Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lega Nord sulla specificità montana del Vco

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante il disegno di legge regionale sul riconosimento della specificità montana del Vco.
Verbania
Lega Nord sulla specificità montana del Vco
La Giunta Chiamparino presenta in Commissione un Disegno di Legge che tende al riconoscimento della specificità montana del V.C.O. così come previsto dell’articolo 8 dello Statuto della Regione Piemonte che pone le basi per speciali condizioni di autonomia nella gestione delle risorse della Provincia, voluto dal presidente Cota durante il mandato della giunta Ghigo.

Stante il pasticcio del riordino delle provincie forse l’unico aspetto positivo sortito dal decreto Delrio è proprio il trasferimento di alcune funzioni amministrative ai territori montani.

Questo però è solo l’atto di conferma del riconoscimento della condizione di territorio montano al quale dovranno seguire le scelte e i fondi per gestire quelle speciali condizioni di autonomia che i consiglieri regionali del territorio Cattaneo, De Magistris, Marinello e Reschigna presentarono il 30 giugno 2010 subito dopo l’elezione in Regione, con la Proposta di legge Regionale n° 37.

Siamo in sintonia con la decisione di confermare quanto già stabilito, ma preoccupati dal fatto che le norme attuative saranno definite da un atto successivo. In poche parole siamo di fronte all’ennesimo Renziano annuncio.

Utile per risollevare un po’ il gradimento di Reschigna e “compagni” dopo le batoste sui DEA e Arpa, forse in vista di elezioni regionali anticipate, ma che al momento non sposta nulla.

Neppure un ripensamento sulla chiusura di uno dei due Dea come precisato e ribadito dallo stesso vicepresidente Reschigna. (probabilmente dopo la spesa di oltre 20 milioni di euro per gli arredi della nuova sede della Regione stanziati dall’assessore al bilancio Aldo Reschigna ora sono finiti i soldi)

Ci auguriamo che il vice presidente si ricordi d’aver firmato la nostra proposta di legge che fra gli altri aspetti prevedeva molto pragmaticamente il ritorno ai territori degli importi definiti dal ristorno dei canoni idrici così come previsto all’articolo 12 del nostro PDL “Sono trasferite alla Provincia del V.C.O. tutte le funzioni amministrative in materia di gestione del demanio idrico, compresa l’attribuzione, il calcolo e la riscossione dei canoni idrici” che la giunta Bresso aveva cancellato forse per costruire quel palazzo che ora stanno arredando.

Quindi dopo l’annuncio staremo attenti nel verificare quando e quali saranno le competenze della nostra provincia.

Segreteria Lega Nord Verbania

Roberto De Magistris



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
27/03/2017 - LegalNews: Locazioni commerciali e indennità di avviamento
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
Verbania - Politica
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti