Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Arpa al lavoro per controllare il Torrente Cannobino

Il Comune di Cannobio ci avverte che i tenici dell'ARPA sono al lavoro per monitare l'intorbidamento delle acque del Torrente Cannobino, a valle delle segnalazioni del 10 aprile 2015
Cannobio
Arpa al lavoro per controllare il Torrente Cannobino
A seguito di varie segnalazioni, come documentato anche da un nostro lettore su questo post: Inquinamento torrente cannobino, Arpa e comuni di Cannobio, Cavaglio Spoccia e Falmenta, si sono ritrovati per parlare dello stato del Torrente Cannobino

Alla luce dell’intorbidamento delle acque del Torrente Cannobino, riscontrato nella giornata di venerdì 10 aprile 2015 - ed esauritosi nell’arco della giornata - i sindaci dei comuni di Cannobio, Cavaglio Spoccia e Falmenta, hanno approfondito la problematica con i tecnici di Arpa e del Settore Ambiente della Provincia del VCO in un incontro tenutosi oggi nella sala consigliare di Cannobio.

A seguito dell’incontro, state concordate e programmate da subito attività di monitoraggio e controllo dei punti di scarico nel torrente Cannobino riguardanti i territori di Falmenta, Cavaglio Spoccia e Cannobio e il monitoraggio del corpo idrico (torrente Cannobino) ai fini sanitari.



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula 5 giorni dopo
lupusinfabula
14 Aprile 2015 - 14:08
 
Arrivare sul posto 5 giorni dopo penso possa servire a poco: in certi casi l'immediatezza è fondamentale....ma c'è chi ha sostenuto che l'ARPA ad Omegna era superflua!
Vedi il profilo di sibilla cumana Lupus.......
sibilla cumana
15 Aprile 2015 - 10:28
 
si riterranno addirittura.......in anticipo
Vedi il profilo di lupusinfabula Può darsi
lupusinfabula
15 Aprile 2015 - 13:45
 
Può darsi, di certo la colpa non è dei tecnici ARPA che intervengono, oltre che d'iniziativa, su segnalazione e/o quando richiesti. Quindi la colpa è di chi, se e pur a conoscenza, non ha chiesto subito il loro intervento. In un fatto analogo successo poco lontano è intervenuta la Forestale che ha provveduto come si doveva nei confronti di una ditta che aveva rilasciato acque cementizie in un torrente causando la moria di molte trotelle.
Vedi il profilo di annes altamente efficienti
annes
16 Aprile 2015 - 13:48
 
Tant'è che oggi 16 aprile si di nuovo ripetuto lo "stranissimo" fenomeno!!
Vedi il profilo di Gieren Wilhelm centrale idroelettrica in opera nella Valle Canobb
Gieren Wilhelm
27 Aprile 2015 - 12:10
 
Pi porto una domanda sulla realizzazione della creazione di una centrale idroelettrica da parte di Privati,costruendo una Diga a 5mt dal ponte Gurro,siete sicuri che sia una scelta ben vagliata?in tutto il mondo vengono smantellate le Dige, e sostituite con altri sistemi vedi Tulipani,visto che allagando poi a monte l'acqua scava,e lascia dopo la diga e anche prima sedimenti tossici che distruggono la flora e la fauna . gringraziandomi anticipatamente,buona giornate



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
17/10/2017 - Cannobiese - Pro Vigezzo 2-1
13/10/2017 - Fiera degli Allevatori 2017
10/10/2017 - " Alessi: Dietro le quinte di una fabbrica del design italiano"
09/10/2017 - Suna - Cannobiese 1-1
07/10/2017 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 29 ottobre
Cannobio - Cronaca
18/09/2017 - A Cannobio sventola… la bandiera gialla
02/09/2017 - Rubano moto: presi
09/08/2017 - ASLVCO rinnova convenzione con la Fondazione Comunità Attiva
02/08/2017 - Botti senza permesso: deferiti
07/07/2017 - Mostra Schawinsky
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti