Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Carabinieri: arresto per spaccio

La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, ha aumentato sensibilmente i controlli sul territorio, impiegando un elevato numero di militari, in divisa ed in borghese.
Verbania
Carabinieri: arresto per spaccio
Lo scopo prevenire e reprimere i reati contro la persona, il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, sono stati ottenuti i seguenti risultati:

I militari della Stazione Carabinieri di Gravellona hanno arrestato in flagranza di reato un uomo dell’86, per spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della Stazione Carabinieri di Bannio Anzino hanno denunciato in stato di libertà 4 persone per disturbo al riposo delle persone.

Nel corso dei prossimi giorni i controlli verranno ripetuti con la medesima intensità, con l’impiego di personale sia in divisa che in borghese.




5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Finalmente!
lupusinfabula
26 Giugno 2015 - 20:27
 
Finalmente una denuncia per disturbo del riposo delle persone: ancora una volta complimenti all'Arma! Chi non ha rispetto delle esigenze degli altri è giusto che venga sanzionato.Checchè ne pensi Giovanni %!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Dei paesi arabi...
Hans Axel Von Fersen
26 Giugno 2015 - 21:46
 
...c'è solo una cosa che apprezzo: il trattamento che riservano agli spacciatori
Vedi il profilo di Giovanni% Lupus
Giovanni%
27 Giugno 2015 - 09:19
 
Non sappiamo nulla sul fatto che hanno determinato la denuncia per disturbo alla quiete pubblico e ogni commento che tenti di COLLEGARLO a fatti verbanesi è quindi inutile in quanto basato sul nulla. Ho sempre comunque fiducia sull'operato dei CC.
Vedi il profilo di lupusinfabula Informarsi
lupusinfabula
27 Giugno 2015 - 15:01
 
Basta informarsi per saperne di più: si tratta di organizzatori di una festa popolare che non avevano ridotto il volume delle emissioni sonore degli altoparlanti dopo una certa ora. E, comunque sia, rivendico il mio ed altrui diritto al riposo a casa mia: chi vuole il baccano ed il rumore vada altrove, non è quello il tipo di turismo che deve interessarci.
Vedi il profilo di Giovanni% Ci risiamo...
Giovanni%
27 Giugno 2015 - 15:34
 
Tutto questo per UNA, e ripeto UNA festa popolare? Mica hanno organizzato baccanali di intere settimane. In quel paese reggerà il silenzio tombale per tutto l'anno e poi per uno, due o tre giorni di festa ci si arriva tali estreme conseguenza. Sono molto perplesso. C'è gente intollerante che non ha il senso della misura. Peraltro ho sempre notato che non sono le persone anziani. I nostri vecchietti e le nostre vecchiette sono anzi sempre quelli più gagliardi e festaioli (vedi i pacian...). Solidarietà ai festaioli di Bannio Anzino.
Rivendico IL SENSO DELLA MISURA. Mantenere e difendere la quiete ma per uno, due o tre giorni all'anno si potrebbe pure un po' derogare.... non credete anche voi?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - "Spring Festival"
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti