Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Bivacchi del Parco: inizio lavori di manutenzione

L'ente parco comunica che inizieranno a breve i lavori di manutenzione ordinaria di alcuni bivacchi (Alpe La Colma, Alpe Scaredi, Alpe In La Piana, Bocchetta di Campo).
Verbania
Bivacchi del Parco: inizio lavori di manutenzione
Durante l’esecuzione dei lavori (ore diurne) i bivacchi non saranno utilizzabili, nelle ore notturne lo saranno anche se potranno comunque aversi dei disagi (es. odori di vernici).

I lavori saranno svolti dalla cooperativa Valgrande con il seguente cronoprogramma indicativo (vincolato dalle condizioni meteo e dalla disponibilità di elicotteri):

Lunedi 29 giugno - Martedi 30 giugno: Alpe La Colma
Mercoledi 1 luglio - Venerdi 2 luglio: Alpe In La Piana

A seguire durante la settimana del 6 luglio: Bocchetta di Campo e Scaredi in date da definire.

Si invitano pertanto gli escursionisti a lasciare libero il bivacco di primo mattino qualora siano in corso i suddetti lavori.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Cronaca
17/10/2017 - Ad ottobre nelle biblioteche del VCO
17/10/2017 - Offerte di lavoro del 17/10/2017
16/10/2017 - All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti