Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Pazienti ematologici quale destino?

Riceviamo una lettera che una lettrice ha inviato questa mattina all'URP dell'ASL VCO, in cui chiede informazioni sul destino dei pazienti ematologici.
Verbania
Pazienti ematologici quale destino?
Buongiorno,
con questa mia lettera vorrei porre l’attenzione su un problema molto grave che sta interessando l’ospedale Castelli di Verbania Pallanza.

Il 30 giugno prossimo la Dottoressa che segue la parte Ematologica del Reparto di Oncologia andrà in pensione (decisione comunicata all’ASL da parecchi mesi) lasciando il suo posto vacante così come i suoi pazienti.

A tutt’oggi dopo due incontri che ho avuto con la Direzione Sanitaria, l’Azienda non è ancora in grado di fornire informazioni sul destino dei pazienti ematologici, nessuno è stato nominato come successore e l’ipotesi più probabile che mi è stata caldeggiata è che i pazienti dovranno rivolgersi all’Ospedale Maggiore di Novara. Mandare un ematologo a Pallanza è troppo complicato?!?

Io sono una paziente affetta da Policitemia Vera, seguita mensilmente da 13 anni dalla Dottoressa e, in caso di terapie salvavita, con grande professionalità dal personale del Reparto di Oncologia.

Sento discutere di tante problematiche relative al nostro Ospedale ma nessuno solleva questo gravissimo problema, forse i pazienti “ematologici” sono di serie B?

Faccio un appello alle Istituzioni e a chiunque possa in qualche modo aiutare me e tutti i pazienti che stanno vagando alla ricerca di risposte.

In un momento in cui a Verbania è tutto rosa facciamo qualcosa di ROSA anche per chi ha bisogno di assistenza e di continuare a sorridere.

Resto a disposizione per fornire qualsiasi tipo di informazione.

GRAZIE



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Vermeer Anch'io.......
Vermeer
23 Maggio 2015 - 11:35
 
Buongiorno , signora. Siccome anch'io sono affetto da una patologia simile alla sua, e sono in cura da quasi 2 anni dalla dottoressa di cui lei ha dato informazione delle sue prossime dimissioni per il pensionamento, la vorrei contattare per sollecitare con altre persone che condividono con me il problema della malattia. Resto in attesa di poterla cantattare telefonicamente o via email ( eventualmente può scrivere il suo recapito telefonico o indirizzo email alla redazione di VerbaniaNotizie, e lo stesso farò io ). Grazie.
Vedi il profilo di Moni ematologia
Moni
23 Maggio 2015 - 14:02
 
Buongiorno a lei, sono contenta che qualcosa cominci a muoversi. Chieda pure alla redazione i miei recapiti così almeno ci parliamo di persona e vediamo cosa possiamo fare. La mia lettera è stata pubblicata oggi anche sulla stampa.
A presto
Vedi il profilo di Vermeer Grazie.
Vermeer
23 Maggio 2015 - 14:38
 
Grazie, signora. Ho già contattato la redazione, alla quale ho scritto il mio recapito telefonico ed email. Cordiali saluti..



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
29/03/2017 - Fratelli D'Italia su piazza Città Gemellate
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
29/03/2017 - “L’acqua è di tutti, non mangiamone troppa”
Verbania - Cronaca
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti