Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

CNA Piemonte Nord: incremento delle assunzioni

Nei primi tre mesi dell’anno si è registrato un forte incremento di assunzioni tra le imprese associate alla CNA Piemonte Nord, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Verbania
CNA Piemonte Nord: incremento delle assunzioni
Sono dati oggettivi, rilevati su un campione di 570 imprese distribuite nelle province di Novara e del Vco e rappresentative di vari settori, che l’associazione tiene costantemente monitorate.

Dalla risultati si evince che sono state 104 le assunzioni effettuate dalla aziende interessate dalla rilevazione nel periodo gennaio - marzo 2014, e ben 236 le nuove assunzioni effettuate dal 1° gennaio al 31 marzo di quest’anno, con un incremento di 132 assunzioni, pari al 127%.

Di queste, 78 sono assunzioni strettamente legate alla riforma del Jobs Act, che usufruiranno degli sgravi contributivi triennali previsti dalla riforma.

“Volendo approfondire questa dinamica, per cercare di capire se effettivamente si può incominciare a parlare di una ripresa del lavoro – afferma il direttore della CNA Piemonte Nord Elio Medina – abbiamo voluto comparare anche i dati delle cessazioni dei rapporti di lavoro. Effettivamente, a fronte di un incremento dei nuovi posti di lavoro creati, abbiamo verificato un decremento delle interruzioni: erano state 220 nel primo trimestre dell’anno scorso e solo 149 nel primo trimestre di quest’anno, con un saldo positivo di 87 nuovi posti di lavoro in un trimestre”.

Una vera e propria impennata delle assunzioni confermata anche dai dati su scala nazionale del Centro Studi CNA: nel mese di marzo le assunzioni nelle piccole imprese sono cresciute dell’8,6% rispetto allo scorso anno e i contratti a tempo indeterminato sono aumentati del 54,6%.

“Questi dati – commenta il Presidente della CNA Piemonte Nord Donato Telesca – confermano che le imprese artigiane e le piccole imprese, quando vengono sostenute e se ne verificano le condizioni, creano occupazione e lavoro. Una buona parte di questi nuovi posti sono stati creati grazie alle agevolazioni della riforma del lavoro.

Un’opportunità che le nostre imprese hanno saputo cogliere. Non solo, un buon numero di queste assunzioni sono escluse da queste agevolazioni e noi questo lo interpretiamo come un segnale che le nostre imprese vogliono agganciare la ripresa economica con la ferma volontà di tornare a produrre e a contribuire allo sviluppo economico e sociale del nostro Paese.

Ci auguriamo che il Governo sappia cogliere in questo atteggiamento delle imprese un incoraggiamento per assumere nuove misure di semplificazione e riduzione dei costi del lavoro, del peso fiscale sulle imprese e di ogni forma di eccessiva burocratizzazione delle norme per ottenere risultati ancora migliori e duraturi”.



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar dove?
lady oscar
24 Aprile 2015 - 11:22
 
Se mi dite dove mando mio figlio col curriculum....
Vedi il profilo di Giovanni Tabula rasa
Giovanni
24 Aprile 2015 - 11:37
 
Mi divertono sempre queste notizie,poi arriva subito l'incaz......ura perchè è evidente che sono dati drogati ormai da troppe variabili furbesche,vedi gli sgravi fiscali. Io penso che nel VCO si è fatta tabula rasa delle aziende,e finchè non vedremo i cartelloni fuori dai capannoni con scritto cercasi personale non ci sarà nessuna uscita dalla crisi,e credo purtroppo che quei manifesti non li vedremo mai.
Vedi il profilo di Andrè riduzione del costo del Lavoro
Andrè
24 Aprile 2015 - 11:48
 
Contratto a tempo indeterminato?????? non esiste più ... assumono grazie al fatto che lo stato pagherà i contributi dei lavoratori , la riduzione del costo del lavoro è grazie alle tasse versate... fanno solo ridere.. anzi piangere
Vedi il profilo di gris ditemi, dove hanno assunto?e chi?
gris
24 Aprile 2015 - 14:54
 
uscita dalla crisi...ma per favore. Questi signori di CNA con questi numeri mi fanno solo ridere. Fatevi un giro sui siti per cercare lavoro...Stessi annunci da mesi, a volte credo anche falsi visto che nessuno si prende la briga neanche di rispondere... Quei posti "a tempo indeterminato" saranno solo conversioni di tempo determinato (dopo tot rinnovi si è obbligati). E x il job act, forse non tutti sanno che le attività stagionali che chiudono più di un mese all'anno, invece che assumere a tempo determinato ora assumono a tutele crescenti tanto hanno facoltà di sospendere in contratto in qualsiasi momento...e così risparmiano pure...Quindi dove stanno i posti di lavoro in più? Ps: se dite a lady oscar dove mandare il figlio con il curriculum, per piacere ditelo anche a me. grazie
Vedi il profilo di Don Campioni mahh
Don
25 Aprile 2015 - 10:51
 
"Dati rilevati su campione di 570 imprese" se si vuole infondere ottimismo,senza peraltro essere supportati dalla realtà, posso capire il comunicato, ma da qui a dire che gli artigiani e le piccole imprese sono state sostenute dal governo ce ne passa, sembra più un 1° aprile che un 25. Vorrei ricordarvi le parole di Draghi in visita alla camera lo scorso marzo «In Italia vi è un'alta concentrazione di micro-imprese a produttività inferiore alla media - spiega - con una regolamentazione che le incentiva a rimanere piccole» Ma queste fantomatiche associazioni di categoria dove sono quando devono difendere i loro associati ? Dopo queste affermazioni avrebbero dovuto scatenare un inferno contro la bce ed il suo indegno presidente, ma purtroppo mi ricordano tanto gli oramai obsoleti sindacati, i quali non sono più capaci di rappresentare i lavoratori. Il tessuto economico delle micro imprese italiano ci è sempre stato invidiato da tutto il mondo, e ci ha permesso di vivere decenni di prosperità e giustizia sociale, ora che si sta sfaldando, checché ne dica CNA che ha vissuto in maniera parassitaria sulle sue spalle, ci si vuol far credere che stiamo migliorando, e i dati campioni sulle assunzioni lo confermerebbero, ma mi faccia il piacere direbbe qualcuno. Da inizio anno sono entrate in vigore 2 nuove norme tributarie, per ovviamente aiutare le piccole imprese, tanto per cambiare il termine è in inglese, e quando ciò avviene prepariamo la vaselina, split payment e reverse charge che in realtà già esisteva ma viene applicato in altre forme, non voglio entrare nei dettagli sarebbe troppo lungo, ma il risultato sarà che per tutto il 2015 le imprese vanteranno crediti Iva per circa 1,5 miliardi e quindi la sottrazione di liquidità dalla propria cassa,(per quella virtuosa dello stato) risultato nuova ricerca di prestiti bancari, come se fosse facile di questi tempi e, secondo i fenomeni di CNA nuova occupazione :-D:-D:-D non preoccupatevi il potere economico troverà sempre il modo di fotterci, ma voi associazioni di categoria state ammazzando le vostre galline dalle uova d'oro
Vedi il profilo di graziano letture testo
graziano
2 Giugno 2015 - 19:45
 
correggere i mesi luglio e agosto 2015 nel testo inizio pagina
Vedi il profilo di lady oscar gris
lady oscar
3 Giugno 2015 - 11:12
 
Mio figlio contratto in prova di due mesi.. Le agenzie hanno chiamato parecchio. Mi auguro si sia mosso qualcosa anche x te 😊
Vedi il profilo di gris lady
gris
3 Giugno 2015 - 11:33
 
Grazie x l'augurio!!! Io contratto part time 3 mesi dove x altro avevo già lavorato! Un po' di respiro almeno. A me però le agenzie non chiamano mai...sarà che non sono più in età di apprendistato. In bocca al lupo x tuo figlio, che i 2 mesi possano diventare di più
Vedi il profilo di lady oscar gris
lady oscar
3 Giugno 2015 - 12:35
 
Naturalmente crepi 😊
Vedi il profilo di Kiryienka dati drogati e non solo
Kiryienka
3 Giugno 2015 - 13:38
 
chi scrive articoli tipo quello,non solo e' in malafede,ma ci piglia anche per stupidi.Nel nostro comprensorio,che si basa sulla stagionalita',e' ovvio che la curva si impenna tra marzo e giugno,dove tutte,e dico tutte,le imprese turistiche e le collegate,hanno bisogno di forza lavoro extra......andiamo poi a vedere la ''caduta libera'' che si verifichera',come ogni anno,in ottobre,quando le attivita' stagionali e correlate ,lasciano a casa gli ''extra''.............questo vale per quasi tutta Italia,visto che siamo a vocazione turistica........passata la festa,gabbatu lu Santu..........sono lacustre doc,ma mi sembra di capire bene il proverbio.........



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
Verbania - Cronaca
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
20/05/2017 - Nuovi mezzi per la Squadra Nautica
20/05/2017 - Offerte di lavoro del 16/05/2017
19/05/2017 - Sodalizio Amici dell’Oncologia e Casa di Riposo Muller
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti