Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Altea Altiora corsara a Romagnano

Altea Altiora, sbancato il Pala Pizzorno, da Romagnano con i tre punti della tranquillità. 1° divisione: pronto il calendario definitivo dei quarti play-off.
Fuori Provincia
Altea Altiora corsara a Romagnano
Altea Altiora torna da Romagnano Sesia con l’obiettivo raggiunto: vittoria 3/1 e  tre punti!

Punti in chiave salvezza che valgono oro, la Pallavolo Altiora si porta infatti a quota 19 in classifica (8° posto) e si allontana ancora di più dalla zona rossa.
Ma a Romagnano non è stato cosi semplice come si poteva ipotizzare, Altea infatti conferma il “momento difficile” e dopo un primo set shock, riprende le file del gioco e a fatica chiude il match.

Con tutto il roster presente, Franzini decide di partire con la novità Borghini in diagonale con Miani, Betteo M. e Traversi al centro, Castanò e Liera schiacciatori e Stefanetta libero. Molte novità anche tra le fila sesiane. La gara inizia subito con 2 ace subiti da Castanò, presagio di una serata difficile in ricezione per i verbanesi.

Infatti i ragazzi di Regalli, forse all’ultima chiamata per il treno salvezza, spingono al servizio e la ricezione Altea è in difficoltà (come già successo in casa con Chieri). Saranno 10 gli ace subiti nel primo set dalla Pallavolo Altiora in un primo incredibile parziale perso 25.19

Al cambio di campo si continua a faticare più del dovuto in seconda linea, uno spento e in grosse difficoltà Liera lascia il campo per Andrea Betteo che dimostra un buon feeling con il palazzetto sesiano (anche lo scorso anno risolse il match al tie break). Con una ricezione leggermente migliore anche Miani riesce a gestire meglio i suoi attaccanti, finalmente il gioco cresce e Verbania riprende fiducia mentre tra i padroni di casa iniziano i cambi per trovare l’assetto migliore.

Verbania vince con i parziali di 17, 17 e 18 i tre set necessari per portar a casa l’intera posta in palio, ma torna da Romagnano con la consapevolezza che 20 ace subito sono forse troppi, che il turno di riposo imminente è importantissimo per ritrovarsi al meglio e riprendere il buon gioco della prima parte di campionato.

1° DIVISIONE INTERPROVINCIALE: PRONTO IL CALENDARIO PLAY-OFF, VERBANIA PREPARA IL MATCH CON GAGLIANICO.

Con il quinto posto acquisito senza faticare più di tanto (un solo successo per 3-1 e un punticino strappato in casa al Gaglianico), Verbania prepara proprio contro i biellesi allenati da Federico Barazzotto il doppio match di playoff in andata e ritorno.
L’andata si giocherà mercoledì 25 con inizio alle ore 21.00 alla palestra verbanese delle Medie Ranzoni, il ritorno a Gaglianico domenica 8 marzo e l’eventuale bella sempre in terra biellese venerdì 15 marzo.
Ecco gli altri accoppiamenti: Scurato NO – 2mila8volley Domodossola e Gattinara – Volley Novara.

GIOVANILI: WEEKEND IN PIT STOP PER TUTTO IL SETTORE GIOVANILE.

L’U 17 di Franzini è pronta per affrontare il terribile girone D di fase Top Regionale!
Si parte mercoledì 4 marzo ospitando la favorita per il titolo regionale (inizio gara ore 20.15 al Pala Manzini), i torinesi del Lasalliano, per poi continuare e concludere con due impegnative trasferte, in quel di Villanova Mondovì e di Ciriè (rispettivamente domenica 15.3 alle 11.00 e domenica 29.3 alle ore 18.00).
Saranno certamente ottime partite per preparare al meglio anche la Final Four Territoriale della stagione che si disputerà a Novara il 12 aprile.

L’Under 15 invece si ritrova invece con un calendario di seconda fase Low molto favorevole con sette incontri da disputare di cui 4 casalinghi. Si parte il 4 marzo ad Alessandria, poi ci saranno sette giorni dopo in casa i torinesi del S. Mauro, le altre gare in casa vedranno Paternoster & c. affrontare nell’ordine Fossano, Villanova Mondovì e Caluso, mentre le altre trasferte porteranno i ragazzi di Calcaterra in quel di Busca e Borgofranco d’Ivrea.

E’ l’ideale preparazione di una seconda parte di stagione con l’obiettivo già fissato per il prossimo settembre quando tutto il gruppo Under 15 rinforzato dai nuovi arrivi del 2002 incomincerà finalmente una stagione con obiettivi decisamente più ambiziosi.

Under 13: il festoso gruppo di Under 13 attende di conoscere il calendario della seconda fase Top che metterà a confronto le migliori 5 squadre del girone A (Volley Novara A e B, Altiora, Trecate e Occhieppese Rossa) con le migliori 4 del girone B (Acqui Terme A e B, Biella e Ovada). Si decideranno lì gli accessi alla Finale Regionale, mentre è già certa la data del 31 maggio per la disputa della Finale Territoriale del nuovo Comitato Fipav degli Aironi che si svolgerà il 31 maggio a Vercelli

L’Under 12 si è goduta un weekend di meritato riposo in attesa di un impegnativo fine settimana con l’impegno della Fipav Minivolley Cup di Verbania (28.2 al Cavalieri) e della terza giornata di gare del proprio Campionato (1.3 a Novara).



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
29/03/2017 - Ginnastica Ritmica: Club Altair sugli scudi
29/03/2017 - Veneto Banca conclusa transazione
29/03/2017 - Asseblea Nazionale ACLI
27/03/2017 - Giovane verbanese diplomata Scuola Internazionale di cucina
27/03/2017 - Insubika Nuoto al Trofeo Senago Nuoto
Fuori Provincia - Sport
26/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1
25/03/2017 - Zucco ritorno sul quadrato con il “botto”
25/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Torino
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti