Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fronte Nazionale sul registro Unioni Civili

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, riguardante il registro sulle Unioni Civili in progetto a Verbania.
Verbania
Fronte Nazionale sul registro Unioni Civili
Il Sindaco Marchionini con la sua Giunta sta lavorando all'approntamento di un regolamento sulle unioni civili, con l'intenzione di consentire "la registrazione amministrativa di una coppia unita da vincoli affettivi", anche dello stesso sesso, cosicchè vengano riconosciuti a queste unioni gli stessi diritti che la Legge riconosce ai nuclei familiari tradizionali.

Il Fronte Nazionale non è contrario, in attesa di una Legge che ne stabilisca diritti e doveri, alla stesura di un registro di “nuclei civili” di due o più persone che, per motivi sociali ed economici, ritengano opportuna organizzare una vita in comune.

Il Fronte ritiene però una forzatura, oltre i limiti della legalità, riconoscere a tali Nuclei non regolamentati da Legge nazionale, gli stessi benefici previsti per le famiglie tradizionali e i soggetti socialmente deboli (e.g. assegnazioni case popolari, facilitazioni fiscali ed economiche).

Questo perchè al contratto matrimoniale si arriva attraverso un iter nel rispetto di normative previste anche dal Codice Civile, mentre a tali unioni civili, così come previsto dal regolamento di Milano cui il Sindaco si ispira, si giunge attraverso semplici dichiarazioni di volontà personali non sempre verificabili e non normate. Non è di secondaria importanza poi che, con un regolamento troppo estensivo, si mettano le famiglie di cittadini italiani in una condizione di discriminazione.

Consiglieri Comunali del Fronte Nazionale di Verbania
Sara Bignardi
Giorgio Tigano



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen non stupiamoci poi...
Hans Axel Von Fersen
28 Febbraio 2015 - 11:48
 
...se il contribuente evade, il funzionario è corrotto, il politico ruba, quanto spudoratamente è la stessa pubblica amministrazione a eludere le norme e farsi le leggi "ad comunen"
Vedi il profilo di lady oscar 1forzatura ? chissenefrega.
lady oscar
28 Febbraio 2015 - 11:55
 
E' vero. Sarebbe incostituzionale. Ma se aspettiamo i signori di Roma... Magari ogni comune lo facesse..sarebbero obbligati a darsi una sveglia.
Vedi il profilo di Andrè Fersen
Andrè
28 Febbraio 2015 - 12:23
 
non sono leggi ad comunem .. rispettare i diritti dell'essere umano è sancito dalla legge internazionale... Brava Lady non posso far altro che applaudirti per questo cpmmento
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen anche...
Hans Axel Von Fersen
28 Febbraio 2015 - 12:37
 
... nella costituzione (se non erro) si parla di equa tassazione. Palesemente non c'è. Sono quindi autorizzato ad evadere?
Vedi il profilo di robi Costituzione personalizzata
robi
28 Febbraio 2015 - 16:56
 
Quando si tira in ballo la Costituzione lo di fa citando gli articoli che interessano al momento, mai nel suo complesso. Detto che la rispetto ma non mi piace, perchè nata da un dopoguerra troppo lacerante che ha lasciato spazio solo a retorica e demagogia, credo sia profondamente sbagliato forzare su tutto quello che riguarda la natura umana. in questo il maestro di tutti noi è il pessimo sindaco di Roma che chiama "camminanti" gli zingari, rendendo ridicoli loro stessi che vogliono essere chiamati zingari. Per non parlare delle trascrizioni fuorilegge dei matrimoni gay. Questo per dire che le forzature contro natura sono solo idiozie spacciate per evoluzione della società, che al contrario sta rovinosamente e inesorabilmente crollando.
Vedi il profilo di ENRICO diceva vecchio saggio cinese....
ENRICO
28 Febbraio 2015 - 18:50
 
...."la prima causa di divorzio è il matrimonio". D'ora in poi ci sarà anche l'unione civile. E gli avvocati ringraziano.
Vedi il profilo di ALTEREGO DISTINGUO...
ALTEREGO
4 Marzo 2015 - 11:34
 
Se si tratta di regolarizzare situazioni pregresse ( convivenze da lungo tempo), credo sia giusto: v'immaginate, post mortem, quando si presentano sciacalli, avvoltoi, iene, ecc., guarda caso parenti vicini e lontani che non vi hanno mai considerato, estromettendo chi vi è stato vicino per una vita? Se invece parliamo di adozioni, qualche dubbio mi sorge!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
Verbania - Politica
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti