Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Ingombranti: interpellanza del Fronte Nazionale

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare Fronte Nazionale, riguardante il nuovo sistema di raccolta rifiuti ingombranti nelle frazioni.
Verbania
Ingombranti: interpellanza del Fronte Nazionale
Il 1° maggio entrerà in vigore un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti ingombranti che comprende la chiusura dei punti di raccolta periferici di Fondotoce, Biganzolo, Unchio, Zoverallo, Possaccio e Cavandone ed il ritiro a domicilio solo a pagamento.

Il Fronte Nazionale ritiene che abolendo questo servizio, si andranno a creare dei problemi agli abitanti delle periferie che ne hanno sempre usufruito e si rischierebbe di vedere abbandonato ovunque questo tipo di rifiuti, compromettendo il decoro urbano. Non di minore importanza il fatto che il ritiro a domicilio costerà Euro 50,00 per tutti quei cittadini che non dispongono di un proprio mezzo per trasportare l'ingombrante alla piastra ecologica de Plusc.

Se il problema è quello dei non residenti che portano gli ingombranti sarebbe sufficiente richiedere al cittadino la tessera della"Carta dei rifiuti" ed un documento di identità e non mi sembra che le zone di raccolta siano diventate aree degradate. Per risolvere la differenziata magari si potrebbero portare due o più container più piccoli invece di uno grande per esempio. Il Fronte Nazionale presenterà un'interpellanza in Consiglio Comunale richiedendo alla Giunta ed al Sindaco il perchè di questa decisione.

Sara Bignardi
Giorgio Tigano
Fronte Nazionale



21 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar 1mah
lady oscar
26 Aprile 2015 - 13:27
 
Ma scusate...Io capisco tutto. Ma io che abito a Pallanza devo caricarmi gli ingombranti in macchina e andare in discarica. Se ho roba particolarmente pesante o grossa chiamo (pagando) qualcuno. Non capita spesso, non sono mai morta.. Ora, mi spiegate perché a zoverallo , antoliva, ecc ecc non possono fare altrettanto? Anche "in città" ci sono anziani o persone senza auto che devono pagare il servizio a domicilio. Quindi vogliamo vasconi ovunque.
Vedi il profilo di cesare Periferie abbandonate .
cesare
26 Aprile 2015 - 14:03
 
Il servizio si doveva migliorare ma non togliere . Io non ho problemi nel portare gli ingombranti al deposito , diversa è la realtà per chi abita a Fondotoce , il deposito è troppo lontano . Un servizio di raccolta ingombranti , a chiamata, per le persone anziane e/o senza auto non è fattibile ? Aumenteranno gli ingombranti abbandonati a bordo strada.
Qualche soldino ci costa la tassa rifiuti , dateci un servizio non un disagio..
Vedi il profilo di rosso 2015 servizio importante
rosso 2015
26 Aprile 2015 - 14:24
 
E' assurdo togliere un servizio che funziona. Penso agli anziani o comunque alle persone con difficoltà economiche per i quali i "50 Euro" possono fare la differenza. Mi auguro che il servizio possa essere reintrodotto.
Vedi il profilo di lady oscar cesare
lady oscar
26 Aprile 2015 - 14:37
 
Una volta che hai caricato la macchina fare cinque min o dieci per arrivare in discarica non cambia nt. Per gli anziani il servizio gratuito sarebbe invece una cosa intelligente.
Vedi il profilo di Mauro Come già detto da qualcuno ...
Mauro
26 Aprile 2015 - 19:03
 
.... ringraziamo quegli idioti ed incivili che abbandonano anzitempo gli ingombranti nelle zone di raccolta anziché tenerseli a casa. Continueranno a farlo, non c'è dubbio! Tuttavia, anziché abolire definitivamente il servizio, con obbligo di portare quanto da smaltire al Plusc, sarebbe forse il caso - come suggerito da altri - di istituire un ritiro a domicilio su prenotazione, da effettuarsi nei giorni di calendario già previsti per le zone di Fondotoce, Biganzolo, Unchio, Zoverallo, Possaccio e Cavandone: un cassone più modesto in dimensioni, nei sabati prestabiliti, anziché stazionare nelle consuete zone, potrebbe recarsi presso l'abitazione di chi ne ha bisogno. E tale soluzione potrebbe essere adottata anche per gli abitanti della città.
Vedi il profilo di Giovanni% Mauro
Giovanni%
26 Aprile 2015 - 20:30
 
De vi essere un tipo veramente "simpatico"! Che avatar gioviale che ti sei scelto....
Vedi il profilo di lady oscar ahahah
lady oscar
27 Aprile 2015 - 12:26
 
Gio, da che pulpito.....
Vedi il profilo di Vermeer Ahimè !!!!
Vermeer
27 Aprile 2015 - 13:44
 
Dopo questo cambiamento di programma per il il ritiro degli ingombranti, ne vedremo di tutti i colori. Io sono convinto che la maggior parte di chi smaltisce rottami, sia la categoria degli artigiani e commercianti, perchè davanti a casa mia, dove una volta al mese veniva posto un raccoglitore per lo smaltimento, vedevo che erano quasi tutti furgoncini a portare oggetti e materiale da gettare. Visto lo scarso senso civico di parecchi verbanesi, d'ora innanzi succederà di tutto, come l'abbandono di qualsiasi oggetto di fianco alle strade, nei boschi, davanti a case e chiese, anche di sostanze pericolose. Ci scommetterei..............
Vedi il profilo di lady oscar 1continuo a non capire
lady oscar
27 Aprile 2015 - 14:24
 
Spiegatemi che differenza c'è tra caricare un furgone e andare in discarica e caricare un furgone e andare alle vasche di raccolta. Scusate ma sono un po' gnucca.
Vedi il profilo di Giovanni% Lady Oscar
Giovanni%
27 Aprile 2015 - 16:28
 
Le vasche e le aree di racconta sono vicini a molti caseggiato e con un pezzo alla volta, molto spesso, si possono portare ingombranti senza l'uso del furgone.
Vedi il profilo di lady oscar pero'
lady oscar
27 Aprile 2015 - 16:49
 
Vermeer parlava di furgoni...
Vedi il profilo di Giovanni% Lady
Giovanni%
27 Aprile 2015 - 16:54
 
Non avevo letto cosa aveva scritto Vevvé.
Ho notato che comunque vengono abbandonati nei cigli stradali sacchetti e macerie.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Lady Oscar
Aurelio Tedesco
27 Aprile 2015 - 16:58
 
Ma Lei sta sempre a mettere i puntini sulle i ?
Vedi il profilo di lady oscar sig aurelio tedesco
lady oscar
27 Aprile 2015 - 17:29
 
L ho detto prima che sono gnucca. Ci metto un po'. Se vuole aiutarmi lei..
Vedi il profilo di Giovanni% Comunque...
Giovanni%
27 Aprile 2015 - 19:26
 
Comunque concordo con Vermeer, prima almeno venivano depositati fuori tempo i rifiuti ingombranti in aree ben localizzate e si poteva meglio contenere il fenomeno ora si rischiano abbandoni di rifiuti dispersi e incontrollabili.
Vedi il profilo di Vermeer Per esclusione............
Vermeer
27 Aprile 2015 - 21:16
 
Sì, anche perchè, per esclusione, se prima un sabato al mese il Conservco raccoglieva ingombranti anche coi cassoni nelle varie piazzole di Verbania, la conseguenza sarà un abbandono totale di rifiuti, oggetti, rottami, e purtroppo anche di compostabile umido, visto che molti lo gettano dai finestrini delle auto in corsa sui bordi delle nostre strade. Ad aggiungersi a questo, arriverà anche il senso di scontentezza per un cessato servizio, che in fondo noi pagheremo assieme al resto, senza più goderne.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco signora Lady Oscar
Aurelio Tedesco
27 Aprile 2015 - 22:16
 
scherzavo Lei ha ragione ,dal mio punto di vista. Poi non dica che è gnucca (un giorno mi spiegherà esattamente cosa vuol dire) ... ha una weltanschauung che spesso non collima con la mia.. ma la ritengo una persona intelligente
Vedi il profilo di cesare 1Traduzione di gnucca..
cesare
27 Aprile 2015 - 22:44
 
Ciao Lady , prima di spiegare il significato di " gnucca" al sig. Tedesco ti consiglio di passare direttamente alla prova
della "cadrega". saluti
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco cesare
Aurelio Tedesco
27 Aprile 2015 - 23:35
 
traduca questo... si faccia un pentolino di .... suoi
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Cesare
Hans Axel Von Fersen
28 Aprile 2015 - 06:09
 
Successivamente c'è anche da superare la prova del cùcùmar
Vedi il profilo di Andrè complimenti
Andrè
28 Aprile 2015 - 07:04
 
un dibattito interessante trasformato in una sorta di parodia del film di Aldo Giovanni e Giacomo. Una volta ci chiedevano di tradurre : Ubi haec atque talia velut in commune disseruit, complectitur uxorem ... sulla morte di Seneca.. ora ci tocca tradurre cadrega ...



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
22/01/2017 - Celebrazioni Nikolajewka e Dobrej 2017 - VIDEO
22/01/2017 - Calendario distribuzione sacchi bianchi
22/01/2017 - Sciopero regionale dei trasporti
22/01/2017 - Spazio Bimbi: Scuola: Aperte le iscrizioni per l' A.S. 2017/2018
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
Verbania - Politica
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - Con Silvia per Verbania su Beata Giovannina e dintorni
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti