Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

"Che fine ha fatto la variante alla statale 34?"

Un nostro lettore si interroga su questo argomento, tanto caro ai cannobiesi, tanto sventolato durante le campagne elettorali di qualche anno fa, ma ormai quasi dimenticato dalle istituzioni.
Cannobio
"Che fine ha fatto la variante alla statale 34?"
Il Comunicato Stampa risalente all'ormai lontano 2004 è consultabile QUI

Purtroppo non siamo riusciti a trovare molto in rete su questo argomento, e saremmo lieti di parlare con qualcuno in grado di spiegarci la situazione attuale.

L'unica nota che siamo stati in grado di trovare, e' contenuta in questo documento

A pagina 243, parlando della variante sulla statale 34 dice:
"Nel bilancio complessivo tra costi e benefici, si preferisce optare per l'opzione "zero" del non intervento, in quanto si ritiene la scelta infrastrutturale non sostenibile in un'ottica di concreta programmazione atta a soddisfare i fabbisogni della popolazione, individuati dalle indagini preliminari al Piano."

Ci pare di capire quindi che, a fronte di uno stanziamento di oltre 123 milioni di euro, e ad una prospettiva di lavoro per gli operai della nostra zona di svariati anni, la strategia è stata quella di non fare nulla.
E se la scelta fu quella in un periodo in cui la crisi, quella forte, era ancora di la da venire, supponiamo che ora non sia nemmeno più immaginabile.

Probabilmente ci sbagliamo... ma restiamo in attesa di una qualsiasi replica/spiegazione da parte delle istituzioni.



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di IVAN GUARDUCCI RIQUALIFICAZIONE STRADA STATALE 34
IVAN GUARDUCCI
26 Marzo 2013 - 11:16
 
il progetto e' nato nel 2002 dopo la frana di Cannero che ha determinato la interruzione della SS 34. Prevedeva la costruzione di due gallerie, simili a quelle realizzate dal Cantone Ticino a Brissago e Locarno, in funzione di circonvallazione dei due abitati. Nei tratti corrispondenti l'attuale SS sarebbe diventata provinciale e, escludendo il traffico di passaggio, avrebbe fortemente valorizzato le caratteristiche ambientali e turistiche dei due paesi .Il progetto era stato presentato all'Anas che l'aveva inserito nel piano triennale delle opere , prevedendo anche l'allargamento e la riqualificazione e la messa in sicurezza dell'intero percorso della 34 da ghiffa al confine.Lo stanziamento previsto e allora disponibile era di 100 milioni di euro. Naturalmente, la proposta si e' scontrata con i micro interessi locali e la speculazione politica. E' bastato che un comitato di una ventina di persone che difendevano solo i loro interessi personali protestasse, sdraiandosi sulla strada, che un progetto che avrebbe portato sicurezza, valorizzazione turistica e occupazione andasse in frantumi. Cio' grazie al sostegno di una politica che fa costantemente opposizione fregandosene dell'interesse comune.
Vedi il profilo di VerbaniaNotizie Grazie
VerbaniaNotizie
26 Marzo 2013 - 16:39
 
Grazie Prof. Guarducci per la spiegazione, agli interrogativi del nostro lettore.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
05/05/2017 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 6 al 27 maggio 2017
29/04/2017 - Con il FAI alla Chiesa di San Gottardo
28/04/2017 - "Un sogno per Ale"
21/04/2017 - Assemblea nazionale “Bandiera arancione”
18/04/2017 - "Il cibo è un amico: impariamo a conoscerlo"
Cannobio - Cronaca
16/04/2017 - Incendio in Cannobina evacuato alpeggio
14/04/2017 - SS34: ripristinato il doppio senso di marcia
09/04/2017 - Cannobio: stazione di ricarica pubblica per telefonini e tablet
03/04/2017 - SS34: lavori alla frana aggiornamenti del 3/4/2017
02/04/2017 - SS34: lavori alla frana posate le reti - Video
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti