Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Baveno : Eventi

Petizione della LAV: "No animali al Circo"

“Al circo con animali non daremo un euro”: il 14-15 e il 21-22 marzo la LAV in centinaia di piazze. Anche a Verbania, Arona e Domodossola.
Baveno
Petizione della LAV: "No animali al Circo"
Migliaia di animali costretti ad esibirsi come marionette o acrobati nei circhi, hanno bisogno di aiuto: sabato 14, domenica 15 marzo e il fine settimana successivo la LAV sarà nelle maggiori piazze italiane, con una petizione per dire basta al finanziamento pubblico ai circhi con animali e con le tradizionali uova di Pasqua del commercio equo e solidale, il cui ricavato servirà a costruire nuove aree di un Centro di recupero specializzato in fauna esotica, per accogliere gli animali liberati.

A Verbania puoi firmare il 14 e 15 marzo presso il tavolo LAV allestito a BAVENO c/o Centro Commerciale LAGO MAGGIORE CENTER ingresso CONAD, sia sabato che domenica dalle 10:00 alle 19.00.

Nei circhi italiani sono ancora 2.000 gli animali tenuti in cattività: per la maggior parte costretti a vivere in uno spazio di pochi metri quadri, sottoposti ad addestramenti innaturali e a continue esibizioni, privati delle condizioni ambientali necessarie a consentire i normali comportamenti della propria specie.

Una sofferenza reale, uno status quo inaccettabile che, mentre nel mondo è stato vietato o limitato da ben 27 Stati, nel nostro Paese continua ad essere favorito da ingenti contributi pubblici. Ammonta infatti a oltre 3 milioni euro la cifra stanziata dal Fondo Unico dello Spettacolo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per lo spettacolo con animali, solo nel 2014. Nel 2013 il Governo ha accolto l’impegno previsto in un Ordine del Giorno sottoscritto da Senatori di maggioranza ed opposizione, per la riduzione dei contributi al circo con animali, fino al completo azzeramento dei contributi nel 2018.

La LAV chiede al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali che questo impegno venga rispettato e a Governo e Parlamento di sostenere la ricollocazione, entro due anni, degli animali detenuti nei circhi, presso strutture che non li utilizzino in spettacoli, e inoltre il contestuale sostegno ai centri  di recupero che ospitano animali esotici, con la creazione di nuovi centri che possano mantenere e  riabilitare gli animali non più utilizzati dai circhi.

“Per gli animali la vita itinerante e da palcoscenico è incompatibile con le loro caratteristiche etologiche: destinare denaro pubblico a questo genere di spettacolo è inaccettabile, retaggio di un’anti-cultura retrograda che usa gli animali come fossero oggetti da scenografia - afferma Gaia Angelini, responsabile LAV Settore animali esotici in cattività - L'unico circo davvero umano è quello in cui sono gli uomini ad essere ammirati per la loro performance artistica.

Di recente siamo stati protagonisti del primo maxi-sequestro di tutti gli animali (leone, lama, cammello, dromedari, zebre, bovini, ecc.) di un circo, di cui siamo custodi giudiziari, quelli del Circo Martin Show: ci siamo prodigati per assicurargli una vita dignitosa, ma ci siamo anche scontrati con il problema della carenza di centri di recupero specializzati in animali selvatici.

Questa è tra le criticità più urgenti che il nostro Paese deve risolvere, perché rischia di ostacolare le forze di Polizia nell’applicazione della normativa vigente, penalizzando gli animali, spesso affidati ai medesimi autori del reato. Per sopperire a questa emergenza ci facciamo carico di spese ingenti, che dovrebbero invece ricadere su coloro che sfruttano gli animali per trarne profitto”.

Per conoscere la piazza più vicina: www.lav.it

Per informazioni: 064461325, mail: info@lav.it.



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% 1Basta!
Giovanni%
14 Marzo 2015 - 09:54
 
La gente ha veramente perso la testa. Le battaglie sociali, politiche e per il lavoro hanno lasciato spazio a questo svilente animalismo integralismo.
Qui si parla solo di canili, canili, gatti. BASTA!
Vedi il profilo di Giovanni% 2Link utili
Giovanni%
14 Marzo 2015 - 09:55
 
In ogni occasione in cui si parla di animalismo cerco di evidenziare questi link dove vengono esposte e argomentate le tante tesi integraliste e del tutto campate in aria del mondo animalista.

https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/

Riassume il tutto questa interessante FAQ

https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/
Vedi il profilo di ENRICO interessante...
ENRICO
14 Marzo 2015 - 10:35
 
...il secondo link, grazie! Io rispetto e non tollero le crudeltà sugli animali, ma non condivido gli estremismi degli animalisti. Così come amo e rispetto le donne ma non condivido il pensiero delle femministe. Purtroppo ormai ci si ferma troppo spesso a credere e a difendere un concetto, senza conoscere e informarsi su tutto quello che gira attorno a quel concetto. Succede anche in politica, ormai si vota per la dx o per la sx semplicemente perchè si pensa di dover difendere un principio che in realtà non viene più nemmeno difeso dai politici stessi:se solo la gente cominciasse a votare per le persone, per la loro volontà di affrontare i problemi, per la loro onestà invece che dare il voto per un gruppo politico, forse si riuscirebbe a cambiare .
Vedi il profilo di paolino 2015
paolino
14 Marzo 2015 - 10:56
 
nel 2015 forse,ma forse,sarebbe il caso di togliere gli animali dai circhi. o no? e cosa cavolo c'entra la sperimentazione?
Vedi il profilo di Giovanni% 1LAV e sperimentazione
Giovanni%
14 Marzo 2015 - 11:19
 
Paolino,
la LAV nasce come associazione con lo scopo principale di combattere la sperimentazione scientifica sugli animali. visto che questa raccolta firme è stata organizzata proprio dalla LAV ho voluto postare dei link utili che combatte e critica alcune tesi che l'associazione propina come verità assolute.
Vedi il profilo di paolino ok
paolino
14 Marzo 2015 - 11:25
 
nemmeno io sono un super fan della LAV,ma questa specifica istanza mi sembra giustissima. resterei sul pezzo.
Vedi il profilo di hilde muehlbauer I diritti degli animali
hilde muehlbauer
15 Marzo 2015 - 02:25
 
Grazie alla LAV (LEGA ANTI-VIVISEZIONE, ROMA), le atroci sofferenze procurate agli animali dagli essere umani sono diminuiti, ma l'esibizione ridicola da parte di meravigliosi ed intelligenti animali con esercizi costretti -sotto tortura- a fare nei circhi per divertire il popolo, è di una crudeltà incredibile. Il famoso Circo SOLEIL sotto il Patronato del Principato di Monaco offre una performance di arte circense di altissimo livello artistico senza la partecipazione di animali, un esempio lodevole. La civiltà di un Paese si vede da come tratta gli animali.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Come tratto gli animali.
Giovanni%
15 Marzo 2015 - 09:28
 
La civiltà di un Paese si vede da come tratta gli animali?
Bene!
Io li tratto alla griglia, in padella, al forno o al ragù.
Vedi il profilo di robi la criticità più urgente da risolvere......
robi
15 Marzo 2015 - 10:43
 
Se permettere ci sono altre criticità più urgenti da risolvere, come la sicurezza, il lavoro, la giustizia, l'immigrazione, la criminalità organizzata, il degrado delle città e del territorio e altre quisquilie simili. L'estremizzazione di certi concetti comincia a dare fastidio e produrre guasti. L'altro giorno un barista mi ha detto che è costretto a fa entare clienti con cani abbaianti e che sta perdendo avventori per questo. io gli ho detto che avrebbe perso anche me, se non avesse almenno sgridato i padroni maleducati. Se poi dovesse passare una norma della Brambilla che dichiara i conigli animali di affezione e quindi non più vendibili come alimento, sarebbe la rovina intera di un mercato e tanta gente sul lastrico, alimentando comunque un mercato nero. Certe volte mi chiedo dove e in che modo certa gente abbia perso il cervello.
Vedi il profilo di lady oscar %
lady oscar
15 Marzo 2015 - 12:09
 
Scusa, ogni tanto ti caxxio. Ma a volte hai delle brutte cadute di stile.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Lady
Giovanni%
15 Marzo 2015 - 15:55
 
Ciao Lady, le critiche da te le accetto bene in quanto mi sembri una donna di tanto buon senso. 
Ora sono da mia madre e dopo aver mangiato una buonissima maga-milanese sto giocherellando con il suo simpaticissimo cagnolino.
Con questo voglio dire che a tutto c'è misura... la civiltà di un popolo viene misurata da tante altre cose ben più importanti.
Vedi il profilo di lupusinfabula Nel mio caso
lupusinfabula
15 Marzo 2015 - 17:00
 
Io, tanto per dire, non sono un animalista nel senso deteriore del termine: mangio carne, ho trascorsi da cacciatore e pescatore, ma se qualcuno deovesse far del male ad uno dei miei cani potrei uccidere.
Vedi il profilo di hilde muehlbauer Diritti degli animali
hilde muehlbauer
15 Marzo 2015 - 18:42
 
Avevo risposto in modo garbato (è sempre stato il mio stile) al sig. Giovanni%, con un commento prima pubblicato ed in seguito cancellato, il che ritengo un invito a non rispondere più. Faccio presente che ognuno è libero a scrivere quello che pensa sia giusto, tanto viviamo in un paese democratico, anche scrivere sotto ridicoli pseudonimi.
Vedi il profilo di Giovanni% 1La libertà di espressione
Giovanni%
15 Marzo 2015 - 19:06
 
Carissima signora Hilde è libera di scrivere ciò che vuole, io di confutare totalmente le sue tesi e lei di ribattere ancora che magari sto scrivendo tsnte sciokkezze. Senza attacchi personali solo un duello argomentativo, anche se durissimo.
Vedi il profilo di lady oscar hilde
lady oscar
15 Marzo 2015 - 19:36
 
L ho bannata io. Mi scusi, ma lei molto garbatamente gliel ha tirata a Giovanni. Allusione alla giustizia divina e ciò che seguiva... Se capito male mi scuso, la redazione deciderà in merito.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Baveno
27/07/2017 - Visita alla cava del granito rosa
25/07/2017 - Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 26 al 30 luglio
17/07/2017 - Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 23 luglio
15/07/2017 - “Di parola in musica” 2017
15/07/2017 - Coro gospel White Spirit
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti