Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

1300 profughi in arrivo in Piemonte

L'annuncio dell'Assessore Regionale all'immigrazione Monica Cerutti, saranno distribuiti in proporzione tra le provincie. Quasi 5 mila quelli che sono già nella nostra Regione.
Verbania
1300 profughi in arrivo in Piemonte
I 1307 migranti che arriveranno in Piemonte saranno distribuiti, a seconda delle disponibilità, in tutte le province: 523 alla provincia di Torino; 217 a quella di Cuneo; 159 a quella di Alessandria; 136 a quella di Novara; 81 a quella di Asti; 67 a quella di Biella; 65 a quella di Vercelli; 59 a quella di Verbania.

Tutto l'Articolo su: torinotoday.it
 Fonte di questo post



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Assessore all'immigrazione?
Hans Axel Von Fersen
25 Giugno 2015 - 21:52
 
Pazzesco!
Vedi il profilo di Amelia e poi?
Amelia
26 Giugno 2015 - 08:24
 
E poi che si fa? É risaputo che dalla Svizzera non li lasciano transitare. Cosa vengono a fare a Verbania? Finché l'ultimo dei nostri giovani non avrà una retribuzione dignitosa e l'ultimo dei nostri pensionati una pensione che gli permetta di mangiare, fino ad allora, mi rifiuto di "considerare" il problema immigrati. O.....c'è qualcuno che ci guadagna?????
Vedi il profilo di Crosby Iceberg.
Crosby
26 Giugno 2015 - 08:30
 
Tranquilli. E' solo l'inizio.
Vedi il profilo di stefano gaggiotti 1profughi?
stefano gaggiotti
26 Giugno 2015 - 09:28
 
Perché si continua ad attribuire lo status di profugo a gente che arriva da paesi che non sono in guerra? Non sono profughi, ma per la maggior parte clandestini, almeno chiamateli con il giusto termine.
Vedi il profilo di Giovanni "Grazie"
Giovanni
26 Giugno 2015 - 09:33
 
Grazie al presidente del consiglio Renzi.
Vedi il profilo di Vermeer No comment.
Vermeer
26 Giugno 2015 - 09:48
 
Non è commentabile. E' un esodo allarmante.
Vedi il profilo di Giovanni% Diritto di sapere
Giovanni%
26 Giugno 2015 - 11:06
 
Non si può negare l'esistenza dle problema. Come cittadino rivendico nell'immediato il diritto di sapere e far sapere a tutti qual è l'esatta proporzione e natura del fenomeno secondo un studio serio e oggettivo.
Si questo evento epocale abbiamo solo notizie negative di chi vuole calvalcare politicamente l'onda oppure all'opposto di chi, per ideologia o credo religioso, accoglierebbe tutti.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Migranti
Graziellaburgoni51
26 Giugno 2015 - 13:16
 
Preferirei che queste persone non siano costrette a lasciare la loro terra . Che sia per motivi di guerre o economiche , sono ugualmente in cerca di aiuto . Se tutti in Europa facessimo (accogliendoli secondo le proprie possibilità ) un gesto generoso e umano , il problema si ridimensionerebbe moltissimo . Sarebbero come poche formichine in un enorme prato . Orgogliosa del mio Piemonte , che non si è chiuso in vergognose chiusure ! Il mio apprezzamento non ha niente di politico , io giudico le persone ,gli atti ,non il partito di appartenenza . Certi atti disgustosi rimangono nella storia !
Vedi il profilo di lupusinfabula Condivido e sottoscrivo
lupusinfabula
26 Giugno 2015 - 13:50
 
Condivido e sottoscrivo in primo luogo Amelia, ma anche HAvF,Giovanni e Vermeer
Vedi il profilo di Alberto Furlan migranti
Alberto Furlan
26 Giugno 2015 - 20:01
 
Il nostro, che una volta quelli della Galbani definivano il Bel Paese (ma solo però per quanto riguardava il formaggio), è veramente incredibile, non vuole per prendere una vera e decisa posizione su questo grave problema; gran parte di questa cozzaglia imbegolata con gli scandali che si definisce politica, non è ancora riuscita a capire, a distinguere (non si sa come giudicare), quelli che, forse, hanno diritto all'asilo politico (che sono a larghe spanne il 7 max 8% di quelli che sbarcano) e tutto il resto del mondo che arriva qui come clandestino e come tale deve essere trattato (RISPEDITO AL MITTENTE)!!!!
La cosa però che più fa imbestialire è che il nostro popolo, ai primissimi posti nel mondo per solidarietà, viene fatto passare per razzista; cosa assolutamente non veritiera; non capendo, LORO, che invece la nostra è pura e semplice esasperazione.
Vedi il profilo di lupusinfabula Mi basterebbe
lupusinfabula
27 Giugno 2015 - 15:06
 
Mi basterebbe che non venisse fatto entrare in Italia chi rifiuta di farsi compiutamente identificare e che venissero espulsi sic et simpliciter tutti gli stranieri (di qualunque provenienza e colore della pelle) che in Italia commettono reati anche lievi o che comunque sono anche solo sospettati di non tenere una condotta onesta: accoglienza dunque, ma solo per chi se la merita e non sputa nel piatto in cui va a mangiare.
Vedi il profilo di Giovanni% Identificazione
Giovanni%
27 Giugno 2015 - 15:58
 
Lupus, informati! La non identificazione dell'immigrato in questo momento è una pratica favorevole al nostro Paese. La maggior parte di questi migranti vuole andarsene e far figurare il primo arrivo (e identificazione ) in un paese nordico. L'Europa ci rimprovera anche la nostra spesso voluta astensione a identificare tutti. Una volta identificati infatti in base alla Dublino 2 tocca a noi Italia procedere alla pratica di asilo e alla gestione successiva in caso di non concessione dell'asilo.
Informatevi prima di scrivere.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Giovanni sai che ci vuole...
Hans Axel Von Fersen
28 Giugno 2015 - 05:32
 
...a mettere un timbro su una pratica con scritto "non accolta"
Vedi il profilo di lupusinfabula Semplicemente ribadisco
lupusinfabula
28 Giugno 2015 - 13:20
 
Semplicemente ribadisco che, al dilà del Dublino 2, viviamo in un momento in cui credo sia indispensabile conoscere il più possibile di chiunque ci entra in casa: caro Giovanni%, apriresti le porte di casa tua e faresti entrare uno sconosciuto? Credo di no e se lo facessi saresti un incosciente, nel senso che porresti a rischio la tua sicurezza e quella ci chi con te vive. Fregarsene di Schengen, Dublino e qualsiasi altro accordo che limita la nostra sovranità nazionale.
Vedi il profilo di Danilo Quaranta informarsi
Danilo Quaranta
28 Giugno 2015 - 13:20
 
attualmente è in vigore Dublino 3 attuato a giugno 2013 chi dice di informarsi agli altri è meglio che si informi lui e poi di cosa vi lamentate li avete voluti voi al governo ..........



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
20/10/2017 - 8° Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore
19/10/2017 - Ritrovamento dispersi al Devero grazie all'APP
19/10/2017 - "Come vivere 100 anni"
Verbania - Cronaca
19/10/2017 - "Nuovo Mondo" al Museo del Paesaggio
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
18/10/2017 - Successo per il Gran Gala del Cuore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti