Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

LetterAltura: appuntamenti al via

Al via a LetterAltura 2015. Lunedì 22 giugno - inaugurazione a Casa Ceretti della mostra One Day in Africa. Mercoledì 24 giugno inaugurazione della mostra a Palazzo Flaim, Costruire il Trentino. Giovedì 25 giugno inaugurazione del festival a Villa Taranto. Venerdì 26 giugno Hervé Barmasse. Domenica 28 giugno Domenico Quirico.
Verbania
LetterAltura: appuntamenti al via
One Day in Africa
Quarantacinque fotografie di grandi reporter e fotografi emergenti, catturate dalle prime luci dell’alba fino a notte fonda, per costruire idealmente una giornata densa di vita, trascorsa alla scoperta di località e genti distanti tra loro migliaia di chilometri ma accomunate dalla stessa vibrante energia.

In un solo giorno in Africa accadono tante cose: rituali immutati da secoli, fatti nuovi e imprevedibili, eventi che hanno per protagonisti più di un miliardo di persone e la quotidianità di un continente in perenne fibrillazione.

Le fotografie sono esposte secondo l’orario in cui sono state scattate, dall’alba alla notte fonda, dalla preparazione delle lampare per la pesca notturna sul Lago Vittoria, al treno di pendolari che sembra farsi strada a fatica tra la folla di Lagos, dal branco di elefanti che si abbevera al crepuscolo in una pozza del Chobe National Park in Botswana, al palcoscenico a cielo aperto in cui si trasforma ogni sera lo spiazzo di Jemaâ El-Fna, cuore pulsante di Marrakech.

La mostra fotografica, curata da Marco Garofalo e Marco Trovato, è ideata e realizzata dalla rivista Africa – Missionari d’Africa, Padri Bianchi.

INAUGURAZIONE CASA CERETTI – LUNEDI’ 22 GIUGNO ORE 16.30
Madrina Silvia Marchionini

La mostra è visitabile dal 22 al 28 giugno
Dal lunedì al giovedì ore 16.30 – 19.30
Dal venerdì alla domenica ore 14.30 – 19.30

Casa Ceretti – Museo del Paesaggio
Via Roma, 42, Verbania Intra

Quarto appuntamento con il programma di LetterAltura Off.
Un aperitivo filosofico nella splendida cornice della Locanda a Sud di Ceredo di Ghiffa (VB). Francesca Rigotti presenterà la sua ultima fatica letteraria - Manifesto del cibo liscio, per una nuova filosofia in cucina (Interlinea Editore) - spalleggiata da Marco Belpoliti, scrittore, firma de La Stampa e L'Espresso.

A partire dalle 18.30, martedì 23 giugno, si comincerà con una chiacchierata informale con gli ospiti e a seguire sarà offerto un aperitivo grazie al contributo del Comune di Ghiffa, che ha dato il patrocinio all'incontro.

Che cos’è il cibo liscio? Francesca Rigotti, autrice della Filosofia in cucina e della Filosofia delle piccole cose, prende spunto dalla distinzione tracciata da Deleuze e Guattari tra due tipi di spazi: quello “rigato” (cartesiano, gerarchico, egemonico, rigido: lo spazio del potere) e quello “liscio” (flui­do, mutevole: lo spazio del non potere). Il libro vi adatta il modello alimentare per dimostrare come nel cibo liscio nasca la possibilità di nutrirsi con alimenti sani che non provocano disagi e malattie. Un nuovo modo di appassionarsi alla cucina.

"Il cibo, quintessenza di qualcosa di buono che ci fa del bene perché soddisfa il bisogno, se non anche il desiderio, inizia paradossalmente a farci del male, per quantità e per qualità... Il cibo ci fa del male perché ne ingeriamo troppo e troppo spesso; e poi perché gran parte del cibo che ingeriamo è cattivo, non genuino, adulterato, sofisticato. Il cattivo cibo ci tratta male e ci fa del male, ma siamo sicuri che noi il cibo lo trattiamo bene?"

Costruire il Trentino
La mostra “Costruire il Trentino” è frutto dell’omonimo premio di architettura promosso dal Circolo Trentino per l’Architettura Contemporanea (CITRAC) e dall’Ordine degli Architetti PPC di Trento.

Il premio promuove la cultura dell’architettura di qualità, incoraggiando un’ampia riflessione sui paradigmi relativi al paesaggio, allo spazio urbano e all’abitare.
La mostra rappresenta, quindi, un importante contributo per riflettere sull’architettura contemporanea in Trentino e, più in generale, in ambienti di montagna e di lago simili a quelli del Lago Maggiore.

È inoltre l’occasione per un momento di crescita comune e per la promozione dell’architettura contemporanea a un pubblico più vasto.
La mostra, esposta al MART di Rovereto nel 2013, è composta da 24 pannelli di grande formato che rappresentano i progetti delle migliori architetture realizzate nella provincia di Trento negli anni 2009/2012.

Palazzo Flaim
24 giugno – 5 luglio
Dal lunedì al giovedì ore 16.30 – 19.30
Dal venerdì alla domenica ore 14.30 – 19.30
Ingresso libero

Inaugurazione mercoledì 24 giugno ore 18.00
Incontro con gli architetti Alberto Winterle e Marco Piccolroaz

Alberto Winterle (Presidente Ordine Architetti PPC Trento) e Marco Piccolroaz (Presidente Citrac) descrivono l’esperienza del Citrac e del Premio di Architettura Costruire in Trentino. L’iniziativa, nata nel 1997, ha raccolto nelle sue cinque edizioni più di 450 progetti che hanno permesso di restituire un “ritratto” dinamico del paesaggio costruito degli ultimi quindici anni.

Oltre i confini della musica
VERBANIA GIOVEDI’ 25 GIUGNO
Evento inaugurale


Ingresso gratuito a Villa Taranto a partire dalle ore 17.00 per chi assiste agli eventi di
LetterAltura. I visitatori interessati dovranno recarsi alla biglietteria per ricevere il pass di ingresso al parco.

17.15 – 17.45 Villa Taranto, Vasca del fior di loto (in caso di pioggia Chiesa di Santa Rita)
Apertura del Festival LetterAltura
Inaugurazione e saluti

17.45 – 18.30 Villa Taranto, Vasca del fior di loto (in caso di pioggia Chiesa di Santa Rita)
Oltre i confini della musica
Concerto dell’Orchestra da Tre Soldi

Aspettando il Festival Chitarristico della Valle Ossola
Dalle suggestioni della musica sudamericana al minimalismo fino al folk mitteleuropeo abbattendo le barriere stilistiche tra generi. Musica colta, linguaggi jazz, sonorità popolari, melodie kletzmer e tzigane, tango e sur argentini superano i propri confini stilistici proiettandosi nel mondo della cultura globale.

Gianni Gilli – clarinetto, clarinetto basso
Matteo Castellan – fisarmonica
Massimiliano Gilli – violino
Paola Secci – violoncello
Paolo Grappeggia – contrabbasso
Pietro Ballestrero – chitarra
Elena Urru – voce

18.30 – 19.30 Villa Taranto, Vasca del fior di loto (in caso di pioggia Biblioteca Pietro
Ceretti)
Formaggi caprini, brisaula, miele e confetture

A cura del Consorzio Mieli del Lago Maggiore e delle sue Valli e delle Associazioni dei
produttori di formaggi caprini del VCO, Blu Frutti e Brisaula della Val d’Ossola
Degustazione di prodotti tipici locali, fiori all’occhiello del Verbano Cusio Ossola:
formaggini, tome e ricotta, brisaula ossolana, mieli e melate, piccoli frutti e confetture.

VARIAZIONI DI PROGRAMMA
Il festival LetterAltura inizierà, venerdì 26 giugno alle ore 16.30, nel Chiostro dell’Hotel Il Chiostro, con il grande alpinista valdostano, uno dei più forti alpinisti viventi, Hervé Barmasse, che intervistato da Enrico Martinet, presenterà il suo La montagna dentro, libro in cui oltre al ricordo del 150° della prima ascesa al Cervino sono raccontate tutte le esperienze alpinistiche e le scalate, dalla Patagonia al Karakorum, che hanno reso Barmasse noto internazionalmente.

Il giornalista Domenico Quirico, previsto originariamente per l’apertura di LetterAltura il 26 giugno, sarà in quella stessa data insignito del prestigioso Premio Ischia Internazionale di giornalismo, Premio Speciale della giuria. Il suo incontro al festival è quindi posticipato a domenica 28 giugno, ore 19.00, Chiostro dell’Hotel Il Chiostro, in sostituzione dell’incontro previsto con Simone Moro che a causa di improvvisi impegni non potrà partecipare.

Due grandissimi testimoni del nostro tempo che vogliono condividere le loro esperienze con noi ed essere accolti dall’abbraccio del pubblico: quale migliore inizio per LetterAltura 2015?



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
Verbania - Eventi
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - Metti una sera al cinema - Frantz
15/01/2017 - Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti