Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Giuramento del Corpo Militare CRI

Domani 15 settembre 2012 alle ore 10.30, Verbania ospiterà sul lungolago di Pallanza la cerimonia del giuramento di militi e ufficiali arruolati nel Corpo Militare della Croce Rossa provenienti da tutto il Nord Italia.
Verbania
Giuramento del Corpo Militare CRI
Il Corpo ha il rango di Ausiliario delle Forze Armate operando attualmente in Italia in attività di soccorso e all’Estero in missioni umanitarie e di pace.

La scelta di far svolgere la cerimonia del giuramento sul Lago Maggiore non è casuale in quanto il legame fra il Verbano e il Corpo Militare della CRI è di lunga data a partire dalle grandi manovre del 1907 svoltesi in zona.

Durante la seconda guerra mondiale il Corpo fu presente all’ospedale militare di Baveno. La manifestazione si terrà in Piazza Garibaldi di Pallanza, alla presenza della bandiera di guerra proveniente da Roma e dell’Ispettore nazionale generale medico Gabriele Lupini.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - 112 Numero Unico Emergenze
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
Verbania - Cronaca
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti