Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora il bilancio nella pausa pasquale

Bilancio di passaggio con in vista l’avvincente finale della stagione agonistica numero 43 del sodalizio pallavolistico verbanese.
Verbania
Altea Altiora il bilancio nella pausa pasquale
SERIE C: ALTEA IN LINEA CON GLI OBIETTIVI STAGIONALI.

Con un organico di prima squadra tra i più giovani dei due gironi regionali di serie C, Altea Altiora sta confermando i programmi della scorsa estate quando cioè coach Alberto Franzini e il Consiglio Direttivo hanno disegnato una stagione con pochi patemi e tanta valorizzazione dei prodotti tecnici di casa.
Ed è stato infatti così, a cinque giornate dal termine della regular season, il record bianco verde blu riferisce di 23 punti in graduatoria, frutto di 8 successi e 11 sconfitte; la salvezza è già stata matematicamente acquisita con un distacco di ben 17 punti sulla miglior retrocessa attuale.
Il rendimento discontinuo del team di Franzini, in grado di portare al quinto set la vice capolista Novara in casa e di contro di cadere nel derby di andata a Domodossola sette giorni dopo, sta proprio nella precisa scelta di Altiora di scommettere sui prodotti della propria attività giovanile.
In uno starting six nel quale spesso è proprio il duo Miani-Castanò (21 anni a testa) a fare di riferimento sul resto della squadra, completata dai fratelli Betteo (’96), dall’opposto Frattini e dal primo centrale Traversi (entrambi ’94) e dal baby Federico Liera (’97 !), si capisce il perché la continuità di rendimento è un cruccio del mister e di chi segue con passione le vicende di Altea.
Il rush finale delle ultime cinque gare potrà portare ancora fieno in cascina e quella consapevolezza aggiuntiva di potersela giocare con tutti.

1° DIVISIONE INTEPROVINCIALE: RESTA L’AMARO IN BOCCA, MA L’U 17 RINGRAZIA …

E’ di fatto già terminata l’avventura stagionale e sperimentale del Campionato Interprovinciale No-Bi-Vc-Vb di 1° divisione.
Con sole sei squadre ai blocchi di partenza, Verbania voleva garantire un’opzione di gioco agli atleti Senior non inseriti nell’organico di prima squadra (Alberto e Andrea Mosini, Zappoli ed Errico) e aggiungere un’interessante esperienza formativa al blocco Under 17 atteso da una stagione di pallavolo giovanile regionale di alto livello.
E’ mancato solo l’accesso alla semifinale, negato ai verbanesi dall’esperto team biellese del Gaglianico e il quinto posto finale permetterà opportune riflessioni sul valore di un campionato sulla carta utile ma di fatto troppo limitato nel complesso delle esperienze di gioco.

SETTORE GIOVANILE: ALTIORA SI CONFERMA SUI MIGLIORI PALCOSCENICI REGIONALI.

UNDER 17: splendida impresa della “Franzini band” che entra meritatamente nel lotto delle “best 8” regionali dopo aver condotto una prima fase Territoriale sempre nelle prime tre posizioni della graduatoria del girone C (insieme a Volley Novara e Novi Ligure), e soprattutto dopo aver giocato alla perfezione i due incontri esterni del successivo girone D di seconda fase con le fondamentali vittorie per 3-0 di Villanova Mondovì e di Ciriè.
Il tutto significa quarti di finale regionali e uno scontro complicato, ma senza aver nulla da perdere, contro i cuneesi del Mondovì programmato per la seconda metà del mesi di aprile.
Nel frattempo domenica 12 aprile si svolgerà la prima Finale Territoriale alla quale parteciperà in questa stagione una squadra Altiora: sarà proprio l’Under 17 ad affrontare a Novara il meglio delle cinque province di quadrante (Vercelli, Biella, Novara, Verbania e Alessandria), per strappare un piazzamento di rango in vista dell’impegno contro il Mondovì.

UNDER 15: che fosse una stagione di sofferenza lo sapevano tutti, Consiglio, tecnici e atleti. Per la prima volta dopo diversi anni Altiora tornava ai ranghi di partenza di una stagione agonistica giovanile con tre team ed era proprio il gruppo intermedio di Under 15 la piacevole novità.
La scommessa viene vinta dapprima in ottobre quando si compone un gruppo di 9 atleti (di cui 8 Under 14 !) pronti al via della prima fase di Campionato.
Le sole due vittorie su 10 gare e le difficoltà a tutti i livelli (tecnico, tattico e mentale) non frenano però l’entusiasmo dei ragazzi di Calcaterra che consolidano i numeri del gruppo con l’inserimento dei 4 Under 13 classe 2002 prima dell’inizio della seconda fase Low (13°->20° posto) del Campionato Regionale.
Anche nella seconda fase si soffre, in particolare appaiono ostiche le squadre provenienti dalle province di Torino e Cuneo. La vittoria esterna di Alessandria cancella lo zero in classifica, ma quello che conta è che il gruppo è già pronto per il via nel Campionato di Under 15 della prossima stagione con tanto lavoro alle spalle e tanta fiducia di poter fare solo meglio rispetto a questa difficile annata sportiva.


UNDER 13: forse la sorpresa più piacevole dell’ambito giovanile di casa Altiora, 23 atleti in attività di cui ben 19 ancora Under 12 e la Finale Regionale di Under 13 virtualmente raggiunta.
Calcaterra è riuscito nel delicato compito di gestire una prima fase di Campionato Territoriale con tre team di Under 13 autoformati (composti cioè senza criteri di merito) e di portarne uno nell’anticamera dei migliori 24 team del Piemonte.
Le altre due squadre hanno accumulato utile esperienza e tutti i loro giocatori Under 12 saranno pronti al via l’anno prossimo con tanti utili feedback accumulati quest’anno.
La squadra Verde deve giocare al meglio domenica prossima a Vercelli i tre incontri (Ovada, Biella e Occhieppo) che dovrebbero portare i punti necessari per accedere alla Finale Regionale nella quale saranno i più meritevoli del gruppo dei 23 che rappresenteranno Altiora sul palcoscenico delle migliori terne Under 13 piemontesi.
E’ già certa invece la partecipazione alla seconda Finale Territoriale di casa Altiora per questa stagione: la miglior squadra Under 13 rappresenterà i colori verbanesi a Vercelli domenica 31 maggio insieme a Novara A, Novara B, Occhieppo, Acqui Terme A, Acqui Terme B, Ovada, Biella e Trecate.

UNDER 12: con due squadre auto formate e sostanzialmente equivalenti Altiora si piazza al secondo e terzo posto della graduatoria provvisoria Interprovinciale dietro al Volley Novara C e davanti al Volley Novara D ed E.
Il titolo Interprovinciale Novara e Vco si assegnerà domenica 17 maggio con Verbania che si è candidata ad ospitare l’evento con teorica sede il Pala Manzini.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
Verbania - Sport
28/03/2017 - Altea Altiora sconfitta aTorino
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti