Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Giù la produzione su gli ordini all'estero

L'analisi congiunturale relativa al II° trimestre 2012 realizzata dalla Camera di Commercio del VCO in collaborazione con Unioncamere Piemonte registra, rispetto allo stesso periodo 2011, andamenti critici.
Verbania
Giù la produzione su gli ordini all'estero
Per produzione (-7,3%), fatturato (-8,5%) e ordinativi interni (-9,1%). Stabili gli ordinativi esteri (+0,7%).

Andamenti sotto la media piemontese, che registra: produzione -5,4%, fatturato -3,7%.
Per il terzo trimestre tornano incerte le aspettative degli operatori economici sull’andamento di produzione e fatturato. Saldi positivi invece per gli ordinativi esteri.
Tutti i settori registrano andamenti negativi per la produzione, rispetto allo stesso periodo del 2011.

Le industrie metalmeccaniche segnano risultati inferiori rispetto alla media provinciale: -6,5% la produzione, -10,4% il fatturato, -11% gli ordinativi interni. Andamenti critici soprattutto per il comparto delle industrie dei metalli.
Tutte le province piemontesi registrano, seppur con tassi diversi (che vanno dal -8,3% di Biella al -1,3% di Cuneo), un andamento negativo della produzione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre la media regionale segna -5,4% per la produzione e -3,7% per il fatturato.

Rispetto al trimestre precedente, a livello locale le imprese segnalano una “stazionarietà” degli indicatori riferiti a produzione e ordinativi esteri. Per il 42% del campione di imprese la produzione è rimasta stabile (per il 24% delle imprese intervistate si registra un aumento mentre per il 34% una flessione).

In flessione l’andamento per gli ordinativi interni, dove oltre il 43% degli intervistati segnala una diminuzione degli ordinativi interni.
Il grado di utilizzo della capacità produttiva è fisso nel secondo trimestre 2012 al 55% (era il 53% nel primo trimestre dell’anno), valore più basso a livello regionale (media del 58%).

Aspettative degli operatori per il terzo trimestre del 2012 Tornano a peggiorare le aspettative degli operatori economici per il terzo trimestre del 2012 per tutti gli
indicatori economici.

La produzione industriale crescerà ancora per circa il 14%, registrando un saldo tra ottimisti-pessimisti pari a -44%. Stimato in flessione anche il fatturato (-47%), gli ordinativi totali e quelli interni: rispettivamente -39% il saldo ottimisti-pessimisti per gli ordini totali, -47% per gli ordinativi interni, segnale di difficoltà negli
ordini a livello nazionale. Sostanzialmente stabili gli ordinativi esteri.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
24/07/2017 - Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale
24/07/2017 - Cinema sotto le stelle: "Forza Maggiore"
24/07/2017 - Luoghi d’arte e di fede concerto a S. Giuseppe
Verbania - Cronaca
24/07/2017 - Unione Industriale VCO: terzo trimestre 2017
23/07/2017 - Torino Club Verbania donazione pro terremotati
23/07/2017 - Centro estivo Virtus Verbania
22/07/2017 - Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti