Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Elezioni di Quartiere: ecco gli eletti

Riportiamo parte del verbale della commissione elettorale che ha proclamato gli eletti per le elezioni dei Quartieri di Verbania.
Verbania
Elezioni di Quartiere: ecco gli eletti
Elezioni che hanno visto la partecipazione di 995 elettori.
Votanti per Quartiere
147 - Verbania Ovest,
271 - Verbania Est,
238 - Verbania Pallanza S.Anna,
206 - Verbania Intra,
133 - Verbania Nord,

bianche 0 - nulle 11

Sono stati eletti presidente:
Verbania Ovest, Ghidini Laura
Verbania Est, Gagliardi Gian Mario
Verbania Pallanza S.Anna, Calegari Ennio
Verbania Intra, Bazzacchi Loredana
Verbania Nord, Urbino Alfredo

Eletti:
Immagine 2
Immagine 3
Immagine 4
Voti:
Immagine 5
Immagine 6
Immagine 7



25 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% Autovoto
Giovanni%
15 Giugno 2015 - 20:24
 
Uao! Se mi fossi candidato avrei potuto autoeleggermi con il mio solo voto!
Vedi il profilo di cesare Giusta risposta
cesare
15 Giugno 2015 - 20:55
 
Misera partecipazione come voleva l'attuale Amministrazione . Hanno fatto di tutto per allontanare candidati e votanti. Hanno tolto al Quartiere ogni potere di partecipazione alle scelte comunali , hanno creato difficoltà a chi voleva andare a votare . Risultato raggiunto , la non partecipazione ha pubblicamente delegittimato i quartieri . Perchè non pubblicano i dati della passate elezioni per fare un giusto confronto?
Esempio Verbania Nord 133 votanti . la volta scorsa , solo il presidente Carniel ottenne 150 preferenze , il vice
110 altri candidati da 80 -70-60-50 -40 preferenze .. Conteggiando solo le preferenze di Presidente e Vice i votanti era 260 . Eppure si parlò di scarsa partecipazione ,figuriamoci ora ...133 VOTANTI .
Vedi il profilo di Lochness Poveri noi .....
Lochness
15 Giugno 2015 - 21:47
 
Prepariamoci a lunghi anni di rotonde assurdamente addobbate .......
Vedi il profilo di danilo frigo piangem
danilo frigo
16 Giugno 2015 - 10:06
 
..........Intra ti prega con gran fervor
mandala a casa facci un favor.......
Vedi il profilo di danilo frigo %
danilo frigo
16 Giugno 2015 - 10:12
 
Vero! le percentuali non sono indicate, le ultime votazioni l'8% di Intra scandalizzo molti, oggi complessivamente quale è la situazione?
Vedi il profilo di Giovanni% @ Danilo Frigo
Giovanni%
16 Giugno 2015 - 10:28
 
I numeri bruti pubblicati nell'articolo parlano da soli.
Vedi il profilo di renato brignone 2,3% intra...
renato brignone
16 Giugno 2015 - 10:47
 
mi sono permesso di fare una piccola analisi di quanto il non ascolto sia dannoso per tutti , indipendentemente dagli schieramenti: http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/n371304-te-lo-avevo-detto-quando-non-ascoltare-e-deleterio.htm
Vedi il profilo di lady oscar 1fuori dal coro
lady oscar
16 Giugno 2015 - 11:24
 
I quartieri non servono più strutturati come sono? Si farà di necessità virtù. Hanno votato in pochi? Pochi scelgono x tutti. C'è gente che ci metterà tempo e probabilmente denaro x svolgere al meglio l incarico.. Io auguro buon lavoro a tutti.
Vedi il profilo di renato brignone virtù di quale necessità?
renato brignone
16 Giugno 2015 - 11:45
 
Cara lady, ti accorgerai che se il quartiere sarà "nelle corde" dell'amministrazione potrà essere ascoltato (perchè canta NEL coro), viceversa, se per l'amministrazione il quartiere risulterà "stonato" la "FACOLTA'" di ascolto che l'amministrazione ha, non verrà esercitata... e il quartiere relegato al ruolo di "opposizione". Saranno momenti belli per il presidente prezzemolo che canta sempre nel coro :-)
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco renato
Aurelio Tedesco
16 Giugno 2015 - 11:58
 
ma perchè pensi sempre che venga ascoltato chi canta nel coro.. e quale coro poi? Un po di rispetto per chi si è messo in gioco no ? Vuoi rispetto? cerca di rispettare gli altri ... chi è stato eletto presidente o consigliere saprà cosa e come agire per il bene del suo quartiere e di Verbania .. se qualcuno la pensa diversamente si candidava .. tanto bastavano pochi voti o zero per essere eletti in alcuni quartieri... pensa al consiglio comunale ... ai quartieri ci penseranno i consiglieri di quartiere o vuoi fare tu il prezzemolo che mette il naso dappertutto ... Auguro anche io buon lavoro a tutti
Vedi il profilo di renato brignone quanto inutile buonismo Aurelio
renato brignone
16 Giugno 2015 - 12:08
 
I perchè alle domande di Aurelio sono nei fatti, in come l'amministrazione ha considerato le osservazioni e le criticità di regolamento ed elezioni: ZERO!
per il resto dico la mia come ho sempre fatto e come fanno tutti, perchè non dovrei?
P.S. il rispetto si dimostra con i fatti , non con il "manierismo" e non mi sembra di avere detto cose irrispettose, ma di avere dato giudizi politici. nella sostanza la mancanza di rispetto di norma la subisco senza farne grandi questioni ;-)
Vedi il profilo di cesare Votanti 3,5%
cesare
16 Giugno 2015 - 13:26
 
I votanti sono stati il 3,5% degli aventi diritto al voto . Diritto di voto esteso ai minori dei 18 anni , compimento dei 16 anni . Cosa rappresentano i Quartieri? Nulla.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Buonismo?
Aurelio Tedesco
16 Giugno 2015 - 13:37
 
E' un termine che non significa nulla ... Io credo che bisogna lasciar lavorare chi è stato eletto e penso che lo farà nel miglior modo possibile.. e come dice Lady rimettendoci tempo e soldi di tasca propria .. tu almeno un rimborso spese lo hai ... tu non dai giudizi politici.. dai pregiudizi politici.. ancora non sono stati eletti e già dici che non verranno ascoltati .. etc etc.. staiserenorenato
Vedi il profilo di Vermeer Ah,ah,ah,ah,ahh,ah,ah,ah .........!!!!!!!!!!!!!!!!
Vermeer
16 Giugno 2015 - 15:47
 
Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah, e ancora ah,ah,ah,ah........!!!!!! Se sapessimo dove inizia e dove finisce un quartiere, avrebbe magari senso accapigliarsi per queste pseudoelezioni, ma visto che non si sa, spiegatemelo voi, e vi dirò grazie......
Vedi il profilo di danilo frigo 1quartiere
danilo frigo
16 Giugno 2015 - 16:21
 
Non capire che il 3,5% dei votanti ha un solo significato che l'esperienza dei quartieri così come regolato, è un fallimento, in particolar modo come è stato gestito da alcuni presidenti, vuol dire che è grave. Dividersi in quartieri su problemi che interessano l'intera città è davvero curioso. Fare alla gara a presentare richieste di cittadini che alla mattina si sono svegliati con il mal di pancia a discapito di altri, è veramente curioso, confondere il quartere per l'ufficio lamentele e altrettanto curioso, rinunciare ad affrontare per risolvere problemi di un certo interesse per la cittadinanza "perchè intanto non ci ascoltano", è veramente superlativo, queste sono un poco di quelle cose che mi hanno fatto decidere di starmene a casa e se voglio fare il volontario lo vado a fare dove credo meglio farlo e senza bisogno in ogni momento di propagandare che lo fatto, che è veramente ridicolo.
Vedi il profilo di cesare Presidente prezzemolo?
cesare
16 Giugno 2015 - 17:02
 
Scusatemi , è possibile capire chi è il presidente prezzemolo?
Vedi il profilo di renato brignone Intra
renato brignone
16 Giugno 2015 - 18:15
 
Intra
Vedi il profilo di Maurilio Verbania è più piccola di un quartiere di Milano
Maurilio
16 Giugno 2015 - 21:39
 
Verbania è più piccola di un quartiere di Milano, anzi la provincia del VCO, è più piccola di un quartiere di Milano, ergo, a cosa servono i consigli di quartiere?
Con tutto il rispetto di chi si impegna, e sono sicuro che lo fa più che bene, li ho sempre trovati inutili.
Ma come sempre, sono io che vedo le cose dal lato sbagliato.

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Vermeer Gli staterelli negli staterelli negli staterelli..
Vermeer
16 Giugno 2015 - 22:18
 
Infatti, Maurilio, infatti. Personalmente non ho mai voluto partecipare neppure ad una sola riunione di quartiere, perchè mi ricorda molto lo staterello nello starerllo nello staterello, cioè lo staterello al cubo, cosa veramente inutile. Credo che chi si propone, lo faccia in molti casi per protagonismo, per avere un titolo onorifico ( presidente ) ed umanamente gratificante, ma sostanzialmente inutile, perchè quello che fanno i comitati di quartiere ( drammatico sostantivo che ricorda la rivoluzione francese...... ), lo dovrebbero fare le istituzioni.
In ogni caso se esercitano cose, queste cose dovrebbe farle il comune e non loro, che non hanno alcun obbligo o legame contrattuale.
Vedi il profilo di Andrè Maurilio e Vermee
Andrè
16 Giugno 2015 - 23:39
 
Maurilio, partiamo da un dato oggettivo : Verbania non è una città come le altre con un suo centro, e via via fino alla periferia ;Verbania è un agglomerato di paesi unito in un solo nome ... Intra ,Pallanza,Trobaso, Suna, Fondotoce ,Cavandone sono realtà diverse con problemi diversi , con un loro centro storico diverso e periferie diverse.. veniamo al dunque... i consigli di quartiere o comitati di quartiere nacquero negli anni settanta proprio quando ci si accorse che ogni quartiere viveva un problema diverso rispetto a un altro.. ora è vero che il Quartiere Garibaldi ha più abitanti che tutto il VCO, ma non è un problema di abitanti ,ma di diversificazione delle problematiche . Più c'è decentramento più c'è democrazia più le persone contribuiscono a costruire dal basso . Vermeer io capisco che per te la Rivoluzione Francese possa per te evocare qualcosa di nefasto però non esagerare.. magari tra gli eletti ci fosse un novello Robespierre o Saint Just ma purtroppo non è così.. per quanto riguarda le manie di protagonismo di chi si è candidato beh forse non sono da meno di chi deve per forza commentare un articolo senza dire niente ... come spesso fai tu... perché magari tra chi si è candidato c'è qualcuno che ha voglia di fare perché fa parte di una comunità invece che stare a guardar le stelle
Vedi il profilo di Vermeer Meglio le stelle.
Vermeer
17 Giugno 2015 - 00:52
 
Andrè, ti garantisco che è molto, molto meglio guardare le stelle, E Robespierre significava anche ghigliottina a gogo. Poi tieniti per te le considerazioni sul protagonismo, perchè non ho chiesto un tuo parere, e pare che anche tu non sia da meno di protagonismo, da quante righe di commenti scrivi a iosa.
Vedi il profilo di Giovanni% Tutto senza senso.
Giovanni%
17 Giugno 2015 - 07:00
 
Questi comitati di quartiere neoeletti rappresentano un NONSENSE per tanti punti di vista che avete individuato anche voi nei vostri post:
- sono quantomeno superflui per una piccola cittadina come Verbania. E' vero che Verbania è nata dall'unione di Intra Pallanza ecc ecc (siamo ancora a 7a anni fa) ma costituiscono comunque piccoli centri e non cono certamente borghi sperduti chi sa dove;
- il regolamento attuale ha svuotato i comitati di ogni incisività;
- la bassissima affluenza elettorale non dà alcun elemento di rappresentatività agli eletti. Bastava il voto del candidato,per farsi eleggere.
Non hanno neanche senso i discorsi e alcune prese di posizione sulla mancanza di RISPETTO verso eletti. Nessuno vuole insinuare qualcosa su di loro e anzi ne riconosco la BUONA VOLONTA' ma, considerata la loro totale assenza di rappresentatività una richiesta di comitato vale quanto una lettera di protesta di un cittadina su Verbania Notizie, La Stampa ecc.
Da noi, piccola cittadina, basterebbero consiglieri comunali aperti alla cittadinanza sia in senso attivo (comunicare la loro attività e il loro pensiero) e in senso passivo-recettivo (raccogliere le istanze della cittadinanza). Purtroppo, tranne gli ottimi Brignone, Campana e qualche altra rara eccezione non si nota tale apertura.
Vedi il profilo di Vermeer Condivido, condivido.
Vermeer
17 Giugno 2015 - 10:14
 
Giovanni, condivido al 100 % ciò che hai espresso.
Vedi il profilo di danilo frigo partecipazione
danilo frigo
17 Giugno 2015 - 15:26
 
Come si fa a parlare di partecipazione quando chi è andato a votare è il 3,5% degli aventi diritto, pare evidente che i cittadini non hanno trovato nulla di interessante riguardo alla partecipazione. Mi auguro che i nuovi eletti, non come quelli uscenti, non sottostiano all'interpretazione del presidente e proprio perchè hanno poco potere quel poco lo facciano valere, non si può sposare la tesi, come nel caso del quartiere di Intra, che i problemi grossi non li affrontiamo perchè intanto non ci ascoltano, meglio che se ne stiano a casa a dormire questa non è partecipazione.
Vedi il profilo di Vermeer Ma a me.......
Vermeer
17 Giugno 2015 - 15:44
 
Onestamente non mi va che nello pseudoquartiere dove abito, vengano decise iniziative da persone che spesso sono incompetenti e che vengono elette ( come nelle votazioni poltiche ) per motivi di amicizia, parentela, ecc.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
Verbania - Politica
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti