Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : LegalNews

LegalNews: il divorzio breve: quali sono le novità?

Quali sono le principali novità del disegno di legge approvato in via definitiva in data 22 aprile 2015 dal Parlamento in materia di scioglimento e cessazione degli effetti civili del matrimonio? Vediamole nell’odierno contributo.
Verbania
LegalNews: il divorzio breve: quali sono le novità?
Come noto, dato che la notizia ha avuto una grande eco sui media nazionali, in data 22 aprile 2015 il Parlamento ha definitivamente approvato il disegno di legge che ridisegna il divorzio nel nostro ordinamento, abbreviandone considerevolmente i termini; ora mancano solo – ma dovrebbe essere questione di giorni - la firma da parte del Presidente della Repubblica e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, perché esso entri in vigore e divenga legge a tutti gli effetti.

Ecco le novità:
1. Abbreviazione dei termini per ottenere la pronuncia di divorzio: in caso di separazione giudiziale (quando richiesta da uno solo dei coniugi verso l’altro), sarà necessario un periodo di separazione personale ininterrotto della durata di un anno per ottenere il divorzio; in casso di separazione consensuale (richiesta congiuntamente dai coniugi), invece, sarà sufficiente un periodo di separazione personale ininterrotto della durata di sei mesi per legittimare il divorzio. Quest’ultimo termine si applica anche in caso di separazione giudiziale trasformatasi durante il procedimento in consensuale.

2. Anticipazione degli effetti della separazione dei beni per i coniugi che si trovavano in regime di comunione dei beni durante il matrimonio: mentre fino ad oggi si applicava ai rapporti patrimoniali tra i coniugi il regime di separazione dei beni solo al momento del passaggio in giudicato della sentenza di separazione, con le nuove norme il regime di separazione dei beni troverà applicazione sin dal provvedimento del giudice che autorizza i coniugi a vivere separati.

Le nuove norme verranno applicate a tutti i procedimenti di divorzio pendenti al momento dell’entrata in vigore della nuova legge, nonché nel caso in cui all’entrata in vigore sia ancora pendente il procedimento di separazione.

Avv. Mattia Tacchini



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di giordano divorzio breve
giordano
5 Maggio 2015 - 04:14
 
DIVORZIO BREVE : NON SEMBRA!!!!! " 6 MESI - ASSENZA DI FIGLI - NO BENI MOBILI E IMMOBILI "
-espletate le procedure di SEPARAZIONE CONSENSUALE davanti all'Ufficiale dello Stato Civile, con il doppio passaggio (30gg) alla scadenza dei " 6 mesi " BISOGNA ripercorrere l'iter " dell'ulteriore passaggio davanti allo stesso UFFICIALE DELLO STATO CIVILE, per la procedura di DIVORZIO CONSENSUALE....
IL TEMPO, palesemente, SI ALLUNGA .....I " 6 " MESI NON BASTANO per poter ricominciare una NUOVA VITA....! L'IMPOSIZIONE … “ CONTINUA “......!
i MENZIONATI 6 mesi ??????... SPARITI… nei meandri della Legge...! CHIARIMENTI… NECESSARI !!!!
SEMBRA UNA AUTENTICA “ BUFALA “ …..6 MESI….? NON E’ DATO A SAPERE “ QUANTI “ !!!!!!
INFATTI : duplice passaggio dinanzi all’Ufficiale dello Stato Civile per LA SEPARAZIONE CONSENSUALE !!!
Nuovo RIPASSAGGIO , PER IL DIVORZIO “ CONSENSUALE” , dinanzi allo STESSO UFFICIALE DELLO STATO CIVILE ( i tempi previsti : NON VENGONO RESI NOTI !!! ) OVVIAMENTE SI ALLUNGANO
“ quali 6 mesi ? “…. “ classica BUFALA..!!!!!!! “
In “ teoria “ una volta fatta propria LA SEPARAZIONE CONSENSUALE…(ripeto “in teoria”) va da se’ che il DIVORZIO dovrebbe avere il medesimo risultato…..quello che non appare chiaro per nulla, sono I TEMPI !!!! del divorzio…….altri 6 mesi ????? oppure “ 1 o 2 o 3 o 4 o 5.”
“ vale a dire 6 + 6 parafrasando 12 (un anno) si ricade nel ridicolo “ IMPOSTO !!!!! solita BUFALA….!
E PENSARE CHE STA’ SCRITTO E LEGIFERATO “ 6 (SEI) MESI !!! e la matematica ?
NE CONVIENE : PER LA SEPARAZIONE ( 6 mesi )
+
( ….. ) PER IL DIVORZIO
LA CONSENSUALITA’…….. DOV’E’ ANDATA A FINIRE ….?????
Vedi il profilo di Giovanni% Sentimenti contrastati.
Giovanni%
5 Maggio 2015 - 06:55
 
Da libertario dovrei essere contento ma in materia ho sentimenti contrastanti. E' vero che sarebbe meglio chiudere un rapporto difficile ma noto troppa leggerezza nel creare famiglie con leggerezza. Il discorso è lungo. Ci sono persone, che basandosi sui loro temporanei sentimenti amorosi creano e disfano famiglie reiterando tutta quella serie di tragedie e ripicche familiari. Questi meriterebbero qualche mese di "ritiro" altro che divorzio breve!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
24/05/2017 - Al Teatro il Chiostro il Quartetto Ariel
24/05/2017 - Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico"
24/05/2017 - Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola”
24/05/2017 - Rubano anello da 1000€
Verbania - LegalNews
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
15/05/2017 - LegalNews: Assegno divorzile: il nuovo criterio dell’autosufficienza economica
08/05/2017 - LegalNews: Condominio: riparazione del lastrico solare e ripartizione fra tutti i condomini
01/05/2017 - LegalNews: Locazione commerciale di immobile senza agibilità: è valida?
24/04/2017 - LegalNews: Recesso dalla locazione commerciale: mancato preavviso e pagamento dei canoni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti