanto che la MRG nonostante i tentativi di ricucire va avanti prima 20-23 e successivamente va a vincere 20-25 un set che le lacuali forse buttano via.

QUARTO SET
Pronti via con Sonia Cottini e Marta Ossola che fanno 2-1. Fase di equilibrio con errori in entrambi i campi, soprattutto in quello lacuale con Borgomanero che arriva sul 3-6 (palla intelligente di Tria) e poi sul 4-7. Verbania rosicchia un punto con Camilla Conterno (6-8), ne rosicchia un altro con Sonia Cottini (9-10) ed è la stessa Cottini a impattare i giochi sul 10-10. Resta equilibrio negli scambi successivi ed il punteggio va avanti sul 13-11 (muro lacuale con time out ospite), 15-13 (errore arbitrale, direzione abbastanza lacunosa), 15-15. Il set ha un andamento ad onda, avanti una, ripresa, avanti l’altra, ripresa. Sul 15-17 il tecnico verbanese ci parla su ed in un amen il 18-17 rimette avanti Vega Occhiali, addirittura il 20-17 avvicina la partita al tie break. Guelpa commette prima un errore poi mette a terra un primo tempo con cattiveria agonistica. Borgomanero supera il momento cattivo avuto ma ormai il set è in mano a Verbania che punto su punto arriva sul 23-20. Momento di tensione quando la MRG arriva sul 23-22 ma ci pensa Sonia Cottini a chiudere 25-22. Si va al tie break.

QUINTO SET
Ed eccoci al giusto atto finale di una bella partita, l’inizio vede Borgo rispondere all’1-0 di Sonia Cottini, il punteggio cammina sul classico punto a punto sino a 4-4, poi un muro di Guelpa ed un attacco di Conterno porta Verbania sul 6-4. Restano i due punti di vantaggio per i verbanesi che diventano tre sul 8-5 (muro casalingo con cambio campo), quattro sul 9-5 (asta di Tria). Adesso Vega Occhiali controlla con Sonia Cottini (10-6 e 11-7). Come spesso succede Rosaltiora tesse la tela e poi tenta di scucirla. Nel finale di set dopo un time out di Mauri sul 13-9 Borgo arriva sul 13-11. Cova ferma il gioco, ci parla su e Vega Occhiali trova il 15-12 dice che il derby si colora di azzurro.

Vega Occhiali Rosaltiora – MRG Borgomanero 3-2 (20-25, 25-17, 20-25, 25-22, 15-12).
Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Veniani, Cottini A., Cottini S., Guelpa, Ferrari, Gualdi, Pagliarini ne, Ossola, Spinello ne, Conterno, Belardinelli. All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Penso che sia stata tutto sommato una bella partita – spiega – tirata, al cardiopalmo, intensa. Noi alterniamo sempre momenti di buon gioco dove davvero siamo molto performanti ad attimi di buio dove troviamo i soliti errori che ci portiamo avanti da tutta la stagione, però stasera si sono viste anche cose positive n ogni fondamentale e penso che un mesetto fa una partita del genere non ce la saremmo portata a casa. Bene, andiamo avanti così nel nostro campionato, siamo contenti del successo anche perché vincere un derby fa sempre molto piacere”.

Ecco il classico carosello di risultati delle squadre Vega Occhiali Rosaltiora Verbania nei campionati di settore giovanile e nei tornei organizzati dal Centro Sportivo Italiano per quanto riguarda il fine settimana appena passato. Buone notizie dalla squadra Under 12 bianca allenata da Raffaela Galli che chiude al secondo posto il proprio campionato promozionale e che accede dunque alla seconda fase denotando una ottima crescita tecnica.

CSI Juniores: Mamy Volley – Vega Occhiali Rosaltiora. Match rinviato a domani, martedì 24 febbraio.

Under 12: Vega Occhiali Rosaltiora azzurra – GSP Cristina Rubinetterie Borgomanero 0-3. Sconfitta per una squadra che nel proprio campionato ha denotato una crescita comunque importante, un gruppo tutto di neo pallavoliste che piano piano è diventato squadra.

CSI Open: Piedimulera Volley – Vega Occhiali Rosaltiora 0-3. Bella vittoria per la formazione di Andrea Franzini in Ossola.

CSI Allieve: Vega Occhiali Rosaltiora – Mamy Volley 3-0. Successo netto per le azzurre guidate da Andrea Franzini nel massimo torneo femminile di CSI.

Under 12: Vega Occhiali Rosaltiora bianca – New Volley Castelletto 3-0. Successo netto per la squadra di Raffaela Galli che chiude il campionato al secondo posto con 16 punti ed accede alla seconda fase dopo peraltro essere molto cresciuta in stagione.

Under 13: Vega Occhiali Rosaltiora – Pallavolo Omegna 0-3. Sconfitta per la squadra di Martina Fattalini che aveva come obiettivo soprattutto la crescita tecnica della squadra.

Under 14: Vega Occhiali Rosaltiora – Pallavolo Omegna 2-3. Derbino divertente conclusosi con i successo delle verde viola sulle azzurrine di Cova solo al tie break.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
19/01/2017 - MilanoInside: Winter Village, il campo base della salute!
18/01/2017 - Il CONI premia gli atleti del CVCI
16/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora torna la vittoria
14/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora trasferta a Romentino
12/01/2017 - MilanoInside: Expo Elettronica
Fuori Provincia - Sport
09/01/2017 - Altea Altiora sconfitta al Pala Igor
08/01/2017 - Altra sconfitta per il Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti