Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora Ko con Trecate

Un solo set e mezzo giocato alla pari ma persi sprecando una occasione molto buona per portarsi avanti, un parziale e mezzo con errori su errori, poca concentrazione e poco di buono da segnalare.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora Ko con Trecate
Perde 3-0 tra le mura amiche Vega Occhiali Rosaltiora Verbania nel penultimo appuntamento casalingo contro Igor Gorgonzola Trecate. Un match che le ragazze di Andre Cova hanno disputato ampiamente al di sotto delle proprie possibilità. In classifica ora le verbanesi restano all’ottavo posto ma sono raggiunte da Team Volley Novara.

PRIMO SET
Cova parte con Valentina Boschi in regia, Marta Ossola opposta, Sonia ed Annalisa Cottini di banda, al centro Pamela Ferrari ed Alessia Belardinelli con Martina Spinello libero. Il match inizia con un bel punto a punto tra due squadre che si equivalgono, gara molto fallosa con varie invasioni fischiate. Gli attaccanti di Verbania sono positivi con Annalisa Cottini, la sorella Sonia, e Marta Ossola. Quando Trecate sorpassa sul 7-8 è proprio un attacco di Annalisa Cottini ed un muro di Sonia Cottini a portare avanti Verbania. Vega Occhiali ha un momento positivo a metà set; Ace di Sonia Cottini (15-13), un errore ospite che costringe al time out la Igor (16-13), Belardinelli dal centro (16-14). Le sbavature di Trecate unite a un muro di Annalisa Cottini e ad un ace di Marta Ossola portano Verbania su un interessante 20-15. Sarebbe il momento di spingere ed invece la Igor torna sul 21-16. Cova chiama time out per parlarci su e due attacchi potenti di Sonia Cottini rimettono Rosaltiora avanti sul 23-20. Il set parrebbe essere ad un passo dal colorarsi di azzurro ma… un errore al servizio di Ferrari, un muro su Sonia Cottini, una ricezione sbagliata portano il match sul 23-23. Cova ferma tutto ma sono ancora errori: 23-25 per un set buttato alle ortiche da Vega Occhiali e vinto da Igor Gorgonzola.

SECONDO SET
La partita finisce praticamente qui. Il secondo set è tutto trecatese. Inizio con la forbice del punteggio che si allarga da subito con 2-4, poi sul 3-6 e sul 4-10 per le ospiti. Inizia la girandola dei cambi con Pagliarini per Boschi in palleggio e con Veniani per Ossola da opposta. Pochi punti e tanti errori. Vega Occhiali è in balia delle proprie paura. Un blocco certamente di testa che limita il gioco. Sul 8-16 entra Eleonora Guelpa per Ferrari al centro ma c’è poco da fare Il vantaggio trecatese va oltre 10 punti: 13-25 e 2-0 Igor, davvero troppo facilmente.

TERZO SET
Un set abbastanza sulla falsariga del primo. Una Vega Occhiali che tesse la tela, che si porta avanti e potrebbe riaprire il match ma che sul più bello rovina tutto. Pronti via e 3-0 Igor, con un po’ di fortuna però la situazione si impatta. Qui Rosaltiora riesce a scappare, giocando un pochino meglio. Gli errori di Trecate uniti agli attacchi di Sonia Cottini e un ace di Boschi tornata in cabina di regia portano il punteggio su un bel 8-4 verbanese che diventa dapprima 9-5 con la stessa Sonia Cottini e poi 10-5 per Vega Occhiali. Tre errori riportano la Igor sotto (10-8) e riaprono il ser. Un muro di Annalisa Cottini dice 11-8 che diventa 14-8 dopo due errori ospiti. Set deciso? No, perché Trecate spinge e arriva sul 15-12, Sonia Cottini necessita di riposo e Cova inserisce Camilla Conterno ma serve a poco: 15-15 e Igor che torna in partita per chiudere il match. Verbania però trova un colpo di coda per cercare il 2-1. Annalisa Cottini trova il 16-15 dopo un time out di Cova e nel finale Verbania va addirittura sul 20-18. Nulla da fare però, torna da opposta Marta Ossola ma il match si reimpatta sul 21-21. Qui Trecate sbaglia meno e concretizza: 21-25 e 3-0 Igor.

Vega Occhiali Rosaltiora Verbania – Igor Gorgonzola Novara 3-0 (23-25, 13-25, 21-25)
Vega Occhiali Rosaltiora Verbania: Boschi, Ossola, Cottini S., Cottini A., Belardinelli, Ferrari, Spinello (L), Pagliarini, Veniani, Conterno, Gualdi, Guelpa. All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Inutile nascondersi sono molto deluso – spiega – deluso per i vantaggi che avevamo e che abbiamo dilapidato. Abbiamo buttato via situazioni buonissime per noi questo non va bene, basti pensare al primo set che perdiamo dopo essere state avanti prima sul 20-15 e poi sul 23-20 oppure nel terzo, perso dopo essere arrivati sul 15-10 e sul 20-18. Non si possono buttare via certe occasioni, ecco noi continuiamo a perdere occasioni ed a commettere errori banali, sistematicamente con i palloni decisivi, palloni importanti.

Questi sono segnali che hanno un solo significato: se dopo un campionato intero commettiamo ancora errori del genere significa non abbiamo trovato la giusta maturità dal punto di vista agonistico e caratteriale”.

Ecco i risultati settimanali delle squadre Vega Occhiali Rosaltiora Verbania nei campionati giovanili e di CSI.

CSI Open: Piedimulera All Blacks – Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 3-0. Nulla da fare per le ragazze di Andrea Franzini contro le ossolane di mister Traversi.

CSI Juniores: Rosmini Volley Domodossola – Vega Occhiali Rosaltiora 0-3. Vittoria netta per la capolista, già prima nel campionato provinciale, diretta dal duo Franzini-Bertatelli.

Under 12: Vega Occhiali Rosaltiora Azzurra– Volley Bellinzago 2-1. Bene le giovani di Raffaela Galli.

Under 12: Vega Occhiali Rosaltiora – Igor Gorgonzola Trecate 0-3. Nulla da fare contro le novaresi per le giovani ragazze di Raffaela Gali.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Verbania Street ART: ultima serata
26/07/2017 - Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
26/07/2017 - Aperto parcheggio pubblico in via Vigne Basse
26/07/2017 - Ciak si Canta: "Avatar"
Verbania - Sport
23/07/2017 - CVCI a Dervio e Maccagno
23/07/2017 - 1° Trofeo “La Fenice dei Laghi”
18/07/2017 - Raccolti 1105€ per il Progetto Parco Giochi
18/07/2017 - SSD Insubrika Nuoto: finale scoppiettante
18/07/2017 - Fenice dei Laghi e Team Insubrika
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti